giovedì - 19 settembre 2019

 

Archivio

il raduno a Torre del Grifo

Il Catania riprende gli allenamenti

Riprenderanno oggi pomeriggio a Torre del Grifo gli allenamenti del Catania. I rossazzurri, dopo cinque giorni di riposo, si ritroveranno nel quartiere generale del club per preparare un triangolare in programma a Milazzo il prossimo 30 dicembre.

0 condivisioni

battutta la paganese 3-0

Il Catania torna a vincere
Pancaro: “Senza quella penalità…”

Serviva un risultato ed è arrivato. Servivano i gol e sono arrivati. Serviva una prova convincente e, in parte, è arrivata. Il Catania torna al successo battendo 3 a 0 la Paganese.

0 condivisioni

finisce 3-3

Il Catania non vince più:
a Melfi pari fra i rimpianti

L’ennesima occasione sprecata. Il Catania si ferma anche a Melfi, anzi non va oltre il pareggio in una partita in cui, nonostante il tasso tecnico più elevato, i rossazzurri commettono errori su errori, regalando 3 gol agli avversari.

0 condivisioni

ospiti in inferiorità numerica

Catania, figuraccia al Massimino:
incassa tre gol dal Benevento

Male, anzi malissimo. Un Catania inguardabile gioca la peggiore partita della stagione e perde 3 a 1, al Massimino, contro un Benevento tutt’altro che irresistibile in 10 uomini, in pratica, per tutto il secondo tempo. U

0 condivisioni

vittoria sulla lupa castelli romani

Il Catania vince, ma che fatica
Pancaro: “La classifica? In febbraio”

ittoria doveva essere e vittoria è stata, anche se il Catania è riuscito a trasformare una partita facile nell’ennesima gara di sofferenza. Il Catania vince 2 a 1 di Rieti contro la Lupa Castelli Romani, rischiando di pareggiare una partita dominata in lungo e in largo.

0 condivisioni

parla l'allenatore del Catania

Nuovi deferimenti e vecchie penalità
Pancaro: “Forse non siamo simpatici”

Il Catania sconterà per intero la sua pena. Ma le grane sembrano non finire per il club etneo che è stato nuovamente deferito dal procuratore federale, a seguito di segnalazione della Covisoc, al Tribunale federale nazionale il Catania.

0 condivisioni

il tecnico analizza la partita del catania

Pippo Pancaro: “Con un pizzico di fortuna e cattiveria…”

In mixed zone le parole di mister Pancaro dopo Messina-Catania. Soddisfatto della prestazione dei suoi ragazzi, ma con un pizzico di rammarico per il risultato e una vittoria sfumata.

0 condivisioni

al san filippo finisce 0-0

Messina-Catania non decolla:
solo pari davanti 18mila tifosi

Finisce senza reti e con poche emozioni l’atteso derby tra Messina e Catania. Torna il derby allo stadio San Filippo senza tifosi rossazzurri per prevenire qualsiasi possibilità di scontri tra le tifoserie. Lo stadio messinese, dunque, con più di 18000 spettatori prova spingere la squadra giallorossa, sorprendentemente ai vertici della classifica

0 condivisioni

il derby di lega pro

Parità fra Catania e Akragas
Pancaro: “Meritavamo vittoria”

Ci sono partite che sembrano segnate e che è fondamentale non perdere. Catania-Akragas va annoverata in questa categoria. Una partita che sembra stregata fino a 2 minuti dalla fine, ma che, poi, per un soffio non prende una piega insperata. Al Massimino finisce 1 a 1, ma nei minuti di recupero Calil colpisce una clamorosa traversa.

0 condivisioni

al massimino 3-2 su martina franca

Un Catania cuore e grinta
Rossazzurri tornano alla vittoria

Tre punti di fondamentale importanza che riscattano la sconfitta di Caserta, ma fanno anche capire che, pur essendo più forte degli altri, dovrà soffrire partita dopo partita.

0 condivisioni

tante le imprecisioni

Il Catania si ferma a Caserta
Prima sconfitta per gli etnei

Prima o poi uno stop sarebbe dovuto arrivare, ma l’amaro in bocca rimane. Il Catania perde 2 a 0 a Caserta giocando, forse, la partita peggiore del suo poderoso avvio di stagione contro un avversario decisamente più pregnante rispetto a quelli già affrontati.

0 condivisioni

al massimino

Il Catania spreca un’occasione:
contro il Cosenza finisce 0-0

Lo 0 a 0 tra Catania e Cosenza si può raccontare anche così: una squadra che attacca a testa bassa ma non riesce a segnare, l’altra che si difende per novanta minuti.

0 condivisioni

si recupera la gara contro il cosenza

Catania in campo al Massimino
3 punti per lasciare ultimo posto

Al Massimino alle 15 il Catania affronterà il Cosenza, recupero della seconda giornata di campionato. Numerosi i motivi di questa gara: il Catania cerca il quinto risultato utile consecutivo, ma soprattutto deve battere il Cosenza per abbandonare l’ultimo posto in classifica.

0 condivisioni

le pagelle dei rossazzurri

Catania: c’è super Liverani
E Calderini ‘non molla mai’

Ancora una volta il migliore è il portiere Liverani che soprattutto in una circostanza ha messo al sicuro il risultato. Bene anche Calderini e Falcone.

0 condivisioni

a via del mare finisce 0-0

Il Catania smarca il primo punto
A Lecce rossazzurri imbattuti

I rossazzurri conquistano un punto importante in un campo difficile e, soprattutto, lasciano quota zero in graduatoria con ancora una partita da recuperare, mercoledì alle 15 al Massimino contro il Cosenza

0 condivisioni

la prima uscita del catania

Il Massimino ribolle anche in ‘C’
Russotto: “Emozione mai provata”

Dopo la vittoria del Catania contro l’Ischia per 4-2 al Massimino, Pelagatti, Russotto e Agazzi, protagonisti indiscussi della prima vittoria dei rossazzurri tra le mura amiche, hanno avuto difficoltà a trattenere l’entusiasmo.

0 condivisioni

tree vittorie in altrettante partite

Il Catania azzera la penalizzazione

Missione compiuta, penalizzazione annullata.Il Catania batte 4 a 2 l’Ischia e in appena una settimana riesce ad annullare il gap di 9 punti. La vittoria del gruppo e del blocco granitico voluto da Pancaro.

0 condivisioni

il debutto casalingo

Il Catania ritrova il Massimino,
Pancaro: “Bella figura per la prima”

Due vittorie consecutive e, adesso, la possibilità concreta di annullare in sole tre giornate la penalizzazione. Pippo Pancaro non ha nessuna intenzione di pensarci e vuole mantenere alta la concentrazione solo sull’impegno di domani contro l’Ischia.

0 condivisioni

domenica 'riapre' il massimino

Il Catania vince a Monopoli:
la penalizzazione si assottiglia

Incredibile e  per certi versi inaspettata. Il Catania vince ancora, vince in rimonta, vince all’ultimo respiro e riduce ulteriolmente il gap in classifica. A Monopoli finisce 2 a 1 per i rossazzurri che, con un gol di Fabio Scarsella al minuto numero 94, quando nemmeno il più ottimista poteva pensare a una vittoria dei rossazzurri.

0 condivisioni

a matera i rossazzurri debuttano in lega pro

Il Catania torna in campo, Pancaro:
“Con -9 punti pensi solo a salvezza”

Dopo tante parole, adesso, sarà il campo il giudice supremo. Il Catania comincia questa nuova avventura in Lega Pro giocando a Matera. Tante le incognite: squadra completamente nuova, ancora in ritardo di preparazione, come spiega l’allenatore Pippo Pancaro.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.