giovedì - 24 ottobre 2019

 

Archivio

a catania l'anteprima nazionale del video della cgil

Manodopera sommersa: ‘Terranera’
di immigrati, bambini e donne

Un video-documentario di 23 minuti in cui un videomaker e tre sindacalisti decidono di raccontare e di testimoniare una realtà fatta di sfruttamento nei campi, lacrime per la dignità perduta e notti all’addiaccio nella provincia catanese.

0 condivisioni

il documentario prodotto dalla cgil

Lavoro nero, caporalato e crisi
Ecco la ‘Terranera’ nei campi catanesi

In “Terranera”, docufilm di 23 minuti denuncia prodotto dalla Cgil e dalla Flai Cgil di Catania, la drammatiche condizioni di chi lavora nei campi tra l’indifferenza oramai decennale delle istituzioni.

0 condivisioni

scoperti anche 3 lavoratori in nero

Cantieri edili irregolari, a Palermo multe per oltre 40mila euro

I Carabinieri unitamente ad Ispettori civili del Lavoro sono intervenuti in due cantieri: il primo sito nei pressi della Direzione Territoriale del Lavoro di via Toselli, verificando situazione di totale irregolarità per mancanza della visita medica nei confronti dei lavoratori dipendenti; mancata formazione sempre ai lavoratori dipendenti; nessuna valutazione del rischio elettrico nel cantiere.

0 condivisioni

sospese tre attività e multe per oltre 40mila euro

Controlli nei cantieri del Catanese:
lavoro nero e poca sicurezza

I carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro e del Comando Provinciale di Catania, effettuando dei controlli in cantieri edili ed attività commerciale a Catania, Tremestieri Etneo e Zafferana Etnea hanno sospeso tre attività, denunciato tre persone ed comminato sanzioni per quasi 43.000 euro.

0 condivisioni

inaugurata sede uila a catania

Telefono amico contro il lavoro nero
“In agricoltura tanti gli irregolari”

Un numero verde per raccogliere le denunce dei “nuovi schiavi”, vittime del lavoro nero in agricoltura. E’ l’iniziativa della Uila di Catania, l’organizzazione Uil dei lavoratori del settore agroalimentare e forestale presentata in occasione della visita del segretario nazionale Uila Stefano Mantegazza.

0 condivisioni

controlli della finanza a impresa edile

A Riposto 22 lavoratori in nero:
operai senza contratti nè contributi

Sono 22 i lavoratori in nero scoperti dalla guardia di finanza durante un controllo di un’impresa edile di Riposto, nel Catanese. La società che svolge l’attività  nella zona Jonica era stata oggetto di un attento monitoraggio da parte dei militari della Compagnia di Riposto.

0 condivisioni

i controlli soprattutto nelle imprese edili

Lavoro nero: multe, denunce
e imprese sospese nel Palermitano

Diciotto ispezioni, undici denunce a piede libero, scoperti tredici lavoratori in nero, sospese due imprese edili e tre imprese commerciali. Sono alcuni dei numeri dell'azione di lotta al lavoro nero messa in campo dai Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro e del comando provinciale di Palermo sul territorio del capoluogo siciliano e provincia.

0 condivisioni

a valledolmo, carini, capaci e palermo

Lavoro nero, 5 denunce
e multe per oltre 60mila euro

Sanzioni amministrative ed ammende per oltre 60mila euro, 5mila euro di contributi Inps recuperati, 6 lavoratori in nero scoperti e due attività commerciali sospese. E’il bilancio di un’operazione di controllo eseguita dai carabinieri del nucleo Ispettorato del lavoro e del Comando provinciale di Palermo, che hanno passato al setaccio diverse aziende del comparto edilizio e del commercio a Valledolmo, Carini, Capaci e Palermo.

0 condivisioni

verifiche a cefalù, Capaci e torretta

Scoperti 15 lavoratori in nero su 27
Scattano 4 denunce nel Palermitano

Operazione contro il lavoro nero dei carabinieri a Palermo e provincia. I militari dell’arma insieme agli ispettore del lavoro hanno verificato, nel mese di ottobre, 9 aziende. Si tratta di 5 attività commerciali e di 4 cantieri edili fra Palermo, Cefalù, Capaci e Trappeto.

0 condivisioni

i controlli del nucleo ispettorato lavoro dei carabinieri

Lavoro nero, chiusi
tre cantieri edili a Messina

Sono 7 i lavoratori risultati del tutto privi di tutela assicurativa e previdenziale e che ora dovranno essere regolarizzati con il versamento di sanzioni amministrative per complessivi 5.850 euro dei contributi. Un datore di lavoro e’ stato inoltre per aver installato ed utilizzato un impianto audiovisivo privo di autorizzazione.

0 condivisioni

il lido aveva realizzato opere non autorizzate

Lavoro nero e cibo di provenienza ignota
Multati ristoranti e lidi nel Palermitano

Operazione di controllo delle forze dell’ordine nei locali estivi del palermitano. Svariate le contestazioni. Il lido, secondo gli inquirenti, aveva realizzato opere non autorizzate

0 condivisioni

la nota del segretario cgil palermo enzo campo

Blitz movida Palermo: “La legalità
è un confine da non oltrepassare”

“L’azione di contrasto – dice Campo – specie in contesti difficili come quello di piazza Magione dove imperversa il lavoro nero deve valere sia nei confronti della lotta contro l’abusivismo che sul versante del rispetto dei contratti di lavoro e della tutela della condizione dei lavoratori. Siamo dalla parte di tutte le azioni portate avanti dall’amministrazione in questa direzione”.

0 condivisioni

domani la manifestazione regionale a palermo

Edili in piazza: “Da mesi niente cig
e zero sicurezza nei cantieri”

Domani la mobilitazione davanti alla sede dell'assessorato regionale al Lavoro. La denuncia: “Abbiamo chiesto innumerevoli volte al governo di convocarci per discutere della cassa integrazione in deroga e dell'assenza di controlli nei cantieri edili e mai abbiamo ricevuto alcuna risposta”.

0 condivisioni

il sindacato chiede alla regione di intervenire

Edilizia, allarme della Filca Cisl: “Siciliani trattati come schiavi”

Un appello alla regione perché attivi controlli serrati nel settore edile dove il lavoro nero ha raggiunto livelli di sfruttamento non più tollerabili

0 condivisioni

Resi noti i dati della Guardia di Finanza per il 2013

Evasione fiscale record in Sicilia
Oltre un miliardo di tasse eluse

Oltre un miliardo e 100 milioni di euro di evasione fiscale da parte di 712 persone inesistenti per il fisco. A tanto ammontano il “nero” scoperto in Sicilia dalla Guardia di Finanza nel solo 2013. Sono i dati resi noti oggi dal comando regionale della Guardia di Finanza.

0 condivisioni

indaga la polizia

Lite fra marocchini ad Adrano
un arresto per tentato omicidio

Una lite per futili motivi o per questioni legate al mondo sommerso del lavoro nero. Sarebbero queste le cause dell’aggressione ad un marocchino avvenuta ieri ad Adrano che ha portato all’arresto di un connazionale della vittima, accusato di tentato omicidio.

0 condivisioni

Operazione della Guardia di finanza

Scoperta maxi evasione fiscale
nel Siracusano

Doppia operazione della Guardia di Finanza ad Augusta, nel siracusano, contro il lavoro nero e l’evasione fiscale.

0 condivisioni

2400 vittime ogni anno secondo 'save the children'

Tratta dei “nuovi schiavi”
Triste primato italiano in Europa

Per lo più sono giovani donne fra i 15 e i 17 anni sfruttate sessualmente ma aumentano anche i casi di bambini usati per il lavoro nero

0 condivisioni

la giornata siciliana in pillone

BlogSicilia Video News,
Oggi in Sicilia in 2 minuti

La giornata siciliana in 2 minuti. E’ on line l’edizione odierna (20 agosto) dello smart Tg di Blog Sicilia Tv. Il riassunto delle principali notizie siciliane è disponibile ogni sera dal lunedì al venerdì

0 condivisioni

I controlli della guardia di finanza

Catania, più della metà dei commercianti non emette scontrino

Militari della Guardia di Finanza del Comando provinciale di Catania hanno controllato diverse attivita’ commerciali in citta’ e in provincia e scoperto un’evasione di oltre il 50% nell’emissione di scontrini fiscali e fatture e l’impiego di lavoratori in nero.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.