mercoledì - 05 agosto 2020

 

Archivio

Vince l'ex vicesindaco Alvise Stracci

La Lega perde anche ad Alimena
ko il padano madonita Scrivano

La Lega Nord oltre che a Brescia e a Treviso perde, moralmente, anche ad Alimena, comune madonita nel Palermitano. Non ce l’ha fatta a il sindaco uscente Giuseppe Scrivano che alle elezioni politiche era tra i candidati della lista del partito padano in Sicilia. Gli soffia il posto il suo ex vice sindaco Alvise Stracci.

0 condivisioni

La deputata Pd plaude all'operazione dei Ros di Palermo

Magda Culotta attacca Scrivano:
“Voleva darmi lezioni di buona politica”

“Questa notte il comando provinciale di Palermo e del Ros ha condotto un’operazione che ha cancellato il mandamento mafioso di Bagheria e sono stati sequestrati beni per 30 milioni di euro alle casse della mafia. Ancora una volta lo Stato dimostra che c’è e che impiega le sue energie migliori per “ripulire” il nostro paese

0 condivisioni

operazione antimafia dei carabinieri

Patto elettorale tra il clan mafioso
di Bagheria e il sindaco di Alimena

Dalle indagini è emerso un patto tra alcuni mafiosi e il sindaco di Alimena, Giuseppe Scrivano, candidato alle scorse elezioni regionali, con la promessa di voti in cambio di danaro. Gli arrestati sono accusati, a vario titolo, di associazione mafiosa, scambio elettorale politico mafioso, traffico internazionale di stupefacenti, estorsioni, rapine, detenzione di armi da fuoco. Manette anche i capi delle famiglie mafiose di Villabate, Ficarazzi e Altavilla Milicia.

0 condivisioni

Ma il primo partito è Movimento 5 stelle

Ad Alimena la Lega Nord è al 22%
Il sindaco Scrivano era candidato

La Lega Nord fa furore ad Alimena. Il piccolo Comune del Palermitano, alla Camera, consegna al partito di Bobo Maroni il 22% dei voti. leUn risultato figlio della candidatura del primo cittadino Giuseppe Scrivano, che è stato schierato al secondo posto nella circoscrizione della Camera Sicilia 1 e come capolista in Sicilia 2.

0 condivisioni

La presentazione delle liste Lega Nord - 3 L

Tremonti ai siciliani: “Ribellatevi
ai cialtroni che vi hanno governato”

Più che un incontro elettorale politico è sembrata una lezione di politica economica. Così Giulio Tremonti ha scelto di presentare a Palermo la liste della Lega Nord – 3L che in Sicilia ospitano al loro interno esponenti di “Lista lavoro e libertà”.

0 condivisioni

Scrivano perde la maggioranza

Il sindaco di Alimena candidato con la Lega Nord, la giunta si dimette

La decisione del sindaco Giuseppe Scrivano di candidarsi nelle liste della Lega Nord in Sicilia ha provocato un piccolo terremoto politico al comune di Alimena, in provincia di Palermo. Il vice sindaco Alvise Stracci e l’assessore Roberto Tedesco si sono dimessi.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.