giovedì - 09 luglio 2020

 

Archivio

anche in sicilia il sistema whistleblowing

Lotta alla corruzione pubblica
Strumenti a Cinisi e Castelbuono

I Comuni di Cinisi e di Castelbuono hanno approvato la mozione per introdurre il sistema di allerta anti corruzione proposto dal movimento 5 stelle

0 condivisioni

all'ars ddl per proteggere le specie autoctone

Spesi 18 mln per abbattere palme colpite da punteruolo rosso

“I costi derivanti dall’introduzione all’interno della nostra regione di patogeni e parassiti alieni ci impone l’esigenza assoluta di proteggere la biodiversità autoctona siciliana”. Lo dice la deputata del Movimento 5 Stelle all’Ars Valentina Palmeri.

0 condivisioni

il confronto verso le regionali

La campagna elettorale è iniziata
Scontro su come ‘licenziare’ i precari

Oggi il quarto confronto romano sui conti della Sicilia, Crocetta vuole chiudere tutto entro domani ma i partiti si preparano già alle elezioni anticipate anche se non si comprende come si dovrebbe arrivare alle urne

0 condivisioni

i doganali passano da 72 a 90 unità

Misure antiterrorismo, aumentato
il personale al porto di Palermo

Lo ha comunicato oggi alla Camera il sottosegretario all'Interno Domenico Manzione, in risposta ad una interpellanza urgente del M5S con la prima firma del deputato palermitano Riccardo Nuti.

0 condivisioni

il termine scade lunedì

Niente progetti di riqualificazione
I comuni rischiano di perdere i fondi

I 5 stelle provano a chiedere una proroga di almeno 90 giorni per evitare che i comuni siciliani perdano l’opportunità derivante dai progetti di riqualificazione urbnana

0 condivisioni

25 firma raggiunte

Pronta la mozione di sfiducia
Ma che speranza ha?

Raggiunte le 25 firme la mozione può essere presentata ma per passare ne servono quasi il doppio e per metterne insieme 46 dovrebbero votarla anche pezzi della maggioranza

0 condivisioni

ispezione dei deputati 5 stelle

Palasport devastato e abbandonato
Ecco gli impianti sportivi di Palermo

Situazione di degrado e di abbandono inaccettabili nelle strutture sportive palermitane. il palasport ‘diamante’ ridotto ad una discarica dei suoi stessi sfabbricidi

0 condivisioni

Il parlamentare: "Crocetta continua a perdere lucidità..."

Fuoco amico sul Pd siciliano
Anche il mite Burtone è critico

Le ‘croniche’ divisioni del Pd nazionale, regionale e catanese, lo stato di salute del ‘Crocetta quater’, il ‘pericolo’ Cinque Stelle, il centrodestra isolano e in ultimo, non certo per importanza, la questione terrorismo. Questi le corde toccate dal parlamentare nazionale etneo dei democratici, Giovanni Burtone.

0 condivisioni

“Crocetta e Faraone, solo bambini che litigano”
I 5 stelle: “Renzi si riprenda i suoi bambolotti”

Presentata la mozione di sfiducia pentastellata indirizzata politicamente non solo al governatore ma a tutta quella che definiscono la ‘ridicola maggioranza’

0 condivisioni

la denuncia del m5S

Rafforzamento Rete ecologica
La Sicilia perde 15 mln di fondi

A rischio le risorse relative alla misura sul rafforzamento della Rete Ecologica (ex 3.2.2.4 Po Fesr 2007/2013), ancora 15 milioni da erogare.

0 condivisioni

per mancato rispetto della normativa ambientale

La Bertolino senza autorizzazioni
Esposto alla Procura di Palermo

La Commissione Europea lo scorso settembre, a seguito di interrogazione dell’europarlamentare Corrao, lo aveva chiarito: “le autorità italiane dovrebbero attuare provvedimenti per garantire che l’impianto (la distilleria Bertolino) sia autorizzato e gestito nel rispetto della direttiva IED”.

0 condivisioni

la mozione sara' presentata martedì

Arriva la sfiducia a Crocetta
M5s pronti, la palla ai renziani

Ecco la mozione di sfiducia al governatore. I grillini anticipano tutti e preparano il documento per stanare i giochi di partito e le guerre di corridoio e segreteria politica.

0 condivisioni

risultato della battaglia dei 5 stelle

Ferrovia Palermo-Agrigento
Stop alla soppressione delle fermate

La notizia della marcia indietro di Trenitalia è stata comunicata dal responsabile della direzione regionale Sicilia dell’Ente, al presidente della commissione Ambiente dell’Ars, Giampiero Trizzino.

0 condivisioni

i 5 stelle contro una riforma che nonr isolve

Riforma beni confiscati
Nuti: “Solita norma a metà”

La riforma del sistema dei beni sequestrati e confiscati non risolve il problema e lascia ampi margini a nuovi casi Saguto secondo il giudizio dei deputati 5 stelle

0 condivisioni

Sicilia al verde, M5s
Crocetta dipinge regione inesistente”

“La vera Sicilia è quella raccontata dalla Corte dei Conti, non quella inesistente dipinta da Crocetta”. ll gruppo parlamentare del M5S all’Ars commenta l’audizione in commissione Bilancio dell’Ars del presidente delle sezioni riunite della Corte, Maurizio Graffeo, che la lanciato l’allarme sulla tenuta dei conti della Regione. “Il fatto – dicono i deputati – non

0 condivisioni

richiesta dai 5 stelle

Dove finiscono i fondi riservati?
I 5 stelle lo chiedono a Crocetta

Fondi riservati e fondi di rappresentanza del presidente della Regione come vengono usati? se lo chiedono i 5 stelle che tentano un accesso agli atti per sapere che fine fanno queste somme

0 condivisioni

Per la Sicilia promessi investimenti da 2 mld

Il Ponte adesso piace anche a Renzi:
”Lo faremo, ma prima le emergenze”

Oggi il presidente del Consiglio, intervistato da Bruno Vespa nell’ambito della presentazione dell’ultimo libro del giornalista Rai, Donne d’Italia, assicura: “Il ponte sullo stretto di Messina si farà, ma pensiamo prima alle emergenze”. I 5 Stelle: “Ennesima follia”

0 condivisioni

critici i 5 stelle: "Si tratta di bruscolini"

Calatabiano, tutto pronto per by pass
Da Regione arriva 1 milione di euro

Potrebbero iniziare già all’inizio della prossima settimana i lavori per la realizzazione del bypass nella condotta del Fiumefreddo che rifornisce d’acqua Messina, attualmente danneggiata a causa di una frana che si è staccata in contrada Piraino, nel territorio del comune di Calatabiano.

0 condivisioni

la scelta l'avrebbe fatta la regione

Cinque inceneritori in Sicilia
Ma lo Stato offriva altre soluzioni

La Sicilia, commissariata per la mancata attuazione del piano rifiuti, aveva la possibilità di scegliere soluzioni diverse dalla realizzazione di 5 inceneritori ma ha fatto la scelta più semplice. Lo denunciano i parlamentari 5 stelle

0 condivisioni

i grillini contro il governatore crocetta

Inceneritori in Sicilia, l’ira del M5S
“Stato aveva concesso alternative”

Il Movimento 5 stelle all’Ars punta il dito contro l’esecutivo Crocetta che “ha deliberatamente scelto di percorrere la strada degli inceneritori, addirittura rilanciando sulla proposta dello Stato, prevedendone sei anziché i due messi sul piatto da Roma”.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.