Archivio

parla il direttore generale silurato

Gesap, lettera aperta di Scelta
Ecco come è stato gestito l’Ente

Lettera aperta del direttore generale che ha ricoperto l’incarico per poco meno di 10 anni e che spiega le scelte, la gestione e risponde a tutte le polemiche delle ultime settimane

0 condivisioni

breve, ma intenso temporale su catania

Maltempo sullo scalo Fontanarossa
Due voli dirottati a Palermo

Un violento temporale che si abbattuto nel primo pomeriggio nella zona sud di Catania ha causato alcuni disagi al trasporto aereo. In particolare due voli diretti allo scalo catanese Fontanarossa sono stati dirottati a Palermo a causa della pioggia battente e soprattutto per le forti raffiche di vento.

0 condivisioni

scelte gesap inopportune

Guerra della pubblicità in aeroporto
La Damir non ci sta

La società che ha gestito la pubblicità in aeroporto a Palermo rilascia un articolato documento nel quale contesta le scelte della Gesap e le taccia come dannose per l’erario e la società oltre che illegittime in alcune pretese che la società contesta

0 condivisioni

A seguito del cedimento del viadotto Himera

Alitalia realizzerà voli
tra Palermo e Catania

Anche Alitalia ha dato la disponibilità per realizzare i voli tra Palermo e Catania. Ci sono stati i primi contatti con la compagnia aerea e la Gesap, la società che gestisce lo scalo Falcone Borsellino.

0 condivisioni

nominata dalla giunta crocetta, resterà in carica 6 mesi

Arresto Helg, Alessandra Di Liberto commissario Camera di Commercio

La nomina e’ contestuale allo scioglimento del Consiglio camerale, decaduto alla luce delle dimissioni di 14 dei 32 componenti del ‘parlamentino’ dell’ente, formalizzate sull’onda dell’arresto dell’ex presidente Roberto Helg, colto in flagranza mentre intascava una mazzetta da 100 mila euro da un imprenditore per l’affidamento di spazi commerciali nell’aeroporto Falcone Borsellino.

0 condivisioni

lo rende noto la gesap

Maltempo, cancellati voli
da e per Pantelleria

Disagi per il maltempo a Pantelleria. Cancellati due voli, quello delle 10.35 in arrivo da Palermo e l’altro delle 16 in partenza dall’Isola e diretto nel capoluogo siciliano. Lo rende noto la Gesap, societa’ che gestisce l’aeroporto Falcone-Borsellino di Palermo.

0 condivisioni

ma i 5 stelle chiedono, invece, il commissariamento

Scandalo Gesap, licenziato Scelta
Il CdA rescinde il contratto

Il consiglio di amministrazione della Gesap, la società di gestione dell’aeroporto di Palermo, riunito oggi dopo il provvedimento di sospensione del direttore generale, adottato nei giorni scorsi, ha deliberato all’unanimità la cessazione del rapporto di lavoro con Carmelo Scelta.

0 condivisioni

Orlando in soccorso di Giambrone
‘Continui azione risanamento’

Interrompe il suo silenzio sulla Gesap per difendere l’amico Fabio Giambrone, presidente della Gesap, dagli attacchi dei compagni del Pd. Il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, ha inviato una lettera proprio al presidente del Consiglio di Amministrazione di Gesap, dr. Fabio Giambrone, esprimendo “apprezzamento per il successo dell’azione di risanamento finanziario, unitamente ad uno straordinario

0 condivisioni

L'inchiesta è condotta dalle Fiamme Gialle

Caso Helg, Procura avvia indagine
sul suo patrimonio

La Procura ha avviato un’indagine patrimoniale sui beni di Roberto Helg, ex presidente della Camera di Commercio di Palermo ed ex numero due della Gesap, arrestato in flagranza mentre intascava una mazzetta da 100mila euro da un commerciante in attesa del rinnovo del contratto d’affitto del locale che gestisce all’aeroporto.

0 condivisioni

la dura reazione del presidente della confesercenti

camera di commercio di palermo

Scontro sulla Camera di Commercio
”Giù le mani dalla casa delle imprese”

Sì alle dimissioni dei consiglieri ed al Commissario ma si riformi il sistema e le cariche camerali siano gratuite per trasformare la Camera di commercio realmente nella casa delle imprese invece che in centro di potere

0 condivisioni

battaglia politico gestionale in vista

Gesap, Enac convoca i soci
”rassicurazioni su continuità”

Il presidente dell’Enac Vito Riggio e il direttore generale Alessio Quaranta hanno invitato a un incontro i principali soci della Gesap, società di gestione dell’aeroporto di Palermo, per avere “rassicurazioni sulla continuità degli investimenti aeroportuali previsti dal contratto di programma sottoscritto con l’Enac e sui processi di ricapitalizzazione in atto”. Una mossa che non sorprende dopo la scelta della Gesap di

0 condivisioni

note di sindaco e assessori di palermo

Tangenti Gesap, dal Comune fiducia solo all’amministrazione Giambrone

“Piena fiducia e sostegno al Presidente della Gesap, Fabio Giambrone che, in questi anni, ha operato un’incisiva discontinuità nell’amministrazione della società aeroportuale, imprimendo un’accelerazione nella gestione con il completamento di importanti opere all’insegna della trasparenza negli atti e nei comportamenti”. Arriva a ‘stretto giro di posta’ dopo la notizia del giro di valzer di incarichi

0 condivisioni

Sospeso dall'incarico Carmelo Scelta

Arresto Helg, vertici della Gesap sospendono direttore generale

Sospensione dalle funzioni di direttore generale di Carmelo Scelta e rotazione delle funzioni aziendali per il personale.

0 condivisioni

alfredo nocera aveva un negozio allo scalo di palermo

“Denunciai il sistema Helg nel 2009
ma nessuno mi ascoltò”

Alfredo Nocera aveva nel 2008 un esercizio commerciale nello scalo Falcone Borsellino di Palermo. Si chiamava “Buona Sicilia”. Era uno dei negozi tipici siciliani insieme alla Pasticceria di Santi Palazzolo e al negozio di Ceramiche Sicilia Arte srl di David Tuttobene che sarebbe dovuto restare nel passaggio alla gestione della rete commerciale al Falcone Borsellino affidata ad un unico soggetto individuato prima nella società Linea Aeroportuale Sole.

0 condivisioni

Roberto Helg e' stato arrestato per estorsione

Ciancimino jr esprime solidarietà
alla figlia di Helg su Facebook

Con un commento nel profilo facebook di Cinzia Helg, figlia del ex numero due di Gesap, arrestato per estorsione tre giorni fa mentre stava intascando una mazzetta di 100 mila euro, Massimo Ciancimino, figlio del sindaco mafioso di Palermo, Don Vito, ha voluto manifestare vicinanza alla donna. I

0 condivisioni

Parla Palazzolo Sindaco del Comune di Cinisi

“Dimissioni per Giambrone, blanda la sua reazione sull’arresto di Helg”

Giangiacomo Palazzolo Sindaco del Comune di Cinisi – azionista di minoranza della Gesap, all’Assemblea dei Soci del 13 marzo chiederà le dimissioni del Presidente del Consiglio di Amministrazione Gesap, Fabio Giambrone.

0 condivisioni

il commento del sindaco di palermo

Orlando sull’arresto di Helg: “Bravo Palazzolo, denunciate gli estorsori”

“E’ importante che tanti commercianti comincino a denunciare e a ribellarsi contro i ricatti e la criminalità. E’ un segno piu che positivo. È importante la denuncia di Palazzolo anche perché si è ribellato ed ha denunciato il capo degli imprenditori, il vertice istituzionale della sua categoria.

0 condivisioni

Crocetta all’assalto della Gesap:
”Dopo le tangenti si faccia chiarezza”

“Abbiamo sicuramente apprezzato le dichiarazioni di diversi enti pubblici sulla costituzione di parte civile nel processo contro Helg, ma credo che i partner pubblici che compartecipano alla gestione dell’aeroporto, debbano andare oltre. Cioè debbano verificare quanto la legalità sia stata applicata in tutti gli appalti gestiti in questi anni dalla società, controllando se tali bandi siano stati sempre coerenti con

0 condivisioni

è la prova che sbaglia chi dice che denunciamo troppo

Helg, Crocetta coglie la palla al balzo: “Necessario continuare a denunciare”

“L’arresto di Helg e le denunce drammatiche della Corte dei Conti sugli attentati agli amministratori in Italia, mostrano la centralità della lotta alla corruzione e alla mafia come elemento essenziale per la crescita in Sicilia”. Lo dice in una nota il presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta. “Chi ci accusa di troppe denunce sbaglia – continua il presidente – poiché

0 condivisioni

Arresto Helg, bufera sulla gestione Gesap
Botta e risposta Giambrone -Ferrandelli

Parte la gara a chi è andato in procura per primo. Giambrone attacca Ferrandelli che gli risponde: “doveva venire in procura con me un anno fa”

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui