martedì - 20 agosto 2019

 

Archivio

Le ispezione in provincia di Palermo

Sospese tre ditte edili, lavoratori in nero controllati con le telecamere

I Carabinieri del Nucleo Operativo, Gruppo Tutela Lavoro e del Comando Provinciale di Palermo e gli Ispettori civili del Lavoro hanno sospeso tre ditte edili nel palermitano per la presenza di lavoratori in nero nei cantieri.

0 condivisioni

nelle campagne della provincia di Catania

Ancora controlli anti-caporalato:
scoperti 14 lavoratori in nero

ncora controlli anti-caporalato nelle campagne del Catanese. I carabinieri hanno complessivamente scoperto 14 lavoratori in nero su 48 controllati ed elevato multe per 69mila euro

0 condivisioni

le verifiche dei carabinieri e dell'ispettorato lavoro

Controlli anti-lavoro nero
Nel Catanese sospese 3 aziende

Tre aziende sono state sottoposte a sospensione dell’attività imprenditoriale perché avevano vi prestavano servizio degli operai che lavoravano in nero. La misura è scattata in seguito ai controlli dei carabinieri del comando provinciale di Catania con l’apporto degli Ispettori del Lavoro civili.

0 condivisioni

i controlli a palermo e in provincia

Lavoro nero in edilizia e commercio
Multe per 120mila euro

Taluni datori di lavoro ritengono che, risparmiando sulla sicurezza nei cantieri, si possano evitare dei costi che invece, una volta accertate le violazioni, costano decisamente di più che se vi avessero provveduto fin dall’inizio. Senza contare i pericoli cui vengono sottoposti gli operai.

0 condivisioni

Chiusi il Pub 99 e il Coop Fusion

Palermo, controlli sulla movida
Chiusi due pub per una settimana

I carabinieri del Nas insieme al nucleo dell’Ispettorato del Lavoro hanno multato alcuni locali della movida palermitana.

0 condivisioni

i controlli soprattutto nelle imprese edili

Lavoro nero: multe, denunce
e imprese sospese nel Palermitano

Diciotto ispezioni, undici denunce a piede libero, scoperti tredici lavoratori in nero, sospese due imprese edili e tre imprese commerciali. Sono alcuni dei numeri dell'azione di lotta al lavoro nero messa in campo dai Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro e del comando provinciale di Palermo sul territorio del capoluogo siciliano e provincia.

0 condivisioni

Sequestrati 300 chili di pane

Operazione ‘pane sicuro’ a Gela
Chiusi tre panifici nella notte

Tre panifici di Gela sono stati chiusi durante una operazione interforze, denominata “Pane sicuro”, compiuta la notte scorsa da militari della Guardia di finanza insieme a polizia di Stato, carabinieri, polizia municipale ed Ispettorato del lavoro.

0 condivisioni

Ha perso improvvisamente l'equilibrio

Cade da un’impalcatura
nel Ragusano: grave un operaio

Un operaio di 63 anni è rimasto ferito a Modica, nel ragusano dopo essere caduto da un’impalcatura: stava sistemando le tegole di un agriturismo, in contrada Graffetta, quando, per cause ancora da accertare, ha perso l’equilibrio ed è precipitato a terra da circa 15 metri.

0 condivisioni

Controlli dei Carabinieri

Lavoro nero nel Messinese
26 imprenditori denunciati

Ventisei imprenditori sono stati denunciati dai carabinieri del Nucleo ispettorato del lavoro e del Nas nel corso di controlli a Messina e nella provincia: 13 i lavoratori in nero individuati e tre aziende totalmente irregolari.

0 condivisioni

è successo a palermo

Incinta ma costretta in servizio,
denunciato il datore di lavoro

Era stata collocata in congedo per maternità, ma titolare di un’agenzia di scommesse dove la donna in stato interessante prestava servizio la costringeva a lavorare lo stesso, intascando anche l’indennità che l’Inps corrispondeva all’impiegata.

0 condivisioni

controlli in tutte le province dell'isola

Lavoro nero, dieci aziende
commerciali cinesi sospese in Sicilia

Gli ispettori del Lavoro della Sicilia, coadiuvati dai carabinieri specializzati del Nil e dai militari dell’Arma territoriale hanno passato al setaccio 30 attività commerciali delle quali il 50% e’ risultato fuori norma. Scoperti 20 lavoratori “in nero” e 3 irregolari, ovvero assunti, ma con forme contrattuali errate. Elevate 136 sanzioni amministrative.

0 condivisioni

Elevate multe per 24 mila euro

Sicurezza sul lavoro
Denunciato imprenditore a Palermo

Il titolare di una ditta di montaggio di pannelli pubblicitari, V.G., 36 anni, è stato denunciato dai carabinieri nell’ambito di un servizio per la sicurezza sul lavoro. Sono stati gli stessi militari che, avendo assistito al montaggio di alcuni pannelli pubblicitari, hanno avvertito l’Ispettorato del lavoro per le irregolarità riscontrate.

0 condivisioni

Ritenuto pusher della Agrigento bene

Droga: fermato funzionario dell’Ispettorato Lavoro di Agrigento

La Guardia di Finanza ha fermato un funzionario dell’Ispettorato del Lavoro di Agrigento, Vincenzo Tarallo di 44 anni, perchè ritenuto il pusher della “Agrigento bene”. L’uomo è finito al centro di una indagine antidroga che non si è ancora conclusa condotta dalle Fiamme gialle. Nel corso dell’operazione, i finanzieri hanno anche sequestrato del materiale liquido ritenuto stupefacente.

0 condivisioni

Il monitoraggio degli ispettorati siciliani

Lavoro, aziende edili e agricole irregolari

Il 59,53% delle aziende agricole ed edili siciliane non è in regola. Lo svela il monitoraggio 2010 effettuato nelle società regionali dagli Ispettorati regionali del Lavoro. Le violazioni più gravi in materia di sicurezza.

0 condivisioni

Ingrassia ha rivelato al Gip che quella non era la prima tangente che avrebbe intascato Vitrano

Arresto Vitrano, le intercettazioni esaminate dal Gip

“Queste due persone, l’onorevole Vitrano e l’onorevole Bonomo… che hanno veicolato la cosa, c’era un patto chiaro, ci guadagnavano tutti, tutti d’accordo, tutti d’amore e d’accordo”.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.