Archivio

in partenza numerosi giocatori tra cui Leto e Almiron

Catania, domenica raduno a Torre del Grifo: chi si presenterà?

Vacanze quasi finite per il Catania. Domenica si riparte, si riparte da Torre del Grifo con un numero imprecisato di interrogativi. In attesa di conoscere il nome del nuovo allenatore e, verosimilmente, del nuovo direttore sportivo, è lecito domandarsi chi, tra i giocatori del Catania, si presenterà il 4 gennaio al raduno di mezza stagione.

0 condivisioni

il portiere tra i migliori nel pari contro il brescia

Pagelle Catania: Frison salva il salvabile, Leto altalenante

Il risultato del Massimino si riflette nei giudizi ai protagonisti rossazzurri della gara contro il Brescia. Bene Frison e Odjer. Leto potrebbe fare di più, ma oggi non è insufficiente.

0 condivisioni

dopo cambio in panchina i rossazzurri deludono ancora

Catania, confusione e delusione
2 a 2 contro il Brescia

Surreale. Tutto surreale. Lo stadio vuoto, la panchina, la partita e il risultato. L’inquietante silenzio del Massimino ha fatto da cornice ad una strana partita finita due a due, tra due squadre in crisi accomunate anche dal cambio d’allenatore: il Brescia lunedì, il Catania alla vigilia della partita. Impossibile che in un solo giorno Pellegrino

0 condivisioni

determinante l'espulsione di leto

Catania, è sempre mala-trasferta
Rossazzurri in dieci sconfitti a Terni

Il direttore di gara sarà stato anche troppo permaloso, ma il numero undici si è comportato, ancora una volta, come un irresponsabile. Il peccato che ha generato il gol degli avversari e, quindi, la sconfitta, è stato di natura difensiva, con le maglie della retroguardia troppo larghe ed il passaggio brillante di Crecco ad insediarvisi.

0 condivisioni

le pagelle dei rossazzurri

Catania, poche sufficienze
Bene solo Rosina, Frison e Odjer

Il Catania continua a non brillare in trasferta. A Terni i rossazzurri rimediano una sconfitta frutto di un gara senza troppi acuti e che dovrà portare il tecnico Sannino ad una riflessione in vista del filotto di partite difficile in programma fino alla conclusione del girone di andata. Ecco le pagelle dei rossazzurri impegnati in Ternana-Catania

0 condivisioni

rossazzurri sconfitti 2-3

Il Catania non vince più
E il ‘Massimino’ fischia e contesta

Se nel calcio la disciplina conta come contano i passaggi e i dribbling, allora è soprattutto in questo settore che il Catania si è dimostrato carente. Il ‘Massimino’ è saturo, non perdona più nulla, nemmeno una partita giocata con questi handicap e questa presenza di spirito.

0 condivisioni

prima vittoria in serie a per pellegrino

Il Catania vince e spera:
Leto e Bergessio stendono la Samp

Una giornata del genere Maurizio Pellegrino l’aveva sognata: esordire nel ‘suo’ stadio, il Massimino, in Serie A con una vittoria che lascia intravedere qualche piccola speranza. A segno Leto con una spettacolare rovesciata e Bergessio che riacciuffa il vantaggio dopo il pari della Sampdoria.

0 condivisioni

le pagelle dei rossazzurri

Niente Lodi per questo Catania

I rossazzurri non riescono a sfatare il tabù trasferta e a Marassi impattano contro un Genoa che non fa tanta fatica per risolvere la pratica Catania. Follia Bellusci (espulso per doppia ammonizione), delusione Lodi.

0 condivisioni

le pagelle

Inter-Catania,
i rossazzurri passano l’esame

Solo Leto è sotto la sufficienza, per il resto i protagonisti della gara di Milano contro l’Inter passano l’esame. Bene il portiere Frisone e il neoacquisto Fabian Rinaudo. Bravo Maran a mescolare le carte.

0 condivisioni

le pagelle dei rossazzurri

Catania, una leggerezza insostenibile

Il poker incassato dal Catania a Torino si riflette sui rendimenti dei giocatori in campo: nessuna sufficienza fra i rossazzurri. Qualche luce da Maxi Lopez, Leto e Barrientos per il resto è silenzio. O noia.

0 condivisioni

verso lazio-catania

Maran: “L’atteggiamento in campo conta più del modulo”

Il tecnico rossazzurro ricarica la squadra in vista del match di domani sera all’Olimpico contro la Lazio. Fra i convocati anche Castro, Leto e Bergessio, ma solo domani si saprà se saranno arruolabili. Ancora fermo Izco.

0 condivisioni

da domani la prevendita per la gara con l'inter

Catania, arriva Kingsley Boateng

La cessione dell’attaccante del Milan, nato a Mpatuam (Ghana) ma nazionale italiano Under 19, avviene a titolo temporaneo con diritto di riscatto della partecipazione a favore del club etneo. Da domani squadra al lavoro per la prima di campionato del 26 agosto al Franchi di Firenze con i viola dell’ex Montella.

0 condivisioni

terza uscita pre campionato a torre del grifo

Il Catania a valanga sul Ragusa

Sarà calcio estivo ma il Catania non si risparmia, macina gioco e regala dieci reti al pubblico accorso al Torre del Grifo Village l’amichevole con il Ragusa. Bene Leto punta centrale autore di tre reti. Doppiette per Catellani e Donnarumma. In gol anche Gomez e Lopez.

0 condivisioni

oggi presentazione di Leto

Calciomercato, anche il Catania
vuole Ardemagni

Il Catania punta forte su Matteo Ardemagni, attaccante del Modena già trattato a gennaio. Gli etnei devono però battere la concorrenza del Palermo che si è mosso prima sul giocatore.

0 condivisioni

L'iniziativa si terrà a Palazzo Steri

Acqua pubblica, venerdì manifestazione con la Camusso

Oltre alla Camusso interverranno il procuratore aggiunto di Palermo Antonio Ingroia, Luca Nivarra, giurista del gruppo Rodota’, Giuseppe Notarstefano,

0 condivisioni

Il manager dell'Ospedale di Agrigento: "Presto la garanzia di un pronto soccorso"

La struttura mastodontica che garantisce la sanità ad oltre duecentomila persone presto rimarrà un enorme involucro vuoto senza vita. In meno di venti giorni il San Giovanni di Dio sarà evacuato come il Titanic in procinto di affondare.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui