Archivio

sopralluogo al cantiere viadotto himera

Quasi pronta la bretella della A19
Pizzo: “Aperta entro metà novembre”

Tre settimane ancora per la bretella ufficiale Anas che ricollegherà i due tronconi dell’autostrada in attesa di riavere un normale viadotto autostradale per il quale bisognerà, però, attendere un paio d’anni

0 condivisioni

migliaia di chilometri di strade abbandonate

Disastro strade in Sicilia
La Regione presenta il conto

La Sicilia ha quasi 20 mila chilometri di strade ma non si riesce a fare la manutenzioni per le quali serverebbe una mole finanziaria difficile da reperire

0 condivisioni

Polemico sugli appalti: "Impugnata legge antimafia"

“La Sicilia sta franando ovunque”
L’assessore Pizzo lancia l’allarme

Ll’ammissione dell’assessore regionale alle Infrastrutture della Regione Siciliana, Giovanni Pizzo sulla frana che ha reso inagibile l’autostrada A18, durante un convegno a Palazzo dei Normanni.

0 condivisioni

pistorio convocato a Roma

Il fallimento delle riforme siciliane
Impugnativa per le ultime due entro il mese

Cadono, una alla volta, tutte le riforme di Crocetta e compagni. L'assessore Pistorio convocato mercoledì a Roma per chiarimenti su Liberi Consorzi e Città metropolitane. Sempre più vicino lo stop anche alla Riforma delle ex Province oltre che alla legge sull'acqua pubblica.

0 condivisioni

tavolo tecnico alla ricerca di soluzioni

Stop alla legge regionale sugli appalti
Arriva da Roma l’impugnativa

La legge siciliana sugli appalti viola la concorrenza ma l’impugnativa romana è solo un ‘atto tecnico’. Il consiglio dei Ministri apre un tavolo tecnico per la modifica della norma che potrebbe garantire il ritiro dell’impugnativa

0 condivisioni

cdm per ora sospende l'azione contro la legge siciliana

Caso nuova riforma appalti,
Roma congela l’impugnativa

l Consiglio dei ministri oggi deciso di sospendere il provvedimento di impugnativa davanti alla Corte costituzionale della nuova norma sugli appalti varata dall’Ars. Non si tratta di  un vero e proprio dietrofront, perché Palazzo Chigi valuterà ulteriori approfondimenti giuridici.

0 condivisioni

la contromossa di palazzo d'orleans

A rischio la riforma appalti,Pizzo:
“Se Cdm impugna, brinda la mafia”

Il sospetto di incostituzionalità c’era già durante la discussione all’Ars, adesso però qualche dubbio si allunga anche da Roma e nello specifico da Palazzo Chigi che sulla norma che cambia le regole per gli appalti in Sicilia vuole vederci chiaro.

0 condivisioni

L'assessore: "Serve 1 miliardo e 32 milioni"

Lavori pubblici in Sicilia, Pizzo lancia l’allarme: ‘Patto stabilità blocca tutto’

L’assessore regionale alle Infrastrutture, Giovanni Pizzo, lancia l’allarme: “Abbiamo chiesto 1 miliardo e 32 milioni per onorare gli impegni con le imprese, altrimenti si fermano i lavori”.

0 condivisioni

l'assessore udc risponde al sottosegretario Pd

Maggioranza spaccata sulla A19
Scontro fra Pizzo e Faraone

Botta e risposta a distanza fra il sottosegretario Davide Faraone e l’assessore regionale alle Infrastrutture Giovanni Pizzo, rispettivamente Pd e rappresentante di Renzi in Sicilia e tecnico Udc sulla realizzazione della scorciatoia del movimenti 5 stelle

0 condivisioni

ancora disagi per i pendolari

In Sicilia è sempre odissea trasporti
Caldo deforma rotaie ferroviarie

Da due giorni a causa del caldo che sta arrostendo la Sicilia si verifica un inconveniente alle rete ferroviaria: il dilatamento delle rotaie con il rischio di incidenti che vengono scongiurati con uno stop dei treni regionali veloci tra Enna, Catania e Caltanissetta.

0 condivisioni

parla il grillino sergio tancredi

Dodicimila nuovi posti di lavoro
Li garantirà la legge sugli appalti

Parla Sergio Tancredi del Movimento 5 stelle a pochi giorni dall’approvazione della legge sugli appalti già salutata come grande successo anche dall’assessore Giovanni Pizzo. E i 5 stelle si spingono oltre: “stiamo studiando per quando saremo al governo”

0 condivisioni

l'udc non cambia e 'smonta' i piani Pd

Gli assessori non si toccano
L’Udc smonta i piani del Pd

Tutti i partititi ‘minori’ della maggioranza non vogliono cedere al rimpasto. oggi si riunisce l’Udc. Il Pd, partito di maggioranza relativa, rischia di restare solo sulla strada della sostituzione degli assessori in alternativa ad un voto anticipato che sembra sfumare

0 condivisioni

nostra intervista all'assessore alle infrastruttura

A 19, lunedì incontro per i lavori
Pizzo: “Certo di procedure rapide”

Nostra intervista all’assessore giovanni Pizzo che parla anche della Riforma degli appalti approvata due sere fa all’Ars: “Si attendono grandi risultati. I rischi di incostituzionalità denunciati sono inestenti, si tratta solo tentativi di bloccare un’altra riforma”

0 condivisioni

roma pensa di rivolgersi alla corte costituzionale

Riforme di nuovo impantanate
Finanziaria a rischio impugnativa

Rischio impugnativa per la Finanziaria, Roma manda le carte e attende modifiche. Trattazione della Riforma delle province rinviata. intervento di Crocetta sulla situazione politica solo la prossima settimana

0 condivisioni

rosaria barresi nominata assessore

Fra assessori indagati e dimessi
Le pezze del governo non bastano più

La riscoperta delle donne e degli uomini forti di Cuffaro e Lombardo. Dopo Pistorio, la dirigente generale Rosaria Barresi nominata assessore all’agricoltura al posto di Nino Caleca.

0 condivisioni

stanziamenti per quasi 100 milioni

Un tetto per i siciliani
Arriva il Piano casa Sicilia

Nasce l’Aspa, Agenzia regionale per la casa, e arrivano tre assi di finanziamenti per quasi 100 milioni di euro oltre alla vendita di 60mila alloggi popolari

0 condivisioni

materiale usato vecchio di dieci anni

Treni veloci Palermo – Catania
Pendolari: “Spariranno fra 8 mesi”

I treni utilizzati sono già vecchi di dieci anni e il materiale rotabile andrebbe cambiato almeno per il primo treno in partenza da Catania visto l’affollamento intorno ad Enna. Suggerimenti e paure dei pendolari siciliani che temono che questi treni durino solo il tempo dell’emergenza

0 condivisioni

da oggi nuovi collegamenti fra le due città

C’è un treno veloce Catania-Palermo
L’onestà di Pizzo: “E’ solo normalità”

Con un fare da anti-divo (merce rara in politica di questi tempi) l’assessore regionale alle Infrastrutture, Giovanni Pizzo, commenta appena sbarcato a Catania il collegamento ferroviario sui Minuetto: “Finalmente lo Stato si è accorto di essere Stato”.

0 condivisioni

intervento urgente dopo il cedimento dell'autostrada

Da Palermo a Catania e viceversa
Arrivano i treni ‘veloci’ Minuetto

Per raggiungere Palermo da Catania e viceversa le Ferrovie dello Stato in raccordo con il governo regionale mettono in campo treni minuetto più veloci. La nuova offerta Trenitalia è stata presentata questa mattina dall’Assessore regionale alle Infrastrutture, Giovanni Pizzo, e dai vertici di Trenitalia del gruppo Ferrovie dello Stato. “Dopo il recente passaggio delle competenze sulle ferrovie dallo

0 condivisioni

lo annuncia l'assessore giovanni pizzo

Salvi i collegamenti con le isole
Sì ai fondi da Ministero e Regione

Nessuno stop ai collegamenti con le isole minori siciliane. Lo assicura l’assessore regionale alle infrastrutture e ai trasporti Giovanni Pizzo, dopo il tavolo al Ministero sull’annosa vicenda della ex Siremar. “Compagnia delle Isole – assicura Pizzo – continuerà a garantire il servizio di trasporto assicurando la continuità dei collegamenti con le isole minori, al fine di evitare

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui