mercoledì - 22 maggio 2019

 

Archivio

Le due vittime sono minorenni

Abusi sulle figlie della convivente
Divieto di dimora per un 32enne

Denunciato un mazarese di 32 anni per maltrattamenti in famiglia, lesioni personali dolose e violenza sessuale aggravata e continuata ai danni di due minorenni.

0 condivisioni

Maltrattati anche i figli

Minaccia la moglie con un’ascia
Arrestato un 54enne nel Siracusano

I carabinieri della Compagnia di Siracusa hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali, un 54enne siracusano.

0 condivisioni

La vittima subiva da tempo maltrattamenti

Aggredisce la madre rubarle i soldi
Arrestato un 35enne a Troina

Un 35enne di Troina, in provincia di Enna, e’ stato arrestato dai carabinieri per maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione nei confronti della propria madre.

0 condivisioni

Arrestato Michele Armenia di 44 anni

Pachino, maltratta e chiude in casa
la madre e la sorella

I carabinieri di Pachino hanno arrestato in flagranza di reato per maltrattamenti in famiglia e sequestro di persona Michele Armenia, 44 anni.

0 condivisioni

Da anni l'uomo avrebbe aggredito i familiari

Picchia moglie, figlio e cognata
Arrestato pensionato di Sortino

I carabinieri di Ferla hanno arrestato, in flagranza di reato, per maltrattamenti in famiglia, un pensionato di 74 anni di Sortino.

0 condivisioni

storie di violenza nel catanese

Manda il marito ad incendiare
il portone di casa dell’ex convivente

Due arresti e due denunce tra Stazzo, frazione di Acireale, Sant’Alfio e Adrano. Storie di maltrattamenti in famiglia, aggressioni e violenze in provincia di Catania. Provvidenziale l’intervento dei carabinieri.

0 condivisioni

E' accaduto ieri sera nel Messinese

Carabinieri evitano tragedia familiare
Arrestata figlia ventinovenne

Sfiorata la tragedia a Acquedolci in provincia di Messina ieri sera grazie all’intervento tempestivo dei carabinieri a seguito di una telefonata in cui una donna urlava a squarciagola e chiedeva aiuto. Aiuto per difendersi dalla violenza fisica e psicologica subìta dalla figlia 29enne al solo scopo di ottenere la paghetta di 50 euro.

0 condivisioni

storie di maltrattamenti in famiglia

Botte alla convivente e ai genitori
2 arresti tra Catania e Grammichele

Storie di maltrattamenti in famiglia a Catania e a Grammichele. Due uomini sono stati arrestati, in due diversi interventi, da polizia e carabinieri, dopo avere aggredito, minacciato e picchiato la convivente in un caso e i genitori per avere i soldi per la droga in un altro caso.

0 condivisioni

E' accaduto ad Alcamo nel Trapanese

Violento contro la moglie e i figli
Disposto allontanamento per 43enne

Dopo anni di minacce e violenze fisiche e psicologiche nei confronti dei propri familiari ad un uomo di Alcamo, R. S. pregiudicato di 43 anni, e’ stato notificato dalla Polizia il divieto di dimora nell’abitazione familiare, teatro della triste vicenda.

0 condivisioni

L'uomo e' stato condotto nel carcere di Ragusa

Armato di pistola violentava la moglie: arrestato 66enne a Vittoria

Armato di pistola violentava la moglie. Un uomo di 66 anni, di Vittoria, e’ stato arrestato dalla polizia per maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale con la minaccia di una pistola. La vittima, 61 anni, aveva denunciato l’inferno in cui viveva.

0 condivisioni

La moglie lo ha denunciato

Picchiava i familiari per ogni spreco
Condannato ex dipendente postale

Bastava accendere la tv prima delle 19 per fare andare su tutte le furie un ex dipendente delle Poste di Palermo che da anni picchiava la moglie e aggrediva le figlie per ogni spreco: l’uso dell’acqua calda, della luce prima di un certo orario e l’uso del telefono.

0 condivisioni

Accusato di maltrattamenti in famiglia

Picchia la moglie e morde la figlia
Arrestato un giovane nell’Ennese

Ha preso a morsi la figlia di due mesi dopo avere schiaffeggiato la moglie. Con l’accusa di maltrattamenti in famiglia i carabinieri hanno arrestato a Nicosia un giovane di 23 anni.

0 condivisioni

L'uomo era già noto alle forze dell'ordine

Minaccia di morte la moglie
Arrestato 43enne a Cammarata

Per maltrattamenti in famiglia e minacce è stato arrestato a Cammarata, nell’Agrigentino M.L.G. di 43 anni, già noto alle forze dell’ordine.

0 condivisioni

L'aggressione è solo l'ultima di una serie

Calci e pugni alla madre e al fratello
Arrestato russo a Milazzo

I carabinieri hanno arrestato a Milazzo il russo Nikita Gromokov, 23 anni, per maltrattamenti in famiglia, lesioni aggravate e danneggiamento.

0 condivisioni

ad aci sant'antonio, a mascalucia compagno violento

Figlio maltratta l’anziano padre
Lo deruba e gli estorce i soldi

Sono due gli arresti dei carabinieri nel Catanese per maltrattamenti in famiglia. In manette ad Aci Sant’Antonio un figlio violento, a Mascalucia un compagno che picchiava la convivente.

0 condivisioni

lo ha denunciato la donna dopo le botte alla bimba

Picchia moglie e figlia di 20 mesi
Marito violento arrestato a Paceco

Un uomo è stato arrestato a Paceco (Trapani) dai carabinieri con l’accusa di aver picchiato la moglie e la figlia di appena 20 mesi, finite entrambe in ospedale. Il presunto marito violento ha 38 anni ed è originario di Reggio Emilia ma viveva in provincia di trapani con la donna e la bambina. Deve rispondere di maltrattamenti

0 condivisioni

L'uomo è stato trasferito nel carcere di Siracusa.

Tenta di strangolare la moglie
Arrestato 36enne di origini albanesi

I Carabinieri di Buccheri hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia S.H, 36enne di origini albanesi. L’uomo, in più occasioni, aveva minacciato la consorte, una 43enne anch’essa di origini albanesi, fino a quando, nella giornata di ieri, ha aggredito la donna, cercando di strangolarla, per poi minacciarla con un coltello.

0 condivisioni

polizia arresta tossicodipendente

Catania: genitori denunciano il figlio dopo l’ultimo episodio di violenza

Ha chiuso la madre fuori di casa impedendole di entrare e aggredito il padre dopo averlo minacciato che avrebbe fatto del male alla donna se si fosse opposto. E’ stata la segnalazione di una lite al 113 a fare intervenire una Volante della questura di Catania che ha arrestato C.S, 43 anni, tossicodipendente per maltrattamenti in famiglia.

0 condivisioni

in manette un cittadino rumeno

Santa Maria di Licodia: sei lunghi anni di maltrattamenti in famiglia

Sei anni di maltrattamenti, minacce e insulti da parte di quel padre e marito ‘padrone’. E’ stata la denuncia di una donna di 41 anni convivente di quell’uomo violento a fare scattare le indagini che hanno portato all’arresto di un cittadino romeno Constantin Pescaru, 57 anni, residente a Paternò.

0 condivisioni

in manette un cittadino rumeno

Catania: picchia la moglie in casa
I sanitari del 118 chiamano la polizia

Quel volto completamente tumefatto e quel corpo pieno di escoriazioni ai soccorritori del 118 non hanno lasciato dubbi. Hanno chiamato il 113 e segnalato alla polizia che quella donna era stata aggredita e presa a botte dal compagno. In manette è finito un cittadino rumeno, 32 anni, per maltrattamenti in famiglia.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.