giovedì - 14 novembre 2019

 

Archivio

i renziani hanno ottenuto il rinvio a lunedì

L’inutile attesa del Crocetta quater
Nessuno vuol più fare l’assessore

La giunta promessa non ha visto la luce. Intanto Ncd si smarca ma restano due nodi per dar vita al nuovo esecutivo. Baccei e le donne da inserire. Nel frattempo la trattativa è arrivata a lunedì, come chiedevano i renziani per attendere l’incontro di oggi sul bilancio

0 condivisioni

Crocetta quater, i conti non tornano
Quindici richieste per 12 assessorati

Il presidente del Pd Giuseppe Bruno stoppa il governatore “Come al solito quando si parla di nomi e magheggi vari Crocetta si esalta ma quando ragioniamo sui temi inizia a balbettare”.

0 condivisioni

Nessun ritardo per la nuova giunta
Crocetta non vuole aspettare lunedì

“Entro il fine settimana bisogna definire l’accordo politico e il nuovo assetto di governo. In una coalizione non si vive come separati in casa, ma si lavora tutti insieme per il bene della Sicilia”. Lo dice in una nota il presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta. “Nessuno scarichi a nessuno la responsabilità delle riforme, – continua il presidente – alcune

0 condivisioni

Giunta che vai, ‘nominato’ che trovi
Ecco chi corre per diventare assessore

Il governatore azzera oggi la giunta e accentra a se tutti i poteri aprendo la fase di trattativa per giungere alla nomina di un esecutivo politico. il nodo è rappresentato dai renziani: dentro o fuori e con quanti assessori?

0 condivisioni

domani la conferenza in streaming

“Sveleremo la verità sui conti siciliani”: l’attacco di Sicilia Nazione

E' la prima esperienza in Sicilia di comunicazione interattiva con i giornalisti e con il pubblico. Interverranno gli esponenti di Sicilia Nazione Gaetano Armao (coordinatore nazionale), Massimo Costa, Rino Piscitello e Riccardo Compagnino.

0 condivisioni

dopo un parere del cga

Stop agli stipendi di manager e consulenti: nuova bufera alla Regione

Nuova bufera in arrivo per la Regione Siciliana. La ragioneria generale stoppa gli stipendi da commissari straordinari, revisori dei conti, membri collegi dei sindaci, presidenti e cda di tutte le partecipate.

0 condivisioni

Le tre R del governo Crocetta
Riforme, Rimpasto e Resistenza

L’inquilino di Palazzo d’Orleans è fuori sede ormai da qualche settimana. Frequenta poco le stanze del potere mentre ribolle tutto: dal confronto con Roma al rimpasto rinviato ma con il Megafono che non vuole aspettare

0 condivisioni

affondo diretto del sindacato di sinistra

Governo Crocetta incapace
L’attacco della Cgil Sicilia

Il sindacato di sinistra scende in campo con una posizione politica radicale nei confronti del governo regionale accusato di non avere alcun futuro

0 condivisioni

costerebbero 5mila euro al mese ciascuna

Nuovo bando per 5 auto blindate
Falcone (Fi): “Un’esagerazione”

“Il governo siciliano ha bandito la gara per il noleggio di cinque auto blindate, che costeranno alla comunità 5 mila euro al mese ciascuna, per un totale di 600 mila euro in due anni”. E’ quanto segnala il capogruppo di Forza Italia all’Ars, Marco Falcone, anticipando un’interrogazione.

0 condivisioni

era stato nominato ieri

Irsap, Cicero si dimette e attacca Crocetta: “Suo silenzio assordante”

Cicero, nella lettera, accusa il presidente Crocetta del suo “assordante silenzio” che avrebbe contribuito “al suo isolamento” la “cui incolumità è stata più volte messa a rischio da plurime minacce di morte e gravissime azioni intimidatorie che hanno colpito” la “sua famiglia e i suoi più stretti collaboratori”.

0 condivisioni

intervista all'ex deputato regionale pd

Un ticket Musumeci-Ferrandelli
“Può nascere nuova formazione”

Durante l’evento organizzato a Catania da Nello Musumeci, si è  ipotizzata l’idea di un ticket politico (quindi non solo elettorale) fra Ferrandelli e l’ex presidente della Provincia etnea.

0 condivisioni

forza italia prepara interrogazione all'ars

Licenziamento dirigenti esterni
“Vittime delle bizze di Crocetta”

“Due sentenze del Tribunale del lavoro a favore di altrettanti dirigenti generali esterni, cacciati dal presidente della Regione Crocetta dopo l’insediamento, evidenziano scelte di grave irresponsabilità da parte dell’amministrazione regionale, che oggi, condannata, è chiamata a risarcire 450 mila euro”.

0 condivisioni

roma ha diffidato l'isola, l'attacco di legambiente

Gestione rifiuti in Sicilia:
”Crocetta ha sbagliato tutto”

Legambiente: “Un governo che oggettivamente sugli inceneritori ha cambiato idea almeno quattro volte. Ormai il riciclaggio è diventata una realtà in gran parte d’Europa e buona parte degli inceneritori sta andando in crisi per mancanza di rifiuti”.

0 condivisioni

i conti che non tornano usati per non staccare la spaina

Il bilancio salverà la legislatura
Ecco la strategia per restare in piedi

Per il bilancio 2016 la Regione parte con un nuovo handicap da 170 milioni e sembra intenzionata a ricorrere ancora all’esercizio provvisorio per farsi scudo dei guai in bilancio per evitare l’attacco di chi vuole elezioni

0 condivisioni

l'intervista

Burtone boccia il Partito della Nazione
E su Crocetta: “E’ suonato l’ultimo giro”

Toni pacati e idee chiare. Il parlamentare nazionale del Pd, analizza il ‘travagliatissimo’ momento politico siciliano. Il deputato catanese che bacchetta il suo partito non lesina critiche neppure al governatore Crocetta.

0 condivisioni

l'ex deputato è fondatore del movimento 'i coraggiosi'

Ferrandelli punta in alto:
”Sono pronto a governare la Sicilia”

Quali saranno i prossimi passi dei Coraggiosi? “Stiamo iniziando aprendo comitati un po’ in tutta la Sicilia, il primo sara’ inaugurato dopo Ferragosto a Gela, che non e’ piu’ la ‘casa’ di Crocetta”.

0 condivisioni

l'attacco di ugl

Formazione, “politiche inadeguate affossano il settore”

Il sindacato: “Gli impegni assunti nel triennio di governo Pd-Crocetta dagli assessori alla Formazione professionale ed al lavoro succedutisi sono stati disattesi”.

0 condivisioni

tre punti per la fase due del suo governo

Crocetta torna all’attacco
”Quasi pronto manifesto riformista”

Le Riforme compresa la programmazione comunitaria, i rapporti con lo Stato e con L’Europa e l’attuazione del federalismo fiscale previsto dalla Statuto nel programma della fase 2 del governo Crocetta

0 condivisioni

intervista all'eurodepudato del Ncd

Grande alleanza per la Regione
La Via: “Primarie per il candidato”

C’è anche il suo nome fra i papabili per un’eventuale grande alleanza per le altrettanto eventuali elezioni regionali, ma Giovanni La Via, europarlamentare del Ppe in quota in Ncd, di ‘guidatori’ per ora non preferisce parlare.

0 condivisioni

accusato di truffa

Tribunale del riesame rigetta ricorso: Tutino resta ai domiciliari

Le motivazioni saranno rese disponibili entro trenta giorni, ma dovrebbero risultare confermate le esigenze cautelari. Tutino e' al centro del caso intercettazioni che ha travolto il governo Crocetta.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.