giovedì - 09 luglio 2020

 

Archivio

domani a catania l'evento del megafono per l'autonomia

Viva, viva l’Autonomia
Con Crocetta e Beppe Lumia

Domani a Catania riparte il Megafono dopo che il movimento ha rischiato di ‘naufragare’ durante le trattative del Crocetta quater. E per l’occasione Crocetta-giornalista gira uno spot televisivo con stand-up di fronte al mare

0 condivisioni

forzese e malafarina non ci credono più

Si incrina il rapporto Crocetta-Megafono, la rivoluzione è finita?

“Urge affrontare i problemi di una lista come quella del Megafono, la cui politica sostanzialmente non è mai partita” dice Marco Forzese

0 condivisioni

barresi verso la segreteria generale

La rivincita dei cespugli
Ora tutti voglio un assessore

Si apre la battaglia per la successione a Rosaria Barresi che dall’agricoltura potrebbe passare alla segreteria generale per prendere il posto di Patrizia Monterosso in predicato di andare a Roma. ma i posti sono pochi e i pretendenti tanti

0 condivisioni

Odg di Megafono, PdR e Sicilia Democratica

I deputati crocettiani al governatore:
“Basta polemiche, ora riforme”

Nove deputati dei gruppi parlamentari Megafono, Democratici Riformisti, Sicilia Democratica, hanno presentato, nel corso della seduta dell’Ars di ieri (17 giugno) un ordine del giorno.

0 condivisioni

comune vieta bancarelle in piazza università e stesicoro

Il caso ‘torronai’ da Crocetta
Megafono: “Non si fermi tradizione”

La questione è legata alla disposizione varata dall’amministrazione comunale che vieta all’allestimento di bancarelle gastronomiche su piazza Università e su un lato di piazza Stesicoro, una misura che non piace ai torronai.

0 condivisioni

il presidente è giovanni di giacinto

Costituito il comitato del Megafono
della Provincia di Palermo

E’ stato costituito il Comitato del Megafono della provincia di Palermo formato dagli eletti nella varie amministrazioni, dai coordinatori delle Aree Tematiche e dai Responsabili dei Circoli.

0 condivisioni

crocetta tenta di ricostruire la maggioranza

Tira e molla per il Crocetta ter
Ricompaiono i deputati in giunta

Crocetta cambia idea: “ricomporre la maggioranza per evitare il ritorno del vecchio sistema che vuole mandarmi a casa”

0 condivisioni

nuovo incontro della maggioranza convocato per le 16

Niente vertice neanche stamani
E Crocetta potrebbe decidere da solo

Non si farà neanche stamani il previsto vertice di maggioranza convocato inizialmente per le 11. il Presidente della Regione arriverà a Palermo dopo mezzogiorno ma non è questo il motivo dello slittamento. Nonostante le indicazioni romane non c’è nessun accordo fra i partiti che compongono la maggioranza, neanche una bozza di partenza su cui discutere.

0 condivisioni

si complica la crisi nella maggioranza

Soffia scirocco nella politica isolana
In Sicilia è tutti contro tutti

Tira una brutta aria alla Regione siciliana. Musi lunghi, deputati insoddisfatti, uomini di corrente che si mandano a quel paese e soprattutto il governatore sempre più scuro in viso quando incontra gli alleati. Il rinvio della discussione sulle mozioni di censura che doveva servire a calmare gli animi e far decantare un poco la situazione

0 condivisioni

guai per l'assessore sgarlata, il commento di crocetta

La piscina abusiva dell’assessore
“Ha peccato di leggerezza politica”

Il governatore spiega di avere convocato l’assessore che all’epoca in cui si riferiscono i fatti aveva la delega ai Beni culturali. “Mi ha detto che secondo lei non ha commesso irregolarita’ – afferma Crocetta – Ma io non potevo agire altrimenti. In 40 anni di attivita’ politica non ho mai costruito piscine ne ho mai abitato in ville stile liberty”.

0 condivisioni

lei si difende: "attaccata da una lobby di costruttori"

L’assessore con la piscina abusiva
La Sgarlata nell’occhio del ciclone

Una piscina autorizzata dalla Sovrintendenza e realizzata nel giardino della villa siracusana dell’assessore sarebbe stata costruita in area protetta è stata oggetto di un accertamento disposto da una collega di giunta

0 condivisioni

reazioni opposte all'interno del Pd

Stop alla manovra salva stipendi
La maggioranza va sotto in aula

L’assessore all’economia Roberto Agnello porta in aula una riscrittura ma è scontro. La maggioranza urla all’imboscata dell’opposizione ma la fronda interna del pd per bocca di Cracolici assegna la governo la colpa dell’accaduto

0 condivisioni

acque agitate nel megafono ma in serata torna la calma

Via libera al mutuo da 1 miliardo
Patto di desistenza con le opposizioni

Con 42 sì, 16 no e 10 astenuti nelle opposizioni che hanno così garantito il via libera al ddl pagamenti l’Ars ha approvato la legge pagamenti “salvaimprese”. Restano le tensioni in casa Pd mentre torna il sereno nel Megafono.

0 condivisioni

L'assessore all'energia prerogativa del presidente

Crocetta accelera sulla nuova giunta
Scontro su Ingroia assessore

Il presidente dell'Udc Gianpiero D'Alia definisce l'eventuale nomina di Ingroia incompatibile con la presenza in giunta del suo partito ma Crocetta conferma che la scelta dell'assessore all'Energia spetterà solo a lui

0 condivisioni

l'attacco del leader ella Cisl siciliana

Bernava a Crocetta: “Fermi questa incredibile giostra del rimpasto”

“Il Presidente Crocetta fermi o dia un senso a questa giostra del rimpasto. E’ una vergogna, un indecente spettacolo della politica siciliana”. E’ durissimo il segretario generale della Cisl in Sicilia Maurizio Bernava che interviene sugli ultimi sviluppi nel balletto del rimpasto “Perdiamo ancora della già debole credibilità e fiducia nel paese e nel mondo

0 condivisioni

Maggioranza ancora in alto mare
Trattative sospese fino a lunedì

Nel fine settimana i partiti riuniscono i propri organi interni per affrontare le questioni poste da due giorni di confonto. Trattativa rinviata a lunedì pomeriggio

0 condivisioni

Vertice maggioranza parte seconda
Alla ricerca dell’accordo perduto

Convocato a mezzogiorno il vertice è già slittato. Forzese insiste: “pronto a dimettermi da deputato” ma i Drs puntano su un altro nome: quello di Maurizio Croce.

0 condivisioni

vertice riconvocato in serata

Sospeso il vertice di maggioranza
Udc minaccia di lasciare Crocetta

Lo scudocrociato non cede un assessore così come gli era stato richiesto e annuncia la possibile uscita dalla maggioranza. Nuovo vertice in serata alla ricerca di una ricomposizione ma Crocetta ribadisce. “Nessun azzeramento e no a parlamentari assessori”

0 condivisioni

Per Firetto (Udc) il rimpasto non può modificare il patto

Rimpasto, Crocetta agli alleati:
“Sia slegato da corsa alle europee”

“Ho già ribadito più volte che il confronto sulla giunta deve rimanere assolutamente slegato dal tema delle candidature per le elezioni europee”. Il Presidente della Regione Rosario Crocetta getta acqua sul fuoco della polemica interna alla maggioranza poco prima di entrare nella stanza di Palazzo d’Orleans dove si svolgerà il tavolo di maggioranza. Una posizione

0 condivisioni

Il presidente assume l'incarico di assessore all'economia

Rimpasto, mutuo salva imprese e finanziaria
I tre temi al tavolo di maggioranza di oggi

Ancora un giorno della verità, l’ennesimo. Tanti sembravano esserne arrivati negli ultimi mesi per poi rivelarsi un altro giorno interlocutorio. Ed anche oggi si apre una giornata che potrebbe essere decisiva. Una giornata difficile come tante altre per il presidente della regione. E Crocetta sa che il periodo non è semplice tanto da aver rilanciato la

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.