lunedì - 16 dicembre 2019

 

Archivio

Sentiti Natoli e Di Vitale al Palazzo di Giustizia

Caso Saguto, Csm a Palermo
Legnini: “Saremo rigorosi”

Ristabilire serenità, prestigio e autorevolezza all’azione degli uffici giudiziari di Palermo. E’ questa lo scopo della missione siciliana del Consiglio superiore della magistratura secondo il vice presidente Giovanni Legnini.

0 condivisioni

Legnini: " Difenderemo l'autonomia di valutazione"

Annullata la nomina di Lo Voi
Csm ricorrerà al Consiglio di Stato

“Impugneremo la decisione del Tar al Consiglio di Stato”. Lo ha detto il vice presidente del Consiglio superiore della magistratura Giovanni Legnini sull’annullamento della nomina di Lo Voi alla guida della Procura di Palermo.

0 condivisioni

Il pm di Palermo si era rivolto al Tar

Antimafia, è muro contro muro
Csm si oppone a ricorso Di Matteo

Il Csm resisterà al ricorso presentato al Tar del Lazio dal pm di Palermo, Nino Di Matteo, contro la delibera che lo ha escluso dalle nomine dei nuovi sostituti della Direzione nazionale antimafia.

0 condivisioni

Procura Catania è centrale contro terrorismo
Legnini: “Serve riflessione da Ministero e Csm”

Catania è centrale nell’emergenza terrorismo e sui temi legati all’immigrazione. Dopo gli appelli del Procuratore, Giovanni Salvi anche il vicepresidente del Csm, Giovanni Legnini conferma l’importanza dell’ufficio giudiziario catanese.

0 condivisioni

500 nomine pendenti, serve tempo fino a tutto il 2016

Nomina nuovo procuratore Palermo
Il Csm chiede al governo più tempo

“Sulla scelta del procuratore di Palermo e sulla soluzione del conflitto alla Procura di Milano non c’è e non ci sarà alcuna relazione tra. le due decisioni resteranno slegate fra loro e non dovranno essere influenzate da ragioni correntizie”. Lo dice il vicepresidente del Csm Giovanni Legnini in un’intervista al Corriere della Sera nella quale affronta più in generale la vicenda

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.