martedì - 22 ottobre 2019

 

Archivio

M5S. "Regione Siciliana ascolti i lavoratori"

Almaviva, a rischio 2.500 posti di lavoro a partire da gennaio

La situazione di circa 6 mila lavoratori del gruppo Almaviva comincia a farsi drammatica.

0 condivisioni

lo ha deciso l'inps

Almaviva, stop contratti solidarietà: 5mila dipendenti a rischio

L’Inps ha comunicato che, a seguito di accertamenti ispettivi, ha provveduto alla variazione di classificazione aziendale di Almaviva dal settore industria al settore terziario, “corrispondente alla effettiva natura dell’attività svolta nell’ambito dei servizi”.

0 condivisioni

i dati dell'Inps

Ripartono le assunzioni in Italia
Ma la Sicilia resta al palo

la Sicilia cenerentola d’Italia per le assunzioni sia a tempo determinato che indeterminato, e nel complesso perde anche ulteriore occupazione mentre il resto del paese riparte

0 condivisioni

la denuncia della uilpa

Inps di Palermo: “Dipendenti
senza tutele e trattati come numeri”

La Uilpa: “La sede dell’Inps di Palermo è contrassegnata da forti carenze in materia di sicurezza dei lavoratori, spesso trattati come semplici numeri dai dirigenti, come è emerso in occasione del recente episodio dell’allarme bomba”.

0 condivisioni

stamane a palermo l'assemblea

Inps, i sindacati: “Lavoratori oberati e sportelli da riorganizzare”

Carichi di lavoro abnormi ed attribuzioni eccessive per i funzionari, misure di sicurezza insufficienti ed orari “impossibili” per i dipendenti: questi gli argomenti trattati nell’ambito di un’assemblea sindacale tenutasi a Palermo presso la sede regionale e provinciale dell’Inps

0 condivisioni

la rassicurazione dell'inps

Cassa integrazione e mobilità 2014: “Pagamenti entro metà settembre”

Dopo diversi mesi di attesa, dopo ulteriori ritardi dovuti alla difficoltà di chiudere gli accordi territoriali tra Regione e Inps, il direttore Sciarrino assicura che i pagamenti avranno luogo entro i primi quindici giorni di settembre.

0 condivisioni

i sindacati incontrano prefetto di catania

Ammortizzatori sociali a secco?
Fondi esistono, ma pagamenti fermi

Dal 9 luglio scorso, infatti, l’Inps ha avviato i mandati di pagamento per un totale di 106 milioni, gli ultimi attualmente a disposizione della Regione Sicilia per il capitolo dedicato agli ammortizzatori sociali. Ma in realtà i pagamenti non sono stati ancora sbloccati.

0 condivisioni

Operazione dei carabinieri a Palermo

Truffa falsi invalidi, inchiesta partita dalla vendetta di una donna

L’inchiesta è partita dalla vendetta di una donna che aveva trovato e portato via numerosi documenti dalla casa dell’ex compagno.

0 condivisioni

operazione dei carabinieri di palermo

Palermo, la fabbrica dei falsi invalidi
Tre arresti e 14 misure restrittive

I Carabinieri del Comando Provinciale di Palermo hanno smantellato un’organizzazione che in questi anni ha consentito a centinaia di falsi invalidi di percepire pensioni e accompagnamento.

0 condivisioni

dal 17 al 20 marzo previa prenotazione

Pensioni, a Palermo ed Agrigento
le giornate informative

Saranno le due sedi Inps di Palermo ed Agrigento ad ospitare, in Sicilia nel prossimo mese di marzo, le giornate internazionali di informazione previdenziale dedicate ai concittadini che hanno lavorato in Germania e sono rientrati in Italia.

0 condivisioni

sospeso a gennaio: l'inps ritarda a registrare i dati

Cisl: “Niente ‘trattamento di famiglia’
Brutta sorpresa a 4300 pensionati”

Brutta sorpresa per circa 4300 pensionati catanesi: nell’assegno di gennaio non hanno più trovato il ‘trattamento di famiglia’. L’Inps ritarda a memorizzato i loro dati relativi al reddito. La Fnp Cisl e il patronato Inas Cisl di Catania sono intervenuti presso la direzione provinciale dell’ente. Arriverà una soluzione per almeno 3500 di loro.

0 condivisioni

l'appello della cisl

Formazione, nessuna notizia sulla cig
“Subito incontro con Inps e Regione”

“Nonostante le rassicurazioni circa il pagamento della cig in deroga per migliaia di lavoratori della Formazione professionale in Sicilia per il 2014, resta lo stato di grave disagio causato dalla mancanza di un sostentamento”.

0 condivisioni

i carabinieri: "promette sblocco pensioni invalidità"

Attenti al falso avvocato
Disabili truffati in tutta Italia

Si spacciava per avvocato, a suo dire operante per l’Inps, e prometteva lo sblocco delle pensioni di invalidità. A smascherarlo i carabinieri della Tenenza di Settimo Torinese (To) che hanno avviato le indagini a seguito delle denunce di alcuni truffati. Il falso avvocato, Francesco C., 38anni, abitante a Settimo Torinese, con diversi precedenti di polizia, ha truffato più di quaranta persone.

0 condivisioni

firmata convenzione tra inps e comune

Palermo, cig in deroga per gli operai
Gesip sino a dicembre

“Per la materiale corresponsione delle somme dovute, è adesso necessario attendere il versamento della provvista finanziaria da parte del Comune, nonché l’invio all’INPS, da parte dello stesso ente, degli elenchi dei nominativi dei beneficiari”, si legge in una nota.

0 condivisioni

Truffa all'Inps da un milione di euro

Inchiesta falsi invalidi a Ragusa
Indagati anche finanziere e medici

C’è anche un finanziere tra gli indagati nell’ambito dell’inchiesta della Procura di Ragusa per una truffa da un milione di euro ai danni dell’Inps con il sistema di graduatorie “ritoccate” a beneficio di falsi invalidi. Gli indagati sono complessivamente 121.

0 condivisioni

Per le imprese siciliane

Accordo tra la Regione e l’Inps
sul pagamento Durc e Inail

Nei prossimi giorni Crocetta incontrerà i sindacati dei lavoratori e degli imprenditori per illustrare e discutere anche i provvedimenti in itinere relativi allo sviluppo, alla semplificazione amministrativa e al testo unico delle attività produttive

0 condivisioni

a catania e nell'acese

Controlli in cantieri e bar:
scoperti lavoratori in nero

Continuano i controlli delle forze dell’ordine nei bar e in altri esercizi commerciali di Catania per fronteggiare il fenomeno dei lavoratori in nero. Nell’Acese, invece, le ispezioni hanno riguardato alcuni cantieri edili.

0 condivisioni

Il Comune di Palermo inizia i versamenti all'Inps

Gesip, “Arrivano i soldi per la Cig”
L’annuncio del sindaco Orlando

Il Comune di Palermo ha iniziato a versare all’Inps le somme per la Cassa integrazione in deroga dei lavoratori Gesip, come previsto  dall’accordo fra Comune, Regione e Istituto nazionale di Previdenza

0 condivisioni

audizione di assessore e sindacati in V Commissione

Precariato pubblico, verso una proroga per i Pip anche nel 2014

La Sicilia eviterà di fare macelleria sociale e garantirà l’ attività ai precari delle categorie Pip anche per il prossimo anno grazie all’ uso dei fondi PAC. E’ l’impegno assunto dall’assessore regionale al lavoro Estee Bonafede davanti ai sindacati confederali in occasione della audizione di oggi pomeriggio in V Commissione all’Ars. Oltre l’assessore erano presenti

0 condivisioni

la protesta contro il taglio di stipendi e personale

Dipendenti Inps in Prefettura:
“Non siamo il bancomat dello Stato”

Il piano di riduzione della spesa presentato dall’Istituto di Previdenza sociale è stato bocciato dalla Ragioneria generale dello Stato. Per i dipendenti, che soltanto in Sicilia sono 2.500, le uniche certezze sono il prossimo taglio degli stipendi del 20% e la riduzione del personale di ben 3.000 unità a livello nazionale.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.