martedì - 12 dicembre 2017

 

Archivio

le entrate della regione sono diminuite

Royalties petrolifere, “boomerang
per la Sicilia”: interrogazione all’Ars

L’innalzamento dal 10% al 20% delle royalties petrolifere, deciso con la legge regionale di stabilità del 2013, non ha prodotto un aumento di entrate per le casse della regione.

0 condivisioni

a presentarla italia dei valori

Facoltà rumena di Medicina ad Enna
Interrogazione al ministro Lorenzin

“Il Ministro Lorenzin e il MIUR blocchino immediatamente i furbetti dei test che si iscrivono alle facoltà di Medicina straniere e poi si trasferiscono in Italia senza partecipare alle dure ed obbligatorie selezioni”. Lo dice Antonino Pipitone, membro della segreteria nazionale di Idv.

0 condivisioni

presentata da idv

Autostrada Palermo-Messina
Interrogazione per abolire pedaggio

Nell’interrogazione presentata ai ministri delle Infrastrutture e dell’Economia si sollecita l’abolizione del pedaggio alla luce delle “pessime condizioni dell’arteria che non parrebbero giustificare il pagamento di servizi pressoché inesistenti”.

0 condivisioni

presentata interrogazione a bruxelles

25 mln di fondi Fas per “Agrodolce”
Ma che fine ha fatto la soap?

La vicenda Agrodolce, la soap opera cofinanziata dalla Rai e dalla Regione Sicilia attraverso i fondi FAS, andata in onda su Rai3 da settembre 2008 ma conclusa bruscamente a marzo 2011, è divenuta in questi giorni argomento di dibattito europeo a seguito dell’interrogazione dell’eurodeputato M5S Ignazio Corrao.

0 condivisioni

a presentarla l'europarlamentare ignazio corrao

Expo, troppe ombre e fondi Ue
a rischio: interrogazione a Bruxelles

“La selezione delle aziende siciliane ad Expo 2015 è andata deserta, ma che fine fanno i quasi due milioni di euro per la gestione dell’incarico di Unioncamere? L’Expo per la Sicilia parte con troppe ombre ed i fondi europei sarebbero a rischio. La commissione scongiuri il disimpegno delle somme”.

0 condivisioni

da rivedere norma su distribuzione del pane fresco

Troppo pane sprecato
In Sicilia 80 tonnellate al giorno

Sono stati presentati dai deputati della commissione Agricoltura a Montecitorio una interrogazione ed una mozione per impegnare il Governo a rivedere la sua posizione in merito alla normativa relativa sul pane fresco e, quindi, ad emanare, in tempi rapidi, i cosiddetti “manuali di corretta prassi operativa”, previsti dalla legge di stabilità 2014.

0 condivisioni

fi prepara interrogazione ad assessore agricoltura

Agrumeti infestati da virus tristeza
Nessun indennizzo per gli agricoltori

“Apprendiamo che il Presidente Crocetta, stamane, ha dato disposizione agli uffici competenti di ritirare tutti gli ordini di accreditamento relativi ai provvedimenti e indennizzi agli agrumicoltori per i danni prodotti alle coltivazioni dal virus tristeza”. Lo ha dichiarato il Presidente di FI all’Ars, On. Marco Falcone.

0 condivisioni

depositate due interrogazioni ad ars e camera

Fiat Termini, il M5S: “Il progetto
Grifa è un contenitore vuoto”

“Grifa – afferma Nuti – non ha progetto industriale, non ha alcun prototipo, ha previsioni di assunzioni nebulose, prima assenti ma che poi si impennano improvvisamente (da 450 a 770 nel giro di due mesi). Ha promesso ricapitalizzazioni mai avvenute, il coinvolgimento di societa’ brasiliane che smentiscono il loro interessamento economico”.

0 condivisioni

interrogazione del M5S alla camera

Birrifici siciliani in crisi
Tasse lievitate del 93% in 10 anni

Da settore in crescita a comparto in marcia verso una crisi irreversibile. Il comparto della birra, rischia di essere schiacciato da una pressione fiscale insopportabile, concretizzatasi in una lievitazione delle accise del 93 per cento negli ultimi 10 anni. Per correre ai ripari i deputati del Movimento 5 Stelle alla Camera hanno presentato una risoluzione in commissione agricoltura.

0 condivisioni

inesistente la pianificazione degli interventi

A rischio i finanziamenti
per interventi irrigui nell’agricoltura

Niente sistema informatico e i finanziamenti per la pianificazione degli interventi irrigui per l’agricoltura siciliana sono appesi ad un filo. Non è mai partito infatti in Sicilia il progetto Sigrian (il sistema informativo nazionale per la gestione delle risorse idriche in agricoltura) che dovrebbe permettere alle autorità di bacino di trasmettere al ministero delle Politiche agricole i dati relativi alla propria infrastruttura irrigua

0 condivisioni

interrogazione alla camera e all'ars del M5S

Mappatura amianto, in Sicilia
la norma nazionale è inapplicata

Amianto presente in Sicilia ovunque, ma con precisione non si sa dove. A dieci anni dall’emanazione del decreto ministeriale (decreto 101 del 2003) che affidava alle regioni il compito di mappare la presenza dell’amianto e di trasmettere i dati raccolti al ministero dell’Ambiente, la Regione siciliana non ha ancora provveduto a “fotografare” la realtà dell’isola. O, quantomeno, non ne ha trasmesso i risultati a Roma. E questo nonostante lo Stato avesse messo a disposizione le risorse necessarie.

0 condivisioni

Interrogazione all'Ars del deputato Pd

Servizio civile, Fabrizio Ferrandelli:
“In Sicilia taglio ai volontari del 50%”

Il deputato regionale del Pd all’Ars, Fabrizio Ferrandelli ha presentato un’interrogazione all’assessore della Famiglia, delle Politiche sociali e del Lavoro, Ester Bonafede circa il taglio di oltre il 50% del numero dei volontari di Servizio Civile nazionale assegnati alla Sicilia, passati dai 1500 del 2012 a 712 di quest’anno.

0 condivisioni

"Nonostante l'alta incidenza di patologie"

Tumori, nessun registro nel Nisseno
La denuncia di M5s Senato

“Non esiste un registro tumori nella Provincia di Caltanissetta, nonostante la presenza del polo  petrolchimico di Gela, un’area dichiarata a elevato rischio ambientale”. E’ la denuncia contenuta nell’interrogazione dossier  di M5s Senato al ministro della Salute.

0 condivisioni

Presentata una interrogazione sul sequestro

Il caso dei pescherecci in Senato
“Rivedere le intese con Malta”

La senatrice del Partito democratico, Venera Padua ha presentato una interrogazione, in qualità di prima firmataria (altri quindici senatori hanno sottoscritto il documento), sul sequestro, da parte delle autorità maltesi, delle due motobarche di pescatori “La Madonnina” di Scoglitti e il “Principessa I” della marineria di Licata, rilasciati ieri e e giunti nella notte.

0 condivisioni

Il deputato Pd su Piombino: "Il suo sviluppo viene dopo"

Demolizione Concordia, Bonaccorsi:
“Interrogazione urgente al Ministero”

Il deputato Pd Bonaccorso annuncia che presenterà un’interrogazione ai ministri dello Sviluppo economico e delle Infrastrutture per comprendere i tempi di ristrutturazione del porto di Piombino per la demolizione della Costa Concordia.

0 condivisioni

Il deputato regionale del Pd

Muore dopo il parto a Nicosia, Ferrandelli presenta interrogazione

Il deputato regionale del Pd all’Ars, Fabrizio Ferrandelli ha presentato un’interrogazione all’assessore regionale alla Salute, Lucia Borsellino in merito alla donna di 40 anni, residente a Gangi, morta ieri notte in seguito a complicazioni post-parto.

0 condivisioni

presentata dalle deputate la rocca e foti

Isole ecologiche, in Sicilia attive solo 63 su 259: interrogazione del M5S

Il 70 cento delle isole ecologiche per la raccolta differenziata realizzate in Sicilia non è in funzione. Delle 259 isole ecologiche esistenti, infatti, ben 183 sono out, mentre solo 63 dei 98 centri comunali di raccolta siciliani sono in attività. Il M5S ha presentato una interrogazione al presidente della Regione ed all’assessore all’Energia.

0 condivisioni

l'incognita dell'ampliamento

Discarica Tiritì, mozione all’Ars
di Mpa-Pds e Grande Sud

I deputati regionali del Mpa-Pds e di Grande Sud hanno sottoscritto e depositato all’Ars un’interrogazione sulla grave situazione che da anni interessa la discarica privata, autorizzata dalla Regione, di contrada Tiritì in territorio di Motta Sant’Anastasia, ma a poca distanza dall’abitato di Misterbianco e che crea disagi alle comunità che si trovano a ridosso della discarica.

0 condivisioni

nessuna verifica a un anno dai progetti

Piano di sviluppo rurale, la Sicilia rischia di perdere 13 milioni di euro

E’ concreto il pericolo di revoca del bando del PSR Sicilia 2007-2013 che ha stanziato la somma di oltre 13 milioni di euro. Lo sostengono i deputati regionali Ioppolo e Musumeci che accusano l’assessore Cartabellotta perchè avrebbe deciso la revoca in virtù di una presunta dichiarazione di “non ammissibilità” formulata dalla Commissione giudicatrice con modalità “non formali”.

0 condivisioni

Il deputato Fdi presenta un'interrogazione a Crocetta

Chiusura Tribunali minori in Sicilia
Caputo: “Simboli della giustizia”

Il parlamentare siciliano all’Ars Salvino Caputo, vice presidente della Commissione Attività produttive, ha presentato un’altra interrogazione sul tema della chiusura delle sezioni distaccate dei tribunali siciliani.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.