giovedì - 09 luglio 2020

 

Archivio

Intervento dei vigili del fuoco

Intimidazione ad un supermercato Crai a Palermo, incendio nella notte

La polizia di Stato indaga su un’intimidazione ai danni del supermercato Crai in via dell’Orsa Maggiore a Palermo

0 condivisioni

i fatti si sono svolti a ragusa

Pistola e minacce, estorce denaro
a un prete: arrestato palermitano

Un maresciallo dei carabinieri ha raccolto una confidenza da un prelato. Il religioso era preoccupato poiche’ da diversi mesi era taglieggiato da un uomo che,alzando la maglia, gli avrebbe anche mostrato il calcio di una pistola infilata nei pantaloni.

0 condivisioni

nei confronti della elettromeccanica mangano

Attack nei lucchetti a Palermo
Intimidazione in via Siracusa

Indagini della polizia sull’episodio avvenuto in centro a Palermo e che viene considerato una probabile intimidazione del racket per le modalità anche se non risultano richieste etsorsive

0 condivisioni

è accaduto a lascari

Intimidazione all’Ato Palermo 5
Incendiato mezzo raccolta rifiuti

Sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno evitato che le fiamme potessero propagarsi anche ad altri mezzi dell’autoparco. Pochi dubbi sull’intimidazione. È stata trovata una bottiglia con dentro benzina. La firma degli attentatori.

0 condivisioni

Nel rogo è andata distrutta anche la tettoia

Carini, incendiata la saracinesca
di un panificio

Intimidazione ai danni di un panificio a Carini (Pa). Le fiamme hanno danneggiato la saracinesca dell’esercizio commerciale.

0 condivisioni

emanuela fiore lavora alla gazzetta del sud

Incendiata l’auto di una giornalista
a Pace del Mela

Intimidazione nei confronti di Emanuela Fiore, giornalista pubblicista, corrispondente da Pace del Mela del quotidiano Gazzetta del Sud di Messina. Alla cronista, la notte scorsa, e’ stata incendiata l’auto, una Opel Corsa, posteggiata a poca distanza dall’abitazione.

0 condivisioni

distrutto da un incendio doloso

In fiamme il pub del boss Nicchi
Era affidato ad un consorzio

L’esercizio commerciale sotto sequestro era stato affidato ad un consorzio ma stanotte è stato distrutto da un incendio chiaramente doloso

0 condivisioni

indaga la polizia

Brancaccio, intimidazione a ditta che sta costruendo chiesa Padre Puglisi

Ignoti la scorsa notte hanno danneggiato l’escavatore che era stato posteggiato ieri sera nell’area del cantiere. Alcuni volontari insieme a padre Maurizio Francofonte sono andati nella zona e hanno notato il vetro in frantumi del mezzo.

0 condivisioni

Preso di mira il suo studio legale

Cinisi, intimidazione al sindaco
Gian Giacomo Palazzolo

I carabinieri indagano su una intimidazione ai danni del sindaco di Cinisi Gian Giacomo Palazzolo.

0 condivisioni

Trovate tracce di benzina

Bagheria, incendiata saracinesca della pizzeria ‘La Fornace’

I carabinieri indagano sull’incendio doloso divampato davanti alla pizzeria La Fornace a Bagheria in via Città di Palermo. Le fiamme sono state appiccate alla saracinesca attorno alle quattro di notte.

0 condivisioni

L'uomo ha riferito di non avere ricevuto minacce

Intimidazione a titolare di tabacchi
Colla nei lucchetti della propria casa

La polizia indaga su un’intimidazione ai danni di un titolare di tabacchi in via Michele Titone nella zona di Corso Calatafimi a Palermo che ha trovato i lucchetti della propria abitazione bloccati dalla colla attak.

0 condivisioni

Ritrovata una bottiglietta di liquido infiammabile

Siracusa, attentato incendiario
ad impresa di onoranze funebri

Intimidazione ieri sera, poco prima delle 23, ad un’impresa di onoranze funebri in viale Zecchino, a Siracusa. In fiamme il portoncino d’ingresso ed un vaso in plastica. In pochi minuti i vigili del fuoco hanno spento il piccolo incendio.

0 condivisioni

Il titolare ha sporto denuncia ai carabinieri

Carini, bruciata insegna di un bar prima dell’inaugurazione

I carabinieri indagano su un’intimidazione ad un commerciante di Carini che pochi giorni prima di inaugurare il nuovo bar pasticceria in piazza Duomo ha trovato l’insegna bruciata.

0 condivisioni

L'esercizio si trova in via Orsa Maggiore

Palermo, attak nei lucchetti
del negozio “Igiene e Freschezza”

La polizia indaga su intimidazione ai danni di un negozio in via Orsa Maggiore, a Palermo. Il titolare del negozio ‘Igiene e Freschezza’ ha trovato i lucchetti intrisi di colla.

0 condivisioni

Il famoso cuoco vive "nel terrore e nell'angoscia"

Natale Giunta ancora nel mirino
Nuova intimidazione al noto chef

I carabinieri indagano su un’intimidazione subita ai danni dello chef Natale Giunta. Proprio in questi giorni la corte d’Appello ha confermato le condanne in appello per gli estorsori denunciati dallo chef.

0 condivisioni

recapitata ad un giornalista locale

Marsala, lettera intimidatoria per Procuratore e Guardia di Finanza

Il procuratore capo di Marsala, Alberto Di Pisa, e la sezione di pg della Guardia di finanza sono i destinatari di una minaccia: una busta gialla lasciata nella cassetta delle lettere del giornalista Giacomo Di Girolamo, direttore del sito tp24.it, contiene l’invito a recapitare la missiva “al procutorere Di Pisa e ai caini dei finanzieri della Procura”.

0 condivisioni

Giallo al carcere Pagliarelli di Palermo

Pentito trovato impiccato in cella
Avrebbe subìto un’intimidazione

Ciro Carrello, il detenuto che da qualche settimana aveva cominciato a collaborare con la giustizia e che è stato trovato morto impiccato a un lenzuolo nel carcere Pagliarelli, nelle scorse settimane sarebbe stato minacciato.

0 condivisioni

il gesto a danno della famiglia amodeo

Fiamme in veranda, intimidazione
a imprenditore di Castelvetrano

Ultimamente della famiglia Amodeo si è parlato a causa della testimonianza resa ai magistrati della Procura di Palermo relativamente all’operazione denominata Eden 2 che ha portato in galera nel novembre scorso ben 16 persone del clan di Messina Denaro.

0 condivisioni

Danni ingenti e da quantificare

Incendiata la Porsche Cayenne
di un assicuratore di Partinico

I vigili del fuoco sono intervenuti per spegnere un incendio doloso  che ha parzialmente distrutto la Porsche Cayenna di un assicuratore di Partinico, G. C., di 64 anni. L’auto, intestata all’uomo, era in realtà usata dal figlio con cui lavora. L’incendio è stato appiccato in via Borgetto Vecchia dentro un complesso immobiliare nei pressi della Banca Don Rizzo.

0 condivisioni

Intervenuti i vigili del fuoco

Nuova intimidazione a Terrasini
Bottiglia incendiaria a tabaccheria

Nuovo attentato intimidatorio a Terrasini. Questa volta è stata colpita la tabaccheria di Via Benedetto Saputo, a pochi passi dal lungomare Peppino Impastato. Ignoti intorno alle due di notte hanno lanciato una bottiglia incendiaria contro il distributore automatico delle sigarette.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.