domenica - 18 agosto 2019

 

Archivio

Favoriva l'immigrazione clandestina

Operazione ‘Boarding Pass’:
arrestato immigrato latitante

Un somalo di 38 anni, Mohamad Hassan, riuscito a sfuggire all’arresto durante l’operazione ‘Boarding pass’, è stato catturato a Ferrara da agenti della squadra mobile di Ragusa e del capoluogo emiliano.

0 condivisioni

rinchiusi nel carcere di modica

Immigrazione clandestina:
in manette cinque egiziani nel Ragusano

Cinque ordinanze di custodia cautelare in carcere sono state eseguite dalla squadra mobile di Ragusa, unitamente a Guardia di finanza e carabinieri di Modica, a carico di altrettanti egiziani, di età compresa tra i 28 e i 58 anni, ritenuti responsabili dello sbarco di 81 connazionali nel Ragusano lo scorso 3 agosto.

0 condivisioni

e' accaduto a Ragusa

Favorivano immigrazione clandestina, 20 denunciati

I carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro alla procura di Ragusa hanno denunciato per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina 20 presunti imprenditori agricoli.

0 condivisioni

Sono accusati di associazione per delinquere

Sbarco nelle coste iblee,
in arresto 8 extracomunitari

8 extracomunitari sono stati arrestati perché ritenuti responsabili dello sbarco avvenuto, nelle coste iblee, il 7 luglio scorso. È stato il personale della Squadra mobile di Ragusa, insieme a quello di Bari, a fermare gli scafisti. Si tratta di Mohamed Saied, Abdelhamed Habashy, Hassan Ismaeel, Ahamed Elsahamy, Mohamed Mohamed, Mohamed Ali, Mohamed Hassan e Noaman Ali, alcuni di loro sono egiziani, altri libici, con un’età compresa tra i 18 e i 45 anni.

0 condivisioni

Scoperti dal personale di bordo

Immigrazione clandestina
Arrestato libico a Modica

Il Gip del Tribunale di Modica ha convalidato l’arresto a carico di M.E.H., cittadino libico di 32 anni, accusato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e porto abusivo di oggetti atti ad offendere.

0 condivisioni

Componente di un' organizzazione criminale internazionale

Immigrazione clandestina, arrestato latitante afghano

E’ stato arrestato dalla polizia un latitante afgano, Faizal Himet, di 24 anni. A quanto emerge dalle indagini, farebbe parte un’organizzazione internazionale dedita al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

0 condivisioni

Inchiesta scaturita dal blitz di Palma di Montechiaro

Immigrazione clandestina
A giudizio quattro persone

Il giudice per le udienze preliminari del Tribunale di Palermo, Vittorio Anania, ha disposto il rinvio a giudizio di quattro persone per i reati di associazione per delinquere finalizzata al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e sequestro di persona a scopo di estorsione.

0 condivisioni

Agli arresti domiciliari

Immigrazione clandestina, un arresto a Messina

E’ stato arrestato a Messina, dagli agenti della Squadra Mobile, Michele di Pietro di 51 anni per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. L’uomo avrebbe favorito l’ingresso di extracomunitari del Bangladesh in Italia

0 condivisioni

L'inchiesta è partita dall'arresto dei due pescatori catanesi

Mafia e sbarchi, blitz della Squadra mobile a Catania

La base era a Catania, ma l’organizzazione aveva ramificazioni e punti operativi in tutto il mondo. La squadra mobile del capoluogo etneo ha tratto in arresto 23 persone in un blitz contro lo sfruttamento dell’immigrazione clandestina. L’operazione, disposta dalla procura distrettuale, è stata effettuata poche ore fa.

0 condivisioni

Accusati di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina

Sbarco di migranti, arrestati due pescatori catanesi

Salvatore Greco, 57 anni e suo figlio, Massimo, 26 anni, sono stati arrestati. Sono i proprietari della barca “Felice”, sulla quale c’erano una quarantina di migranti, che si è incagliata a Riposto, nel catanese.

0 condivisioni

Ipotizzato favoreggiamneto dell'immigrazione clandestina

Sbarco migranti a Catania, pm indagano su peschereccio etneo

E’ la motobarca Felice, italiana, il peschereccio con circa una cinquantina di migranti, che la notte scorsa si è arenata a Riposto, nel catanese. I proprietari dell’imbarcazione, tutti pescatori, sono stati interrogati dai carabinieri di Giarre. Non ci sono fermi, ma sono state avviate delle indagini. L’ipotesi è quella di favoreggiamneto dell’immigrazione clandestina.

0 condivisioni

L'accusa è di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina

Lampedusa, polizia ferma due presunti scafisti

Sarebbero stati al timone dell’imbarcazione arrivata a Lampedusa mercoledì scorso con a bordo oltre 300 migranti.

0 condivisioni

HA TRASPORTATO 30 EGIZIANI IN UN CASOLARE NEI PRESSI DI CASUZZE

Santa Croce, fermato tunisino per favoreggiamento all’immigrazione

Era stato fermato dai carabinieri a Santa Croce Camerina qualche giorno fa con l’accusa di essersi occupato del trasporto, fino ad una casolare di campagna, nei pressi di Casuzze, di 30 egiziani sbarcati sulla spiaggia di Caucana.

0 condivisioni

FAREBBERO PARTE DI UNA VERA E PROPRIA ORGANIZZAZIONE

Immigrati, altri reati contestati ai tre scafisti fermati

Ci sarebbe un vero e proprio di clan dietro ai tre egiziani arrestati nelle scorse ore a Ragusa, una vera e propria organizzazione che gestirebbe la tratta dei clandestini.

0 condivisioni

UN ENNESE è STATO GIà ARRESTATO

Operazione ‘Ingresso facile’, indagato anche un consigliere di Vittoria

Sono tanti i nomi che figurano tra gli indagati nell’inchiesta denominata “Ingresso facile” che ha già portato, oggi, all’arresto dell’ennese Alfonso Balsamo.

0 condivisioni

Tra gli indagati insegnanti ed un consigliere comunale

Immigrazione clandestina, italiani accusati di favoreggiamento

La Digos della Questura di Enna e di Catania, con i commissariati di Vittoria sta conducendo una vasta operazione sull’immigrazione clandestina. Indagati cittadini italiani con l’accusa di favoreggiamento attraverso il sistema dei nulla osta al lavoro.

0 condivisioni

TANTI GLI ARRESTI CON L'ACCUSA DI FAVOREGGIAMENTO DELL'IMMIGRAZIONE CLANDESTINA

Nuova tranche dell’operazione “Ingresso facile”, arresti in Sicilia

Le province di Enna, Catania e Ragusa nel mirino di una vasta operazione contro l’immigrazione clandestina.

0 condivisioni

14 arresti, imprenditori e professionisti

Immigrazione clandestina, a segno l’operazione “Uomini e Caporali 2”

Sono già 14 le ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse in seguito a un’operazione della Polizia di Stato di Siracusa, che impiega oltre 60 agenti.

0 condivisioni

Truffavano le vecchiette per regolarizzare extracomunitari

Gli uomini della Polizia postale e delle Comunicazioni e della Divisione Polizia amministrativa della Questura di Catania hanno denunciato in stato di liberta’ cinque persone, ritenute responsabili in concorso

0 condivisioni

Ragusa, denunciati in 27 per truffa e favoreggiamento dell’immigrazione clandestina

Truffa e favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Con queste accuse i militari della Guardia di finanza hanno denunciato 27 persone alla Procura della Repubblica di Ragusa.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.