mercoledì - 17 luglio 2019

 

Archivio

Altri 214 uomini e donne salvati dalla nave Cigala

Soccorsi 104 migranti a largo della Libia dalla marina militare

Ieri nave Fenice della Marina Militare impegnata in attività di Vigilanza Pesca, è intervenuta, al largo delle coste libiche, in soccorso di un gommone in difficoltà carico di migranti recuperandone 104.

0 condivisioni

Le vittime erano in fondo al gommone semiaffondato

Salvati 1.300 migranti in 48 ore
Otto i morti per asfissia e gli stenti

In 48 ore sono stati circa 1300 i migranti soccorsi. Otto sono i morti per asfissia e gli stenti della traversata 7 donne e un uomo,

0 condivisioni

Emergenza immigrazione

Continuano i soccorsi,
tratti in salvo 400 migranti

Quasi 400 immigrati salvati da Guardia costiera e Marina militare.

0 condivisioni

E' avvenuto ieri al largo della LIbia

Ancora una tragedia del mare
Naufraga un barcone, 37 i morti

E’ di almeno 37 morti il bilancio dell’ennesimo naufragio di un barcone di migranti, avvenuto domenica al largo della Libia.

0 condivisioni

Sono arrivati a bordo della nave Vega

Sbarcano 548 migranti a Palermo

Sono arrivati al porto di Palermo 548 migranti salvati davanti alle coste della Libia. È arrivato questa volta il numero più alto di minori non accompagnati.

0 condivisioni

Non si ferma il flusso di immigrati verso l'Italia

Soccorsi 240 migranti al largo
della Libia

Non si ferma il flusso di migranti dalla Libia verso le coste italiane.

0 condivisioni

Le operazioni di soccorso sono iniziate stamattina

Soccorsi oggi al largo della Libia 1.200 migranti

Sono quasi 1.200 i migranti soccorsi nella giornata di oggi al largo della Libia, a poca distanza dal punto dove ieri si è capovolto un barcone con a bordo 600 persone.

0 condivisioni

400 i migranti salvati ma ne mancano centinaia

Nuovo naufragio nel Mediterraneo
Si teme ecatombe, 25 morti accertati

Un barcone con a bordo probabilmente 600 migranti si è capovolto al largo della Libia. L’incidente è avvenuto quanto da bordo hanno visto i soccorsi arrivare nella zona. 25 le vittime accertate ma l’entità del disastro è ancora da comprendere

0 condivisioni

Salvati in 106 dalla Guardia costiera

Nuova tragedia nel Canale di Sicilia
12 morti in mare a largo della Libia

I cadaveri di almeno 12 migranti sono stati recuperati dai mezzi della Guardia Costiera intervenuti a 40 miglia a nord della Libia per una serie di interventi di soccorso.

0 condivisioni

Parla il vice presidente della comunità islamica in Sicilia

Ismail: “Terroristi tra migranti?
Pericolo c’è, inutile negarlo”

Per il vice Presidente della Comunità islamica in Sicilia, Bouchnafa Ismail,esistono due ‘pericoli’ che conferma parlando a BlogSicilia: quello della presenza di terroristi fra i migranti che sbarcano in Italia e sul rischio attentati nel nostro Paese.

0 condivisioni

Nelle acque dello Stretto di Sicilia

Soccorsi oltre 2000 migranti
nel week end

Sono oltre 2000 i migranti soccorsi dalle navi della Marina Militare dall’uno al tre maggio nelle acque dello Stretto di Sicilia, tra Lampedusa e la Libia.

0 condivisioni

a catania si parla di libia, isis e triton

Migranti, Bianco: ‘L’Italia del futuro
dipende dalla gestione del fenomeno’

La due giorni organizzata a Catania, al Palazzo della Cultura, da Magistratura Democratica e Articolo 3, è l’occasione per parlare di Libia, di immigrazione e dell’operazione Triton.

0 condivisioni

nel mirino dei terroristi il sud europa

Rivelazione shock del Telegraph:
“Isis vuole infiltrarsi tra barconi”

C’è il Sud Europa nel mirino dell’Isis e il mezzo per raggiungerla potrebbero essere i barconi dei migranti che attraversano il Mediterraneo

0 condivisioni

Il centro di contrada Imbriacola e' al collasso

E’ di nuovo emergenza a Lampedusa
Arrivati 800 profughi in poche ore

E’ di nuovo emergenza a Lampedusa dove continuano a sbarcare senza sosta centinaia di profughi provenienti dalla Libia, tra i quali numerose donne e bambini.

0 condivisioni

è l'ortopedico ignazio scaravilli

Medico catanese scomparso in Libia

L’uomo – si è appreso – è il settantenne Ignazio Scaravilli, catanese, e di lui non si sa più nulla dal pomeriggio del 6 gennaio scorso. Il fascicolo aperto dal pm Sergio Colaiocco, contro ignoti, è per sequestro di persona con finalità di terrorismo.

0 condivisioni

Operazione 'Mare Nostrum'

Soccorsi 432 migranti
in acque libiche e maltesi

Sono 432 i migranti salvati dalla Guardia Costiera con due diverse operazioni avvenute tra stanotte e ieri nel tardo pomeriggio, una al largo delle coste libiche e l’altra in acque maltesi.

0 condivisioni

200 marines già nella base da mercoledì

Sale la tensione in Libia
Usa raddoppiano aerei a Sigonella

L'esercito americano ha raddoppiato il numero di aerei in Sicilia qualora fosse necessario evacuare lo staff dell'ambasciata americana a Tripoli. Lo riferisce la Cnn in relazione al peggioramento delle condizioni di sicurezza in Libia.

0 condivisioni

La procura di Catania autorizza la sepoltura di nove corpi

Migranti, un nome a cinque salme
All’obitorio il rito del riconoscimento

All’obitorio del cimitero di Catania parenti e amici dei migranti morti hanno visionato in un album le foto per il riconoscimento.

0 condivisioni

A parlare il sottosegretario Marco Minniti

“L’Italia da sola non ce la fa, Mare Nostrum diventi missione europea”

“Mare Nostrum deve diventare una missione europea e internazionale. Dall’Africa c’è un esodo biblico da affrontare con intelligenza, l’Italia non può farcela da sola, così non si può andare avanti”. Lo ha detto il sottosegretario con delega all’Intelligence, Marco Minniti.

0 condivisioni

Era stato fermato altre volte in Italia

Sbarco di migranti a Pozzallo
Fermato presunto scafista

La Polizia di Stato di Ragusa ha fermato il tunisino Lamjed Ben Yahyia, 49 anni, accusato di essere lo scafista di un barcone con 269 migranti salvati il 16 febbraio scorso nel canale di Sicilia e poi portati ieri a Pozzallo.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.