Archivio

il caso

Malumori in Sicilia Democratica:
‘orientali’ bocciano federazione Pdr

I coordinatori e responsabili provinciali dell’area orientale chiedono ancora una volta “che venga convocato al più presto un incontro operativo, che veda finalmente coinvolte, a differenza di quanto avvenuto fino ad oggi, tutte le realtà territoriali nella gestione del partito”.

0 condivisioni

il dibattito dopo la morte del leader

L’eredità politica di Lino Leanza
Ora Sd si interroga sul proprio futuro

Ad una settimana dalla morte di Lino Leanza, Sicilia Democratica, il movimento fondato dal deputato regionale scomparso lo scorso 30 maggio si interroga sul proprio futuro. Caputo: “Lino voleva una forza politica “autonoma”, questa autonomia deve permanere”. Corsaro e Zanghì:” Momento della maturità”.

0 condivisioni

i funerali in cattedrale a catania

L’ultimo saluto a Lino Leanza
Crocetta porta in spalla la bara

E’ il presidente della Regione Rosario Crocetta a tributare l’omaggio più appariscente a Lino Leanza. E’ lui a portare per primo in spalla la bara dell’uomo politico spentosi sabato a catania a soli 58 anni.

0 condivisioni

subentra allo scomparso lino leanza

Salvo Giuffrida torna all’Ars

Dopo la morte di Lino Leanza, scomparso sabato scorso a Catania all’età di 58 anni, sarà Salvo Giuffrida a subentrare all’Ars. Primo dei non eletti nella lista Udc alle Regionali del 2012, per Giuffrida si tratta di un ritorno a Palazzo dei Normanni visto era stato deputato per poco più di un anno anche in

0 condivisioni

oggi alle 16

In Cattedrale a Catania
i funerali di Lino Leanza

Saranno celebrati oggi pomeriggio, alle 16.30, in Cattedrale a Catania, i funerali del deputato regionale Lino Leanza. Il leader di ‘Sicilia Democratica’ è morto sabato mattina nel reparto Rianimazione dell’ospedale Garibaldi Centro di Catania dove era ricoverato dallo scorso 28 marzo, a causa di una grave emorragia cerebrale.

0 condivisioni

la scomparsa del leader di sicilia democratica

Addio Leanza, guerriero di mitezza

E’ stato senza dubbio uno dei protagonisti della scena politica siciliana ed in particolare di quella catanese. Tuttavia Lino Leanza, che per un breve periodo è stato anche presidente della Regione facente funzioni, avrebbe potuto ottenere molto di più ciò che ha avuto dalla sua carriera, anche se probabilmente si è trattato di una scelta voluta.

0 condivisioni

i messaggi di cordoglio

La morte di Lino Leanza
Le reazioni del mondo politico

In questi mesi di degenza all’ospedale Garibaldi di Catania sono stati moltissimi, probabilmente tutti, i politici ad alternarsi al capezzale di Lino Leanza, scomparso stamani all’alba. E sono tantissime le reazioni dopo la morte del leader di Sicilia Democratica.

0 condivisioni

la morte del leader di sicilia democratica

Leanza, da ex Dc a stella del Mpa
Nel 2008 è stato anche governatore

Una carriera lunga interrotta da una brutta malattia che non gli ha dato scampo. Originario di Maletto, ma trapiantato a Misterbianco, Lino Leanza è cresciuto politicamente nella Democrazia Cristiana e dopo il big bang della galassia scudocrociata dei primi Anni 90 ha seguito il percorso di tanti ex democristiani. Nel 2008 è stato presidente della Regione facente funzioni.

0 condivisioni

Quanti affettuosi ricordi in questa semplice foto

Quanti ricordi in questa fotografia. Questa immagine che io stesso scattai in un fine settimana a Taormina quando veniva tenuto a battesimo Articolo 4, ha fatto il giro del web. E’ stata inviata ai giornali insieme ai comunicati stampa di Lino Leanza, è stata ripresa da giornali on line e cartacei, usata in servizi televisivi.

0 condivisioni

camera ardente a palazzo dell'esa

E’ morto Lino Leanza

E’ morto questa mattina alle 5.05 nel reparto Rianimazione dell’ospedale Garibaldi di Catania dove era ricoverato dallo scorso 28 marzo, a causa di una grave emorragia cerebrale, Lino Leanza, deputato dell’Assemblea regionale siciliana e leader di ‘Sicilia Democratica’.

0 condivisioni

l'ex assessore sbugiarda tutti

Flop Expo e Cluster Biomediterraneo
Reale non ci sta: ‘Grande menzogna’

L’ex assessore regionale all’agricoltura non ci sta a fare da capro espiatorio per il flop della Sicilia e replica a muso duro aprendo una ferita profondo anche dentro il suo movimento: Sicilia democratica, nel quale si è aperto uno scontro a causa della malattia del suo leader e collante unico: Lino Leanza

0 condivisioni

la vicinanza su twitter: #forzalino

Leanza ancora in prognosi riservata
Nuovo intervento dei medici

Rimane riservata la prognosi per Lino Leanza, il leader di Sicilia Democratica, da ieri ricoverato in rianimazione all’ospedale Garibaldi Centro di Catania. Stamani i medici del reparto di neurochirurgia sono intervenuti nuovamente per ridurre l’edema causato dall’emorragia celebrale.

0 condivisioni

il leader di sicilia democratica colto da malore

La politica al capezzale di Leanza
Il sostegno su twitter #forzalino

C’è la politica siciliana al capezzale di Lino Leanza ricoverato d’urgenza stamani all’ospedale Garibaldi Centro di Catania in seguito ad un’emorragia. La prognosi è riservata, ma davanti il reparto di rianimazione, dove si trova il leader di Sicilia Democratica, il via vai di esponenti politici di ogni schieramento è incessante e non importa se ci sono state frizioni o litigi: davanti ad un evento del genere la politica lascia il posto agli affetti.

0 condivisioni

e' il leader del movimento sicilia democratica

Malore per l’On. Lino Leanza
Riceverato d’urgenza a Catania

Il deputato dell’Assemblea regionale siciliana e leader di Sicilia democratica, Lino Leanza, è stato ricoverato d’urgenza nell’ospedale Garibaldi di Catania a causa di una grave emorragia cerebrale.

0 condivisioni

Rischio stop per la timida ripresa

Imu agricola scelta scellerata e dannosa per la ripresa della Sicilia

“Una scelta scellerata che non tiene conto della situazione di svantaggio che già sopporta la Sicilia e dei danni che ne deriveranno per l’agricoltura nella Regione proprio in un momento in cui si vedevano timidi segnali di ripresa”. E’ il commento di Lino Leanza di Sicilia Democratica all’approvazione della norma sull’Imu agricola “Nonostante le nostre

0 condivisioni

Sicilia Democratica, “Fatto primo passo, proseguire su strada dialogo”

“Il protocollo d’intesa firmato ieri sera fra governo e parte del fronte sindacale è un primo passo verso una più serena e proficua discussione sulla finanziaria regionale. La politica del dialogo, finalmente intrapresa, alla lunga paga perché non si possono mettere in campo riforme che incidono su intere categorie di persone senza un accordo con

0 condivisioni

per tutelare i lavoratori a rischio

Crisi Mercatone Uno anche in Sicilia
Leanza: “Intervenga la Regione”

Sono 140 i posti di lavoro a rischio nei punti vendita ‘Mercatone Uno’ di Misterbianco nel Catanese e Carini nel Palermitano che fanno parte del gruppo che ha avviato il ricorso alle procedure di concordato preventivo, che vedrebbero, tra l’altro, la chiusura o la cessione a terzi.

0 condivisioni

lo chiede Lino Leanza di Sicilia democratica

Troppa fretta sui centri storici
“Legge torni in Commissione”

“La Sicilia vanta Centri storici importanti e fra i più belli al mondo che necessitano di cure, recupero e valorizzazione. Per questo occorre la massima condivisione possibile. Appare necessario fermarsi a riflettere, rinviare la norma in Commissione ed iniziare un ulteriore percorso che coinvolga il mondo dei saperi, le Università, il mondo della cultura e

0 condivisioni

vicenda incredibile

Almaviva, Lino Leanza:
“Intervengano Regione e Ministero”

“Quella che si profila per i 1500 lavoratori del call center Wind gestito da Almaviva è una vera e propria guerra fra poveri. E’ inaccettabile che la Sicilia resti tagliata fuori da queste commesse se non accetta di correre in una vera e propria gara al ribasso sui diritti e sui salari e dunque sulla

0 condivisioni

musumeci e leanza: 'intervenga la regione'

Teatro Biondo

Teatri siciliani esclusi dal Mibac
Le reazioni del mondo politico

Tra i teatri italiani che hanno ottenuto dal Mibac la qualifica di teatro Nazionale  per il triennio 2015- 2017 sono stati esclusi  l’Ente Teatro di Sicilia – Stabile della Città di Catania, l’Associazione Teatro Biondo Stabile di Palermo e il Teatro Stabile di Genova.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui