venerdì - 03 luglio 2020

 

Archivio

e non si tratta dei renziani

Crocetta verso il suo quinto rimpasto
Ma qualcuno prepara la mozione di sfiducia

“Lancio un appello a coloro che vogliono che Crocetta lasci la poltrona: attiviamoci affinché ciò diventi realtà. Iniziamo a firmare una mozione di sfiducia al presidente della Regione”. A dirlo è il deputato del pds-Mpa all’Ars, Giovanni Greco. Non si tratta di uno degli attacchi provenienti dalla medesima maggioranza e nemmeno di una idea organizzata

0 condivisioni

Il deputato di Pds-Mpa primo firmanario

Agrumi, mozione di 50 deputati
Lombardo: “Tavolo tecnico anticrisi”

Una mozione firmata da ben 50 parlamentari di tutti i gruppi e proposta da Toti Lombardo del Partito dei Siciliani MpA è stata presentata oggi all’ARS, per impegnare il governo regionale ad affrontare con urgenza la gravissima crisi del settore agrumicolo.

0 condivisioni

Ecco le cifre nel dettaglio

Ars, 6 milioni di spese illegittime
Gli importi contestati a ogni deputato

Tredici milioni di spese all’anno finanziate dai fondi pubblici ai deputati regionali, il 50% delle quali, avrebbe stabilito l’inchiesta, illegittime. Ma variano di molto gli importi contestati a ogni singolo esponente politico.

0 condivisioni

A dirlo sono i deputati Giovanni Greco e Giovanni Lo Sciuto

Formazione, soddisfatto il Pds-Mpa
“Chiediamo garanzie occupazionali”

“Esprimiamo soddisfazione per l’accordo che momentaneamente salva dalla disoccupazione circa 1.500 lavoratori della formazione professionale, ma chiediamo delucidazioni sulla garanzia occupazionale”. A dirlo sono i deputati del gruppo Pds-Mpa all’Ars Giovanni Greco e Giovanni Lo Sciuto in merito all’accordo sulla formazione professionale siglato per l’ esodo di 1.500 persone, degli 11 Enti a cui è

0 condivisioni

dopo le difficoltà economiche della società

Badminton, la Mediterranea Cinisi
si sposta a Bolzano

La squadra campione d’Italia, un patrimonio dello sport siciliano si ferma alla soglia della probabile vittoria del decimo scudetto consecutivo, quello della stella.

0 condivisioni

All'Ars la strana alleanza fra dem ed Mpa

L’attacco del Pd a Crocetta sull’acqua
“Vuole la gestione dei privati”

Il Partito democratico contro il governo Crocetta sulla questione acqua pubblica. Mentre è in corso lo scontro durissimo fra il Pd e il governatore sulla vicenda Megafono e sulla “questione morale”, esplode il braccio di ferro all’Assemblea regionale siciliana fra i democratici e il Governo regionale.

0 condivisioni

Vincendo il titolo i siciliani si qualificano per la Europe Cup

Badminton, Mediterranea Cinisi vince il nono scudetto consecutivo

Nono tricolore consecutivo per la Diesse Mediterranea Badminton Cinisi che vince a Bolzano il campionato di serie A di badminton battendo in finale la squadra padrona di casa. Vincendo lo scudetto la Diesse Mediterranea Cinisi si è qualificata per la Europe Cup, la Champion’s league del badminton.

0 condivisioni

la vittoria in coppia con daniel messersì

Badminton, oro in Uganda
per il siciliano Giovanni Greco

Ennesimo record internazionale per Giovanni Greco, il giovane giocatore di badminton della Diesse-Mediterranea Cinisi che torna vittorioso dagli Uganda International 2013 con due medaglie al collo. Il 22enne originario di Belmonte Mezzagno, si è aggiudicato il bronzo nel singolo di ieri e l’oro nel doppio maschile di oggi in coppia con l’altro azzurro Messersì.

0 condivisioni

L'atleta della Mediterranea Cinisi conferma il titolo

Badminton, il siciliano Giovanni Greco è il miglior giocatore d’Italia

Giovanni Greco si conferma il miglior giocatore d’Italia di badminton, ma soprattutto iscrive a soli 22 anni per la quinta volta il suo nome nell’albo d’oro, la terza consecutiva. L’atleta di Belmonte Mezzagno, che gioca nella Diesse Mediterranea Cinisi, si è imposto campionati nazionali assoluti.

0 condivisioni

Parla il deputato regionale del partito dei siciliani

Greco: “Crocetta revoca Cirignotta per nominare suo uomo di fiducia”

“Desidero esprimere il mio apprezzamento per il lavoro sin qui svolto alla guida dell’Asp di Palermo dal dottor Cirignotta”. Lo afferma in una nota Giovanni Greco, deputato regionale del Partito dei Siciliani-Mpa.

0 condivisioni

seduta inaugurale della XVI legislatura

L'Ars apre i battenti, è il giorno
di Giovanni Ardizzone

Stamattina si insedia l’Assemblea regionale siciliana. Tre i punti all’ordine del giorno: la “Costituzione dell’Ufficio provvisorio di presidenza dell’Ars”; il giuramento dei 90 deputati e l’elezione del presidente dell’Assemblea. Favorito l’Udc Giovanni Ardizzone che dovrebbe essere eletto alla seconda votazione.

0 condivisioni

domani si insedia il nuovo parlamento

Ars, notte prima del debutto

Domani la seduta inaugurale della sedicesima legislatura dell’Assemblea regionale siciliana. BlogSicilia ha chiesto ad alcuni dei deputati eletti come si stanno preparando all’evento: chi porteranno ad assistere alla prima seduta, come si vestiranno e soprattutto quali emozioni vivono. New entry, debuttanti eccellenti e veterani di Sala d’Ercole a confronto.

0 condivisioni

Presiede Giovanni Greco del Partito dei Siciliani

L'Ars apre i battenti
Prima seduta il 4 dicembre

Sarà convocata dal presidente della Regione, Rosario Crocetta la prima seduta dell’Ars. La data ormai è certa: il 4 dicembre. A presiedere i lavori sarà il deputato anziano, Giovanni Greco del Partito dei siciliani. Primo punto all’ordine del giorno la votazione del presidente. In pole position Giovanni Ardizzone dell’Udc. Sull’assegnazione della presidenza del Parlamento siciliano al partito di Casini, ieri il Pd ha dato il via libera nel corso di un vertice a Roma.

0 condivisioni

Diverbio finito male a Sala delle Lapidi

Palermo, volano stracci in Consiglio
Zuffa fra Campagna e Greco

In consiglio comunale a Palermo, la tensione è palpabile. Ieri sera, dopo la sospensione della seduta, una zuffa fra il presidente Alberto Campagna e il consigliere Giovanni Greco ha rischiato di finire male. L’ultima pesantissima lite risale a cinque anni fa fra l’ex assessore Franco Mineo e il capogruppo del Pdl, Giulio Tantillo.

0 condivisioni

Le parole del deputato regionale Giovanni Greco (API)

“Cammarata sindaco assenteista e inefficiente”

“Le dichiarazioni di Cammarata mi fanno pensare che il sindaco sia già entrato in campagna elettorale e stia provando a giustificare il fallimento politico suo e della maggioranza che lo sostiene facendo ricadere le colpe sull’opposizione.” Così il deputato di Alleati per la Sicilia Giovanni Greco ha commentato le recenti esternazioni del sindaco di Palermo.

0 condivisioni

Greco:"Bisognava prima sostituire Ribaudo"

Palermo,”Il bilancio approvato è nullo”

“Il bilancio approvato dal Consiglio comunale di Palermo è illegittimo. Non c’era il plenum perchè andava prima sostituito il consigliere Angelo Ribaudo”. Lo rivela a BlogSicilia, Giovanni Greco del gruppo – ‘Alleati per la Sicilia’. “Ieri ho inviato una lettera al presidente del consiglio comunale Alberto Campagna in cui ho spiegato le motivazioni della mia assenza in aula. Prima di approvare qualsiasi bilancio comunale, al Comune

0 condivisioni

Appello di Campagna ai consiglieri per "ritrovare il percorso perduto"

Stallo in Consiglio comunale, Greco attacca il presidente

“Campagna – dice in una nota il consigliere comunale – spieghi le vere motivazioni dello stallo in Consiglio comunale invece di nascondersi dietro falsi appelli per far ripartire i lavori dell’ Aula”

0 condivisioni

Il commento di Giovanni Greco

Greco (Fds): Mineo dimostrerà l’infondatezza delle accuse

Il deputato regionale si dice “fiducioso nell’operato dei magistrati” ed esprime solidarietà a Mineo

0 condivisioni

Proteste contro Cammarata, l'opposizione va in Consiglio col gommone

Il The day after lo scoppio della polemica politica ha avuto come scenario il Consiglio Comunale di Palermo e dintorni. Innanzitutto, è saltata la seduta, non essendoci stato il numero legale di consiglieri per cominciarla.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.