giovedì - 06 agosto 2020

 

Archivio

E’ giunta l’ora di staccare la spina

Dal Pd ai 5 stelle passando per l’opposizione ‘pura’ intenzionati a staccare la spina al governo Crocetta ma si troveranno mai i voti visto che lui non se ne andrà neanche dovesse restare a governare da solo con 12 interim?

0 condivisioni

Governo verso l’implosione
Cracolici su twitter: “ineluttabile”

Anche l’esponente del pd convinto che ormai nulla possa salvare l’esecutivo Crocetta

0 condivisioni

rosaria barresi nominata assessore

Fra assessori indagati e dimessi
Le pezze del governo non bastano più

La riscoperta delle donne e degli uomini forti di Cuffaro e Lombardo. Dopo Pistorio, la dirigente generale Rosaria Barresi nominata assessore all’agricoltura al posto di Nino Caleca.

0 condivisioni

quasi ignorate le dimissioni di caleca

Due dimissioni in due giorni
Per Crocetta ‘Stanno tutti bene’

Crocetta non si cruccia delle defaiance in giunta e tira avanti: “vertice di maggioranza in un clima sereno e costruttivo” ma intanto un altro assessore si dimette

0 condivisioni

Giovanni Pistorio torna in giunta
Nominato al posto di Ettore Leotta

La nomina è stata firmata pochi minuti fa a Palazzo d’Orleans ma ancora non comunicata ufficialmente. Irraggiungibile al telefono anche il neo assessore. per lui è un ritorno alla guida di un settore del’amministrazione regionale

0 condivisioni

Cosa c’è dietro le dimissioni di Leotta
L’assessore mai entrato nella sua parte

Retroscena presenti, passati e futuri delle dimissioni di un assessore mai entrato nella parte per se e per i 90 di sala d’Ercole

0 condivisioni

la giunta sceglie tre dirigenti generali

Giro di nomine alla Regione
Il grande ritorno di Marco Lupo

L’esecutivo avvia, poi, l’iter per lo stato di calamità per le gelate di gennaio e approva anche il regolamento per l’albergo diffuso nell’isola.

0 condivisioni

esaminata anche la questione rifiuti

Giunta straordinaria a Barcellona
Siglato patto fra Regione e Comune

Il governo regionale si è riunito oggi a Barcellona Pozzo di Gotto dove, nel corso di una giunta straordinaria, è stato siglato un patto di intenti tra la Regione siciliana e il comune del Messinese.

0 condivisioni

Ardizzone diffida il governo

Sammartano è ragioniere generale
Ma sui ritardi di bilancio è scontro

Sarà Salvatore Sammartano, ex assessore provinciale a Palermo ed attuale dirigente generale dell’assessorato sanità il nuovo ragioniere generale della Regione. Lo ha deciso la giunta regionale nel corso della seduta odierna. Ne da notizia il presidente della Regione con un comunicato stampa che parte dall’apprezzamento apprezzamento e solidarietà nei confronti del direttore generale dell’Asp 6

0 condivisioni

probabile la nomina di 9 assessori su 12

La scacchiera degli assessori
Ecco il governo Crocetta ter

Nascerà formalmente oggi, nonostante tutto, il Crocetta ter. Il presidente della Regione ha deciso e comunicherà entro due ore i nomi dei componenti della giunta. Si ripete il copione già visto alla nascita dei primi due governi Crocetta con la sola differenza che delusi e intolleranti potranno sfogare la loro rabbia già fra 48 ore

0 condivisioni

Slitta ancora il Crocetta ter, silurata la Scilabra
Crocetta: “Nomi entro oggi”. Poi volerà a Roma

Ecco chi farà parte della nuova giunta che dovrebbe vedere la luce domani o addirittura giovedì. Confermato il no ad un nuovo incarico per Nelli Scilabra in giunta ma l’assessore ragazzina verrà impiegata altrove da Crocetta

0 condivisioni

Spiragli per il Crocetta ter ma mancano i nomi
Traballa la Scilabra ma non la Formazione

Nelli Scilabra potrebbe uscire di scena mentre Linda Vancheri restare in sella insieme a Lucia Borsellino. ma Rosario Crocetta terrebbe per se (indicando personalmente gli assessori che vadano a ricoprire i rispettivi incarichi) due deleghe che considera fondamentali: la Formazione e l’Energia. Sarebbe questo il compromesso al quale si è giunti per uscire dall’impasse e

0 condivisioni

Maggioranza siciliana ‘confusa e felice’
Tutti contraddicono tutti e si va avanti…

“Se il problema è quello di avere una giunta profondamente rinnovata, per quanto riguarda l’Udc il Presidente Crocetta può lavorare a definire con i partiti una giunta totalmente nuova”. Lo affermava appena ieri sera il capogruppo dell’Udc all’Ars Mimmo Turano. Una posizione forte che tirava la volata all’azzeramento totale voluto anche dal Pd e concordato

0 condivisioni

La lunga notte del Palazzo
Confronto e luci accese, soluzioni lontane

Verso un Crocetta ter nuovo per metà. si tratta per la riconferma di 6 assessori e l’indicazioni di altri 6 nomi nuovi ma le proporzioni potrebbero cambiare a vantaggio del mantenimento in carica anche di Roberto Agnello all’economia

0 condivisioni

azzeramento della giusta Crocetta

La politica spiegata al popolo
Traduzioni dal politichese

Le  dichiarazioni dei politici sull’azzeramento di giunta ci danno lo spunto per affrontare il tema delle traduzioni dal politichese.

0 condivisioni

occorre superare un cavillo giuridico "dimenticato"

Mozioni di censura, tutto rinviato
E se decadesse la giunta?

Mozioni di censura ed elezione del vice presidente dell’Ars rinviate di una settimana. Intanto c’è un cavillo giuridico legato alle elezioni suppletive a Siracusa che potrebbe causare qualche problema alla giunta di governo ed alla legittimità dei suoi atti

0 condivisioni

ma i renziani non ci stanno

Vertice senza Megafono e Pdr
Si discute di larghe intese

Esito incerto fin dalla sua convocazione per l’incontro dei pariti di maggioranza chiesto dal Pd per oggi a Palermo. Il segretario Fausto Raciti ha intenzione di chiedere agli alleati appoggio nella sua battaglia per il ripristino delle corrette delegazioni nella giunta Crocetta, battaglia che lo ha portato ad annunciare che ritirerà l’appoggio al governo. Ma,

0 condivisioni

Bruno marziano parla di voto di scambio

“Non rispondo a certe bassezze”
Crocetta liquida le polemiche col Pd

Al centro della polemica il neo assessore Piergiorgio Gerratana la cui nomina viene tacciata da esponenti del Pd come “voto di scambio”

0 condivisioni

giunta ricostituita in 24 ore

Fuori Sgarlata, dentro Gerratana
Ecco il nuovo assessore al Territorio

Il presidente della Regione tira dritto e nomina il sostituto della dimissionaria Maria Rita Sgarlata prelevando sempre dal bacino del pd renziano ma scegliendo un giovane imprenditore agricolo che vanta. nel suo curriculum, l’essere stato minacciato

0 condivisioni

La giunta vara 5 provvedimenti essenziali

Tabella H e terza annualità Avviso 20
La giunta Crocetta rilancia

fra i provvedimenti anche la rimodulazione degli assetti organizzativi di alcuni dipartimenti regionali

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.