Archivio

in azione i carabinieri

Lanciano dal suv pacco con eroina:
bloccati vicino il casello di Giarre

Avrebbero lanciato un imballo di plastica con dell’eroina per un valore di circa 30mila euro. Due persone sono state arrestate dai carabinieri della Compagnia di Giarre, in provincia di Catania, ritenuti responsabili di trasporto e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

0 condivisioni

oggi lutto cittadino anche a giarre

Catania solidale con Parigi
Nelle scuole letture sulla libertà

Catania ricorda le vittime degli attacchi terroristici di Parigi con una giornata di lutto cittadino, bandiere italiane a mezz’asta, bandiere francesi e letture sul tema della libertà nelle scuole. Lutto cittadino anche a Giarre.

0 condivisioni

a giarre

Arrivano carabinieri e lancia la coca:
dai domiciliari finisce in carcere

Era ai domiciliari, ma nonostante la misura restrittiva avrebbe spacciato cocaina e marijuana. In casa, oltre alla droga, anche contanti e dei “pizzini” sui quali il 30enne avrebbe aggiornato le operazione del business.

0 condivisioni

sono intervenuti i carabinieri

A spasso con mezzo chilo di ‘erba’
Un arresto e due denunce a Giarre

I tre sono stati fermati in auto durante un controllo, ma i carabinieri, riconoscendo il giovane pregiudicato hanno perquisito l’auto scoprendo e sequestrata una busta di plastica con circa mezzo chilo di marijuana.

0 condivisioni

allerta arancione per rischio idrogeologico

Ancora temporali in Sicilia orientale

Ancora maltempo in Sicilia dove si registrano violenti acquazzoni alternati a schiarite e anche dalle prime ore di domani sono previsti temporali intensi e forti raffiche di vento su Calabria e Sicilia.

0 condivisioni

Dal 18 settembre all'11 ottobre in provincia di catania

‘CollegArt – il Collegio siamo noi’
una collettiva itinerante d’arte

Dieci 10 artisti, ex studenti dell’Istituto d’Arte di Catania, con i loro dipinti, sculture, fotografie e realizzazioni grafiche per mantenere viva l’attenzione sul Collegio dei Gesuiti e rifarne un perno di aggregazione sociale.

0 condivisioni

Lotta al caporalato

Lavoro nero nei campi del Catanese
Scoperti dai carabinieri 37 irregolari

Trentasette lavoratori in nero sono stati scoperti durante controlli dei carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro e del Comando provinciale di Catania in alcuni fondi agricoli.

0 condivisioni

i giorni e gli orari di apertura

Viaggi: a Catania, Aci Castello
e Giarre apre lo “Sportello del turista”

Fornire la massima assistenza possibile ai turisti che visitano il Catanese. Con questo obiettivo è stato attivato presso le sedi della Confconsumatori di Catania, Giarre e Acicastello lo “Sportello del turista”, che restera’ aperto anche nel mese di agosto.

0 condivisioni

borsellino: "intervento era già programmato"

Donna morta a Giarre
Potenziato il presidio sanitario

Il potenziamento era già previsto e non sarebbe legato ai drammatici fatti di ieri secondo quanto comunicato dall’assessore regionale per la Salute Lucia Borsellino durante la sua visita ispettiva proprio a Giarre

0 condivisioni

nota dell'assessore, di coldiretti e confagricoltura

Estorsione a viticoltori, Caleca:
“Assessorato vicino ad imprenditori”

“Siamo dalla parte di chi decide di portare avanti una Sicilia produttiva nel nome della legalità”. Sono le parole dell’assessore regionale all’Agricoltura, Nino Caleca a seguito del blitz dei carabinieri che ha portato all’arresto di 15 persone coinvolte nella cosiddetta mafia rurale.

0 condivisioni

blitz antimafia: 15 arresti nel catanese

Pizzo a tappeto nei vigneti Etna doc
In manette esponenti clan Brunetto

Ad essere finiti nel ‘mirino’ del clan Brunetto, affiliato alla famiglia catanese dei Santapaola-Ercolano, sono stati alcuni imprenditori di aziende vitivinicole della zona di Castiglione di Sicilia, Giarre e Fiumefreddo.

0 condivisioni

lasciato nella 'culla per la vita' di giarre

Abbandonato in punto accoglienza, neonato viene soccorso dal 118

n neonato lasciato nella “Culla per la vita” di Giarre è stato soccorso e salvato, nelle prime ore di oggi, dagli operatori del 118. Si tratta del punto di accoglienza, che garantisce un completo anonimato: è infatti in funzione un sistema che, attraverso sensore e telecamera, rilevata una presenza all’interno del vano, allerta direttamente la Centrale 118.

0 condivisioni

conta otto consiglieri

Giarre, nasce gruppo Articolo 4
E’ partito di maggioranza relativa

E’ nato al Consiglio comunale di Giarre il ‘nuovo’ gruppo di Articolo 4 che conta 8 consiglieri grazie alle nuove adesioni al progetto politico per Giarre ed alla federazione con Proposta Popolare (2 elementi).

0 condivisioni

presentata una mozione del m5s

Il maltempo piega l’agricoltura etnea
“Fare presto per stato di calamità”

A seguito delle intense grandinate del 22 gennaio scorso che hanno colpito la provincia di Catania ed in particolare i comuni di Fiumefreddo,Giarre, Acireale e Catania, il Movimento 5 Stelle all’Ars chiede al governo regionale di dichiarare lo stato di calamità naturale.

0 condivisioni

l'assessore all'agricoltura lunedì a catania

Campi devastati da vento e grandine
Caleca: “Subito una ricognizione”

E’ già stata avviata dall’assessorato regionale all’Agricoltura prima una ricognizione nelle zone interessate dal maltempo e lunedì mattina Nino Caleca, titolare dell’assessorato regionale, sarà a Catania dove incontrerà le associazioni di categoria.

0 condivisioni

l'appello delle associazioni di categoria

I danni del maltempo alle colture
La politica aiuti gli agricoltori etnei

Per il presidente di Confagricoltura Catania, Giovanni Selvaggi, “serve un intervento immediato della politica che, al contrario di quanto successo in altre occasioni, soccorra gli imprenditori agricoli in difficoltà”. Palazzo degli Eleganti attiva contatti con il governo.

0 condivisioni

il sindaco bianco chiede lo stato di calamità

“Nei campi danni per milioni”
Agricoltura catanese in ginocchio

“Anche se è ancora troppo presto per le cifre, di certo ci sono milioni di euro di danni alle colture e alle strutture nonché alla viabilità interna”. E’ quanto afferma il presidente della Coldiretti di Catania, Giovanni Pappalardo, sul maltempo che ha colpito Catania e la provincia.

0 condivisioni

sospese le attività didattiche

Maltempo, tromba d’aria a Giarre:
scoperchiati tetti e sradicati alberi

Il maltempo crea disagi nel Catanese, in particolare forti raffiche di vento hanno investito stamani il territorio del Comune di Giarre nelle frazioni Carrubba e Trepunti.

0 condivisioni

Il servizio sul territorio dei carabinieri

Controlli straordinari nel Catanese
Un arresto e undici denunce

Un arresto e undici persone denunciate. E’ il bilancio dei controlli straordinari dei carabinieri effettuati in provincia di Catania, nel territorio dei comuni di Giarre, Fiumefreddo di Sicilia e Mascali.

0 condivisioni

il sindaco di riposto, caragliano: "occorre accelerare"

Prove tecniche di Consorzio,
il sogno di ‘Jonia Taormina Etna’

Per ora è solo un progetto, ma ci sono già  le basi per avviare un percorso che possa rendere concreto ciò che per alcuni è un sogno: il consorzio Jonia Taormina Etna. Nino Caragliano, sindaco di Riposto, in pressing sul Consiglio comunale.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui