Archivio

Era diretto a Malpensa

Aereo torna in aeroporto a Catania
Panico tra i passeggeri

Panico a bordo di un aereo Windjet, che era partito ieri alle 18,30 dallo scalo di Fontanarossa a Catania e sarebbe dovuto arrivare un’ora e mezza dopo a Malpensa. L’aeromobile è stato costretto a tornare indietro. Dalla compagnia hanno fatto sapere che il velivolo è tornato sulla pista dalla quale era appena decollato perchè – “il comandante si è accorto che parte dei comandi non funzionavano”.

0 condivisioni

Fermo in autostrada per un guasto

Deve scontare una pena
Polizia lo soccorre e poi lo arresta

Era in viaggio sulla Salerno-Reggio Calabria insieme ai suoi genitori, quando, per un guasto, si è dovuto fermare sull’autostrada. La Polizia stradale lo ha prima soccorso e lo ha poi arrestato perchè dalla banca dati risulta che l’uomo deve scontare una condanna per tentata rapina.

0 condivisioni

Sulla spiaggia di Acqua dei corsari a Palermo

Atterraggio d’emergenza
Illesi i due piloti di un biposto

Il velivolo era decollato dall’aereoporto di Boccadifalco per una escursione turistica. Poi un guasto a bordo del piccolo aereo

0 condivisioni

Guasto all'aliscafo della "Ustica Lines"

Reggio Calabria-Ustica
Traversata di 8 ore per 162 turisti

Disagi per 162 turisti partiti stamattina da Reggio Calabria con l’aliscafo della “Ustica Lines” per raggiungere Lipari. Sono arrivati nell’isola nel tardo pomeriggio. Erano partiti alle 9,05. A bordo oltre ai vacanzieri, ben 400 bagagli. Uscito dal porto l’aliscafo ha avuto un guasto ad una elica ed è dovuto ritornare in porto.

0 condivisioni

Disagi per cinquanta turisti

Guasti a traghetto e aliscafo
Disagi in collegamenti Eolie

Una cinquantina di turisti è rimasta bloccata alle Eolie perchè l’aliscafo dell’Alilauro che collega le isole con Napoli ha avuto un’avaria al motore e la società ha sospeso il collegamenti. Problemi tecnici anche al traghetto della Ngi che ha avuto un guasto all’impianto elettrico. La nave ieri sera era giunta da Milazzo a Vulcano e non ha potuto sbarcare una ventina di mezzi tra auto e camion.

0 condivisioni

Grossi disagi al porto di Palermo

Parte con sette ore di ritardo
Guasto al traghetto Tirrenia

Quattrocento persone sono rimaste bloccate dalle 20 di ieri sera fino alle 3 di notte, con gravi disagi, a bordo del traghetto Bithia della Tirrenia, ormeggiato nel porto di Palermo e fermo per un guasto e ripartito con sette ore di ritardo alle tre di notte. La Bithia doveva salpare alle 20,15 da Palermo alla volta di Napoli. La nave non è partita a causa di un guasto a due gruppi elettrogeni, quando ormai aveva caricato passeggeri e veicoli. A bordo non funzionava più l’aria condizionata e il bar era chiuso, così i viaggiatori non hanno potuto comprare neppure l’acqua.

0 condivisioni

Il sistema informatico guasto dalle 18 di ieri

‘Civico’ di Palermo, riparato guasto al Pronto soccorso

E’ stato riparato il guasto al sistema informatico del Pronto soccorso dell’ospedale Civico di Palermo. Da ieri alle 18 si era bloccato il server della rete Intranet, provocando l’impossibilità di registrare per via informatica i dati clinici del triage e dell’area d’emergenza. I dati clinici, registrati senza il supporto dei computer fino alle 11.30 di stamattina, sono di nuovo archiviabili regolarmente per via informatica.

0 condivisioni

Secondo il Daily Telegraph sarebbe caduto a causa di un guasto

Precipita un caccia F15 americano

Secondo il Daily Telegraph un aereo da guerra americano, un F-15E Eagle, è precipitato, sembra per un guasto. Uno dei due piloti, riuscito a catapultarsi fuori dal velivolo, è stato poi salvato dai ribelli; l’altro è stato recuperato nei minuti successivi da forze della coalizione.

0 condivisioni

Guasto alla linea telefonica

Lampedusa “isolata” per tre ore

In seguito ad un guasto al cavo subacqueo che collega l’isola con la centrale telefonica di Licata, le comunicazioni con le Pelagie si sono interrotte. Lampedusa è rimasta isolata dalle 16.15 alle 19.15 quanto tutto è tornato alla normalità.

0 condivisioni

Impossibile l'atterraggio per un elicottero del 118

Guasto all’eliporto di Stromboli, lo riparano gli abitanti dell’isola

Sarebbe potuto accadere il peggio se gli abitanti di Stromboli non fossero intervenuti. Infatti, a causa di un guasto all’impianto di illuminazione della pista dell’eliporto di Stromboli, un elicottero del 118 ha subito un ritardo nell’atterraggio.

0 condivisioni

Assicurata la distribuzione solo all'ospedale

Guasto alla diga del Fanaco, due giorni di fermo acqua nel nisseno

Emergenza idrica in tutta la provincia di Caltanissetta per via di un guasto alla diga del Fanaco e al quinto modulo del dissalatore della Raffineria di Gela.

0 condivisioni

Sciacca, da domani riparazioni della condotta fognaria

Il vicesindaco e assessore alla Polizia Municipale, Carmelo Brunetto, rende noto che Girgenti Acque ha disposto per domani un intervento di riparazione urgente in Corso Vittorio Emanuele.

0 condivisioni

Guasto il traghetto “Toscana” Trapani-Cagliari

Il traghetto “Toscana” della compagnia navale tirrenia in partenza da Trapani e diretto a Cagliari, ieri a causa di un guasto alla turbina, dopo essere salpato, è stato costretto a fare ritorno in porto.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui