In ricordo di Mario Francese, lucido e coraggioso cronista

Le sue lucide esternazioni misero per la prima volta l’accento sul pericolo rappresentanto dalla mafia allora emergente, quella dei “corleonesi”. “La repubblica dei mafiosi”, pubblicato sul Giornale di Sicilia poco prima di morire, è un ritratto della società e della politica dell’epoca, quella che con tanti lutti e tanti drammi trafiggerà la Sicilia nei decenni a seguire.