mercoledì - 05 agosto 2020

 

Archivio

il caso a siracusa

Inchiesta fondi Ue all’Inda
Fondazione sarà parte civile

“La Fondazione Inda si costituirà parte civile, nei tempi previsti dalla legge, su entrambi i procedimenti giudiziari avviati dalla Procura”. Lo rende noto un comunicato dell’Istituto nazionale del dramma antico di Siracusa in riferimento all’inchiesta della Guardia di Finanza.

0 condivisioni

per 2 milioni di euro percepiti nel 2009 e 2010

Truffa sui fondi Ue all’Inda, indagati 16 tra dirigenti e funzionari Regione

Secondo gli inquirenti si e’ trattato di una truffa, perpetrata anche per mezzo di falsita’ in atti, dai vertici della Fondazione Inda, da funzionari dell’Istituto, da un revisore contabile e dieci dirigenti e funzionari della Regione siciliana, all’epoca dei fatti in servizio presso l’assessorato al Turismo.

0 condivisioni

in scena medea, le supplici e ifigenia in aulide

Siracusa pronta per rappresentazioni classiche, al via il 15 maggio

Lucia Lavia (nella foto) ed Elena Ghiaurov saranno le protagoniste di Ifigenia in Aulide di Euripide, per la regia di Federico Tiezzi. Lucia Lavia, figlia di Gabriele Lavia e Monica Guerritore, sara’ Ifigenia mentre la Ghiaurov interpretera’ Clitennestra.

0 condivisioni

Indagano i carabinieri

Furgone esplode mentre fa rifornimento in un distributore

Un furgone Fiorino che trasportava bombole d’ossigeno è esploso mentre si stava rifornendo di metano in un distributore di contrada Monachella, sulla strada statale Ragusa-Catania.

0 condivisioni

prossima tappa siracusa

Il Teatro degli Esoscheletri a Milazzo
Il pubblico è protagonista

Dopo il sold out a Messina, domani mercoledì 6 agosto seconda tappa de “Il gioco 2011-1014”, l’ultimo spettacolo di EsosTheatre, il Teatro degli Esoscheletri. Con il patrocinio del Comune di Milazzo, la regia di Sasà Neri e le coreografie di Pucci Romeo, 21 artisti della compagnia teatrale daranno vita a “Il gioco“, il prodotto di

0 condivisioni

gran finale per il festival del centenario

L’Inda di Siracusa sbarca a Cipro
con due spettacoli a Nicosia e Pafos

L’Inda ha chiuso la stagione teatrale a Cipro con un successo internazionale che dimostra ancora una volta il valore degli istituti di cultura italiani. Una lunga e calorosa standing ovation ha concluso lo scorso fine settimana le due repliche finali di Coefore ed Eumenidi dell'Orestea eschilea nei teatri Makarios III di Nicosia e Odeon di Pafos.

0 condivisioni

lo ha nominato il ministro Franceschini

Inda, nominato il nuovo Cda
”Ora rilanciare il dramma antico”

Nominato dal Ministro Franceschini il nuovo consiglio di amministrazione dell’istituto nazionale del dramma antico di Siracusa. lo presiederà il sindaco di Siracusa. Soddisfatta l’assessore Sgarlata

0 condivisioni

l'istituto del dramma antico compie 100 anni

Boom di spettatori a Siracusa
per le rappresentazioni dell’Inda

Un primo bilancio estremamente positivo per l’Inda, che quest’anno celebra il Festival del Centenario. Rispetto alla passata stagione, infatti, i biglietti prenotati e venduti, sono aumentati di oltre il 12%, superando le 65.000 unità e i 2 milioni di euro di incasso.

0 condivisioni

la regia è di luca de fusco

Siracusa, l’Inda festeggia i 100 anni
Il 9 maggio in scena l’Agamennone

Le straordinarie scenografie sono del maestro Arnaldo Pomodoro e sono state pensate e costruite interamente per il ciclo di spettacoli al Teatro Greco di Siracusa. Per l’allestimento degli spettacoli sono state impiegate oltre 300 persone, tra artisti, maestranze, costruttori, sarti, fonici ed addetti alle luci.

0 condivisioni

dal 9 maggio al 22 giugno il 50° ciclo di spettacoli

I 100 anni dell’Inda, Siracusa capitale culturale del Mediterraneo

Da cento anni l’Istituto Nazionale del Dramma Antico, attraverso la realizzazione delle rappresentazioni al Teatro greco di Siracusa e nei teatri antichi d’Europa, continua a diffondere il pensiero ed i valori della cultura classica, conciliando le esigenze della qualificazione artistico -culturale e della comunicazione con un pubblico di decine di migliaia di spettatori.

0 condivisioni

fitto calendario di appuntamenti dal 16 aprile

Siracusa, compie 100 anni l’Istituto nazionale del Dramma antico

Da cento anni l’Istituto Nazionale del Dramma Antico, attraverso la realizzazione delle rappresentazioni al Teatro greco di Siracusa e nei teatri antichi d’Europa, continua a diffondere il pensiero ed i valori della cultura classica, conciliando le esigenze della qualificazione artistico-culturale e della comunicazione con un pubblico di decine di migliaia di spettatori.

0 condivisioni

L'appello del deputato regionale del pd

Inda, Cirone: “Allontanare sospetti
per rilanciare attività culturale”

“Urgente e necessario cambiare passo per l’Inda, se la si vuole sottrarre all’insidiosa delegittimazione derivante da sospetti e accuse di cattiva amministrazione”. Lo dice Marika Cirone Di Marco .

0 condivisioni

La deputata nazionale del Pdl

Prestigiacomo attacca la Stancheris
“Nessuno può affossare l’Inda”

“Nessuno si può permettere di affossare l’Inda”. Lo dice il deputato nazionale del Pdl Stefania Prestigiacomo, dopo le recenti affermazioni dell’assessore regionale Michela Stancheris.

0 condivisioni

ad augusta anche ugo pagliai e laura marinoni

L’Inda al carcere di Brucoli, il teatro per educare alla legalità

Detenuti sul palco e attori in platea. Si chiude con un pubblico d’eccezione il progetto di educazione alla legalità portato avanti dal carcere di Augusta. I portoni della casa di reclusione di Brucoli si sono aperti per due giorni per ospitare i cast dell’Edipo Re e dell’Antigone in scena al Teatro Greco di Siracusa per il 49° ciclo di rappresentazioni classiche.

0 condivisioni

in scena edipo re, antigone e le donne al parlamento

Siracusa, donne e politica al centro del 49° Ciclo di spettacoli dell’Inda

Quest’anno, dall’11 maggio fino al 23 giugno, andranno in scena le tragedie Edipo re e Antigone di Sofocle e la commedia Le donne al Parlamento di Aristofane. I cast d’eccezione annoverano, tra gli altri, stelle della recitazione italiana come Isa Danieli, Ilenia Maccarrone, Daniele Pecci e Anna Bonaiuto, e, tra i compositori, il maestro Stefano Bollani.

0 condivisioni

L'appello di Sos Siracusa

“Salviamo le rappresentazioni classiche della città”

Si inneggia al turismo quale campo prioritario per lo sviluppo della città, e si mette in pericolo la riuscita dell’unica manifestazione che garantisce

0 condivisioni

la mostra a palazzolo acreide sino al 15 giugno

Il Festival internazionale del teatro classico dei giovani compie vent’anni

Vent’anni di Festival internazionale del teatro classico dei giovani a Palazzolo Acreide raccontati attraverso le immagini. E’ stata inaugurata stamattina la mostra “Akrai il futuro del teatro antico” realizzata nella sala dell’ex Biblioteca del Municipio

0 condivisioni

ad aprire la stagione il prometeo di eschilo

Tra umano e divino, a Siracusa il XLVIII Ciclo di Spettacoli Classici

Il teatro greco di Siracusa – uno dei più seggestivi del mondo – è pronto, gli spettatori anche. Il capoluogo aretuseo celebra la magia del teatro con il XLVIII Ciclo di Spettacoli Classici dell’Inda, in scena da questa sera sino al 30 giugno.

0 condivisioni

a palazzolo acreide sino al 4 giugno

Al via la XVIII edizione del Festival internazionale del teatro classico dei giovani

Un passo a due degli allievi dell’Accademia Nazionale di Danza ha aperto questa mattina il Festival Internazionale del Teatro Classico dei Giovani giunto alla sua XVIII edizione e che si conferma il più importante appuntamento di teatro giovanile al mondo. Nel suggestivo scenario del teatro greco di Palazzolo Acreide

0 condivisioni

L'intervista al regista Alessandro Maggi

Con “Le Nuvole” si conclude a Siracusa
una grande stagione di emozioni

Impalpabili e volatili, stanno al di sopra di ogni cosa. Proprio loro, vennero scelte dal grande Aristofane, intorno al 420 a.C come titolo della commedia definita dallo stesso autore la “migliore” tra le proprie opere comiche scritte.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.