Archivio

L'esponente di Sel attacca il governatore

Via libera al Muos, Giusto Catania: “Da Crocetta grave errore politico”

La marcia indietro del presidente della Regione sul Muos è un grave errore politico, un atto contrario all’opinione diffusa dei siciliani che hanno manifestato, più volte, solidarietà ai cittadini di Niscemi, il quali temono per la propria salute”. Anche Giusto Catania, assessore alla partecipazione del Comune di Palermo, commenta la revoca degli atti che avevano imposto lo stop al cantiere della stazione radio-satellitare in corso di realizzazione nell’area protetta della Sughereta di Niscemi.

0 condivisioni

La Difesa si era impegnata a ritirare i ricorsi

Dietrofront di Crocetta sul Muos
Ecco il documento della Regione

Ecco la nota indirizzata oggi al ministero della Difesa dall’assessorato regionale al Territorio e Ambiente della Regione Siciliana con il quale comunica il ritiro dei provvedimenti di revoca per la realizzazione del Muos in contrada Ulmo a Niscemi. Il documento, firmato dal direttore generale del dipartimento dell’Ambiente, è stato inviato anche alla base Usa di Sigonella,

0 condivisioni

I grillini chiedono al governatore di riferire all'Ars

Muos, la Regione dà il via libera
Trizzino (M5S): “Pronti alla guerra”

Siamo pronti a un’altra guerra contro il governo Crocetta“. Il presidente della Commissione Ambiente e deputato regionale del Movimento 5 Stelle, Giampiero Trizzino, commenta duramente il via libera della Regione Siciliana alla Marina militare americana per la costruzione del Muos a Niscemi.

0 condivisioni

L'ambasciata americana: "Opera importante"

Muos, Usa pronti a continuare lavori
“Altri test prima dell’attivazione”

Esprimiamo soddisfazione in merito ai risultati contenuti nella relazione finale dell’Istituto superiore di Sanità in cui si conferma che le antenne del sistema Muos (Mobile User Objective System) non presenteranno alcun effetto nocivo per i cittadini della regione”. È quanto sottolinea, in una nota, l’ambasciata degli Usa assicurando che, sin dal 2005, “lavoriamo sul Muos con il Governo italiano e la salute e sicurezza dei residenti è sempre stata una priorità”.

0 condivisioni

Parla l'esperto della Regione nella commissione tecnica

Zucchetti: “Il Muos è pericoloso”
L’esperto denuncia “false notizie”

E’ falso dire che il Muos non è pericoloso. E’ stata diffusa ad arte soltanto la prima pagina del rapporto che contiene l’esito delle rilevazioni sui campi elettromagnetici, prodotti dalle antenne già installate, effettuate dall’Ispra in 5 giorni. Misurazioni ‘stranamente’ concordate in tempi e luoghi con la Marina militare statunitense che contraddicono vent’anni di rilevazioni fatte dall’Arpa Sicilia”. Massimo Zucchetti smentisce con fermezza, a BlogSicilia, le notizie diffuse ieri sulla presunta non pericolosità del Muos a Niscemi.

0 condivisioni

La reazione dopo il rapporto dell'Istituto di sanità

Muos, l’assessore Lo Bello:
“La Regione non starà a guardare”

E' certo che la Regione non starà a guardare, come sempre del resto. Il documento dell'istituto è stato inviato al governo che prenderà una posizione ragionata e netta, pur tenendo conto dell'autorevolezza dell'Istituto superiore della Sanità”. L'assessore regionale al Territorio e Ambiente Mariella Lo Bello, commenta così il rapporto della commissione di esperti che sostiene che ” tutti i limiti previsti dalla legislazione italiana in materia di protezione della salute umana dai campi elettromagnetici sono attualmente rispettati in larga misura”.

0 condivisioni

Palazzotto: "Crocetta di non ritiri revoca autorizzazioni"

Muos, Sel: “Rapporto Istituto sanità ‘in sintonia’ con il Governo Letta”

La notizia che per l’Istituto Superiore di Sanità il Muos non produca effettivi rischi per la salute dei cittadini non ci sorprende affatto. L’esito è perfettamente in sintonia con la linea che ha tenuto in questi mesi il governo nazionale, organo da cui l’Istituto dipende”. Così Erasmo Palazzotto, deputato e coordinatore regionale di Sel Sicilia, commenta l’esito del rapporto dell’Istituto Superiore di Sanità sul Muos di Niscemi.

0 condivisioni

Parla l'esperto della Regione nella commissione tecnica

Muos, Palermo: “Da Niscemi a Gela alta incidenza malattie degenerative”

La relazione della commissione tecnica si limita a dire che il Muos, in quanto tale, non costituisce un pericolo per la salute delle persone perché l’intensità delle onde elettromagnetiche emesse dall’impianto è banale. Ma tra Niscemi, Butera e Gela si registra un livello di malattie cronico-degenerative superiore al resto della Sicilia”. Così Mario Palermo, esperto della Regione nella commissione per valutare i rischi sanitari sulle emissioni radar dell’impianto americano di Niscemi.

0 condivisioni

Escluso impatto negativo campi elettromagnetici

Muos, via libera dall’Istituto di sanità
“Esclusi pericoli per la salute”

Secondo la relazione conclusiva dell’Istituto superiore di Sanità ”i risultati delle misure sperimentali effettuate dall’Ispra” sulle antenne del sistema Muos degli Usa a Niscemi ”indicano che tutti i limiti previsti dalla legislazione italiana in materia di protezione della salute umana dai campi elettromagnetici sono attualmente rispettati in larga misura”.

0 condivisioni

Parla uno dei delegati della Regione in commissione

Muos, Palermo: “Nessuna decisione dall’Istituto superiore di Sanità”

“L’Istituto superiore di sanità non ha ancora deciso”. Mario Palermo, componente della commissione tecnica per la valutazione dei rischi sanitari sulle emissioni radar dell’impianto americano, delegato dalla Regione Siciliana, smentisce seccamente  la notizia, pubblicata ieri da Repubblica, sul via libera al Muos. Intanto si  è svolta a Catania la conferenza stampa dei legali dei comitati No Muos che hanno definito l’Istituto superiore di sanità “un organo non indipendente”.

0 condivisioni

Entro il 21 giugno le relazioni deduttive dei componenti

Via libera al Muos di Niscemi?
All’Istituto di sanità lavori in corso

Repubblica, il quotidiano, dà il via libera al Muos di Niscemi ma all’Istituto superiore della Sanità dove è insediata la commissione tecnica per la valutazione dei rischi sanitari sulle emissioni radar dell’impianto americano, il lavoro dei tecnici non è ancora concluso. Lo sostiene Mario Palermo, componente della commissione, delegato dalla Regione siciliana. Il governo regionale

0 condivisioni

dopodomani l'udienza al Tar di Palermo

Muos Niscemi: gli esperti, “Togliete
il segreto militare sui dati tecnici”

La commissione scientifica chiamata a valutare i rischi per la salute derivanti dal Muos chiede venga rimosso il segreto sui dati di trasmissione delle antenne. senza i parametri tecnico-scientifici inutile qualsiasi valutazione del tavolo tecnico

0 condivisioni

Servirà a creare una mappatura dei siti di stoccaggio

Domani si insedia la nuova
Commissione regionale amianto

La nuova commissione regionale amianto, istituita il mese scorso con un decreto interassessoriale dell’assessore regionale per la Salute, Massimo Russo, e dell’assessore regionale per il Territorio e ambiente, Gianmaria Sparma, si insedierà domani, alle 10,

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui