giovedì - 06 agosto 2020

 

Archivio

il ministro a catania

A19, Delrio rassicura ancora:
“Ad agosto lavori per la bretella”

Dopo la settimana terribile sull’asse Catania-Palermo  il ministro Graziano Delrio garantisce che “sulla A 19 abbiamo accelerato i tempi il più possibile dopo la dichiarazione dello stato di emergenza e penso che i primi di agosto riusciremo a consegnare i lavori dando il via alla bretella”.

0 condivisioni

l'ex governatore smentisce rumors di stampa

Lombardo cerca Matteo Renzi?
“Macchè, non ho nulla da chiedergli”

“Non ho assolutamente cercato Matteo Renzi: non ho niente da chiedergli. Mi auguro che per il bene dell’Italia continui a fare delle cose”. Così, attraverso il suo blog, l’ex presidente della Regione Raffaele Lombardo smentisce i rumor di una presunta richiesta di incontro con il premier.

0 condivisioni

vertice Guerini, faraone, raciti

Caso Crocetta chiuso, vertice romano del Pd
In arrivo una pioggia di 500 milioni

Arrivano 500 milioni per la Sicilia. Approvati in Commissione Bilancio al Senato gli emendamenti che definiscono i termini dell’accordo Stato-Regione. Lo annuncia il sottosegretario Davide Faraone in un comunicato congiunto col segretario regionale del Pd Fausto Raciti

0 condivisioni

Attendendo il mezzogiorno di fuoco in Sicilia
Crocetta lancia il guanto di sfida a Renzi

Il governatore è atteso all’ars per le sue dichiarazioni sul caso Tutino, ma intanto il Pd a Roma convoca il segretario regionale Raciti per valutare il caso Sicilia dopo che Crocetta ha annunciato che non si dimetterà mai

0 condivisioni

nuova marcia indietro del governatore

Ma Crocetta dice di no
”Non mi dimetto, mi caccino”

il governatore torna sui suoi passi e ribadisce che non si dimetterà neanche dopo le Riforme. Lo dice a radio 24 smentendo se stesso e chiudendo la porta alla exit strategy del pd

0 condivisioni

in arrivo le dimissioni della vancheri

Dimissioni a ottobre, voto ad aprile
Un Pd ‘incartato’ cerca la via d’uscita

L’intercettazione de L’espresso non esiste ma il procuratore lo Voi conferma, invece, in una intervista il clima di ostilità verso Lucia Borsellino: “La politica abbia il coraggio delle sue scelte e non usi la magistratura”. Intanto pronte le dimissioni di Linda Vancheri

0 condivisioni

da renzi e alfano fino a faraone e Cracolici

Tutti contro Crocetta anche nel Pd
”Andare avanti è ormai impossibile”

Piovono telefonate di solidarietà illustre da stamani per Lucia Borsellino. da quando, cioè,. l’anticipazione de l’espresso sulla frase di Tutino al telefono col presidente della Regione ha fatto esplodere l’indignazione dei siciliani e di tutti gli italiani. Perfino Lumia si dice disgustato

0 condivisioni

I deputati Cinquestelle: "Colpa anche degli scippi statali”

M5S: “Asse Pd-Crocetta-Renzi
sta portando la Sicilia al default”

Il gruppo parlamentare dl M5S all’Ars attacca duramente la fallimentare accoppiata Crocetta-Pd, “la migliore guida possibile verso il baratro, ormai inevitabile”.

0 condivisioni

la clamorosa marcia indietro del governatore

Crocetta: “Mai attaccato Renzi”
E il governatore dettò le 5 riforme

Il presidente della Regione smentisce le sue stesse parole, cambia strada sui tagli e detta le 5 riforme da fare subito per la Sicilia

0 condivisioni

La strategia dei renziani per staccare la spina

Elezioni regionali in primavera
Ecco come far cadere Crocetta

Tornano le voci di assalto dei renziani alla Regione per far cadere il governatore che gioca d’anticipo in difesa. Ma la strada verso le elezioni anticipate nella primavera 2016 appare irta di ostacoli

0 condivisioni

la sconfitta elettorale non turba mirello crisafulli

Mirello come Napoleone a Waterloo
Crisafulli: ‘il Pd ad Enna resto io’

“C’è poco da commentare, bisogna prendere atto del risultato elettorale che premia l’altra coalizione”. Mirello Crisafulli, ex senatore del Pd e dominus della politica ennese esce sconfitto nel duello per la poltrona di sindaco della sua città, Enna.

0 condivisioni

eventi social per i 23 anni della strage

“Io non dimentico” il tweet di Renzi apre la giornata della memoria

“Giovanni Falcone, Francesca Morvillo, Vito Schifani, Rocco Dicillo, Antonio Montinaro. Io non dimentico”. E’ il messaggio con cui il presidente del Consiglio Matteo Renzi ricorda su Twitter e Facebook la strage di Capaci, di cui oggi ricorre l’anniversario. Il premier pubblica su facebook una foto del giudice Giovanni Falcone, cita i nomi della moglie e dei tre agenti della scorta morti

0 condivisioni

i fermenti nel centrodestra

A Catania il sogno di De Girolamo:
“Noi, come repubblicani contro dem”

A Catania si incontrano per un convegno sul Sud l’eurodeputato Giovanni La Via (Ncd), la collega di partito ed ex ministro, Nunzia De Girolamo, l’ex sindaco Raffaele Stancanelli e il deputato regionale Nello Musumeci. Insomma la questione meridionale ‘dimenticata da Renzi’ che potrebbe diventare collante per un progetto politico. Una rifondazione.

0 condivisioni

misura per comuni e regioni in default

La exit strategy romana per la Sicilia
Norma per rimuovere i governatori

E’ inserita a pag 25 del Def, il documento di Economia e Finanza e permetterebbe al consiglio dei Ministri di rimuovere anche Crocetta ma solleverebbe in inevitabile contenzioso costituzionale

0 condivisioni

lunga intervista all'ex esponente di an

“Doveva essere rivoluzione, è farsa”
Così Granata bacchetta Crocetta

Il ‘propagandiamo di Renzi’, l’opzione Salvini e  il ‘naufragio’ della rivoluzione ‘crocettiana’. Più che un’intervista quella all’ex parlamentare nazionale di An e Fli, il siracusano Fabio Granata, è un vero e proprio focus anche in vista dell’incontro promosso da Musumeci che si svolgerà a Catania proprio sui possibili scenari politici.

0 condivisioni

confronto fra il governo e l'anci

Renzi incontra i sindaci, Bianco:
“Ha assicurato stop a tagli Comuni”

Il Presidente del Consiglio ha affermato che non ci saranno ulteriori tagli per i Comuni nel Def. E’ un impegno che ci rassicura; ora aspettiamo che dalle parole si passi ai fatti”. Lo fa sapere il sindaco di Catania, Enzo Bianco, che stamani a Roma è stato ricevuto dal premier.

0 condivisioni

passato da poco più di 5 a 7 miliardi e mezzo

Sicilia, default ormai inevitabile
Debito cresce di un miliardo l’anno

Dall’insediamento di Crocetta, dunque due anni e mezzo, il debito e cresciuto di due miliardi e mezzo al ritmo di un miliardo l’anno, ma si tratta solo del dato relativo ai mutui contratti con le banche e la ragioneria generale fa notare che sono stati necessario per coprire conti lasciati dalle precedenti amministrazioni

0 condivisioni

verso le elezioni amministrative 2015

Il Pd pensa ad un big per Agrigento: Capodicasa per il post-primarie

Per risolvere il ‘caso Agrigento’ il Pd potrebbe puntare su un big come proprio candidato per la poltrona di primo cittadino: l’ex presidente della Regione, Angelo Capodicasa, il primo di sinistra nella storia della Sicilia.

0 condivisioni

la lettera al segretario nazionale, renzi

‘Caro Renzi, resto candidato sindaco’
Così Alessi dribbla il Pd regionale

Dopo l’ipotesi di annullare le primarie del centrosinistra avanzata ieri dal Pd regionale non va giù al vincitore Silvio Alessi che in una lettera al segretario nazionale Matteo Renzi ribadisce la propria volontà di rimanere in corsa per la poltrona di sindaco di Agrigento.

0 condivisioni

l'ex senatore pd intervistato da klaus davi

Non solo elezioni amministrative
Stoccate di Crisafulli a Pif e Crocetta

Da ombelico della Sicilia a centro del dibattito politico nazionale. Enna, e le elezioni amministrative agitano il centro sinistra siciliano

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.