Archivio

l'inchiesta che fa tremare il calcio

Le carte di Catania a pm sportivi
“La Figc parte civile nel processo”

Saranno trasferiti nei prossimi giorni alla procura federale della Figc tutti gli atti dell’inchiesta che ha travolto i vertici del Calcio Catania e che rischia di mandare nuovamente in tilt, specie in Serie B, il gioco più amato dagli italiani.

0 condivisioni

dalla gestione all'iscrizione al campionato: quale?

Catania, quante incertezze sul futuro

Al comando per ora non c’è nessuno, ma nonostante ad oggi è difficile sapere che ne sarà del Catania, ci sono comunque delle scadenze da onorare. Partiamo dalla gestione del calciomercato.

0 condivisioni

il risveglio dopo lo scandalo shock

Catania, l’ennesima estate bollente
‘Vabbé ricominciamo anche stavolta’

Catania si risveglia dopo lo choc dell’inchiesta che ha travolto i vertici della squadra di calcio della città. Si risveglia con la consapevolezza che il futuro calcistico è incerto e l’estate appena cominciata sarà l’ennesima stagione bollente della storia sportiva rossazzurra.

0 condivisioni

chiesti gli atti ai pm catanesi

La Procura Figc apre un fascicolo
Quale destino per il Calcio Catania?

La magistratura sportiva ha avviato un procedimento sulla presunta compravendita di partite dello scorso campionato di Serie B. Sebbene la giustizia sportiva abbia dei tempi piuttosto celeri è ancora  presto per immaginare i prossimi scenari ‘di campo’ del Catania.

0 condivisioni

tutte le reazioni

Inchiesta sul Calcio Catania
Pippo Baudo: “Che tristezza…”

L’inchiesta che ha scosso il mondo del calcio, travolgendo i vertici del Catania finiti agli arresti domiciliari, ha innescato una serie di reazioni provenienti perlopiù dal mondo politico etneo, ma fra le dichiarazioni spicca anche quella di Pippo Baudo.

0 condivisioni

il commento dei tifosi su facebook

“Noi non ci siamo venduti,
ma oggi è un giorno triste”

“Onore a noi che non ci siamo venduti.Che abbiamo denunciato il disastro Catania già un anno fa. Che nonostante le critiche di molti siamo andati avanti lo stesso”. Lo scrivono i rappresentanti del tifo organizzato del Catania, in post sulla pagina facebook “Quando saremo tutti nella Nord”.

0 condivisioni

Intercettazioni Pulvirenti-Delli Carri

Lo scandalo che ha travolto il Catania
Per la salvezza i giocatori sono ‘treni’

Durante le conversazioni telefoniche gli indagati utilizzavano un codice ben preciso: ‘il magistrato’ era il presidente Pulvirenti, ‘l’udienza o la causa’ era l’incontro di calcio, ‘la tariffa o la parcella dell’avvocato’ era il prezzo per al corruzione del calciatore, ‘il treno’ era il calciatore e ‘l’orario del treno o il binario’ era il numero di maglia del calciatore.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui