Archivio

annunciato un autunno di mobilitazioni

Palermo, in 6 anni persi 47mila posti di lavoro: i sindacati insorgono

Cgil, Cisl e Uil: “A Palermo si sono persi 47 mila posti di lavoro tra il 2008 e il 2014, un migliaio di lavoratori, soprattutto edili e metalmeccanici, aspettano gli ammortizzatori sociali, 3.500 sono gli insegnanti licenziati della formazione professionale, che si trovano in condizione disperata”.

0 condivisioni

la fiom scrive all'assessorato al lavoro

Metalmeccanici senza cig
Sono oltre mille nel Palermitano

Le loro domande di mobilità sono rimaste senza risposta. Si tratta di ex metalmeccanici delle aziende delle installazioni telefoniche, dell’indotto Fincantieri, dell’indotto Fiat. Ex lavoratori specializzati che negli anni passati hanno beneficiato di ammortizzatori in deroga ma che ora, a causa delle nuove normative varate dal governo nazionale, hanno visto peggiorare drasticamente la loro situazione.

0 condivisioni

tutti i numeri della crisi

Metalmeccanici in piazza a Palermo
Domani lo sciopero regionale

La Keller sabato licenzierà 190 dipendenti. Saranno inoltre un migliaio i lavoratori della Fiat e dell’indotto che, se non si trovano soluzioni, si ritroveranno a fine anno senza lavoro. Sono due vertenze che danno il senso della crisi del settore metalmeccanico in Sicilia.

0 condivisioni

contro il jobs act e la legge di stabilità

Metalmeccanici, il 27 novembre
la manifestazione regionale

La manifestazione, che vedrà la partecipazione del leader, Maurizio Landini, chiuderà le quattro giornate di mobilitazione decise a livello nazionale contro le politiche economiche e la riforma del mercato del lavoro del governo Renzi e “contro la riduzione dei diritti, dei salari e il peggioramento delle condizioni di vita e di lavoro”.

0 condivisioni

a palermo il leader fiom landini

Sciopero generale metalmeccanici
Tute blu in piazza il 27 novembre

I metalmeccanici pronti alla mobilitazione generale. Palermo porta in piazza il malcontento delle tute blu e dei tagli all’industria il 27 novembre, per uno sciopero che conclude le quattro manifestazioni nazionali decise dal comitato centrale della Fiom nelle città di Milano (14 novembre), Napoli (21 novembre), Cagliari (27 novembre), e Palermo. Sarà presente per l’occasione

0 condivisioni

l'impegno dell'assessore regionale al lavoro bruno

Crisi Ansaldo Breda Carini, chiesto intervento del ministro Poletti

Si è svolto questa mattina presso lo stabilimento Ansaldo Breda di Carini l’incontro tra l’assessore regionale al Lavoro, Giuseppe Bruno e i rappresentanti sindacali dell’azienda.

0 condivisioni

operai restano in sit-in davanti la fabbrica

Fiat di Termini Imerese, slitta
a martedì l’incontro al Mise

E’ stato rinviato a martedì prossimo, a causa della crisi di governo, l’incontro previsto oggi al ministero dello Sviluppo economico sulla vicenda dei metalmeccanici di Termini Imerese, per i quali non si cercano ancora nuove prospettive dopo la chiusura dello stabilimento Fiat nel dicembre del 2011.

0 condivisioni

l'annuncio

Stm investirà 270 milioni di dollari
nello stabilimento di Catania

La St Microelectronics ha annunciato che investirà 270 milioni di dollari per lo stabilimento siciliano, e altri 270 per la fabbrica lombarda, per il triennio 2014-2016. Per il vice segretario provinciale dell’Ugl metalmeccanici Mazzeo: “Ma l’azienda non sembra intenzionata a dare applicazione all’accordo sul 21esimo turno”

0 condivisioni

Sospesi i licenziamenti collettivi

Keller: dalla mobilità alla cassa integrazione, speranza per 6 mesi

Si apre una speranza per i 197 operai della Keller. La società che produceva materiale rotabile a Carini, per i quali i commissari liquidatori hanno avviato, qualche mese fa, le procedure di licenziamento collettivo, ha accettato di sottoscrivere un verbale all’Ufficio provinciale del Lavoro con i sindacati dei metalmeccanici col quale la richiesta di mobilità viene convertita in richiesta di altri sei mesi di cassa integrazione straordinaria.

0 condivisioni

convegno fiom a catania

Landini contro il Fmi: “Il problema non è l’Imu, ma difendere il lavoro”

Il segretario nazionale dei metalmeccanici commenta il ‘suggerimento’ al governo italiano del Fondo Monetario internazionale di non abolire l’Imu sulla prima casa. “Il problema principale è come si difendere il lavoro e come si costruiscono nuovi posti di lavoro e come si rilancia un nuovo piano di investimenti pubblici e privato”

0 condivisioni

Il segretario della Fiom a Palermo

Termini Imerese, Landini: “La partita dei lavoratori Fiat non è chiusa”

Ha partecipato al sit-in dei lavoratori esclusi dagli ammortizzatori sociali in deroga davanti alla sede della Prefettura a Palermo prima prendere parte all’esecutivo provinciale del suo sindacato. Maurizio Landini è oggi nel capoluogo siciliano nel giorno del vertice al ministero dello Sviluppo economico che ha come oggetto il futuro dell’ex stabilimento Fiat di Termini Imerese e dei circa 1500 lavoratori: “Oggi giornata importante a Roma, la partita non è chiusa”.

0 condivisioni

Circa 200 i partecipanti alla manifestazione

Palermo, in piazza i metalmeccanici che attendono la cassa integrazione

Di nuovo in strada stamattina a Palermo, per un’assemblea sotto la sede della Fiom e della Uim, in via Albanese, i metalmeccanici che da 6 mesi attendono l’indennità di mobilità in deroga o la cassa integrazione in deroga. Circa 200 i partecipanti, tra lavoratori dell’indotto Fiat e Fincantieri, del comparto orafo-argentiero, delle concessionarie d’auto.

0 condivisioni

La giornata siciliana in pillole

BlogSicilia Video News,
Oggi in Sicilia in 2 minuti

La giornata siciliana in 2 minuti. E’ on line l’edizione odierna (14 giugno) dello smart Tg di Blog Sicilia Tv. Il riassunto delle principali notizie siciliane è disponibile ogni sera dal lunedì al venerdì

0 condivisioni

Le categorie tagliate fuori dalla cassa integrazione

Protesta dei lavoratori “esclusi”
“Cambiate l’accordo sulla cig”

In 2000, esclusi da qualsiasi forma di sostegno al reddito promettono battaglia se non avranno risposte. Si rischia una escalation di proteste senza fine e senza controllo

0 condivisioni

La manifestazione unitaria al Teatro Politeama

Cgil, Cisl e Uil radunano i lavoratori
Mille delegati sindacali a Palermo

Sono oltre mille i delegati sindacali provenienti da tutta l’Isola che hanno raggiunto il Teatro Politeama di Palermo per partecipare alla manifestazione unitaria siciliana che anticipa la mobilitazione nazionale del 22 giugno indetta a Roma dai tre sindacati confederali. Tanti i settori lavorativi rappresentati, tutti accomunati dalla crisi.

0 condivisioni

I 1800 lavoratori esclusi dall'accordo quadro 2013

Cassa integrazione, la Regione dice sì all’inserimento dei metalmeccanici

Si apre una speranza per 1800 metalmeccanici siciliani, di cui 500 palermitani, con  gli  ammortizzatori sociali ordinari già scaduti o in scadenza nei prossimi giorni: anche loro, finora esclusi da questo processo secondo la legge Fornero,   saranno inseriti nell’accordo quadro 2013 per gli ammortizzatori in deroga che al momento non li comprende ma che sarà modificato ad hoc dalla Regione.

0 condivisioni

sabato 11 a palazzo dei chierici

Metalmeccanici, faccia a faccia
a Catania tra sindacato e politica

L’incontro seguirà di pochi giorni la lettera inviata alle cariche istituzionali dal segretario della Camera del lavoro Angelo Villari e dal segretario provinciale della Fiom, Stefano Materia. “Promuoviamo un incontro istituzionale per rimettere in moto il confronto”

0 condivisioni

Ieri il corteo dei dipendenti a Palermo

Fiat, Crocetta convoca i sindacati
Lunedì incontro a Palazzo d’Orleans

Il confronto tra Crocetta e i sindacati per discutere della vertenza Fiat di Termini Imerese si terrà lunedì 8 aprile alle ore 15. Il presidente della Regione ha inviato una lettera di convocazione alle sigle sindacali “per affrontare problematiche inerenti la vertenza metalmeccanici”.

0 condivisioni

La giornata siciliana in pillole

BlogSicilia Video News,
oggi in Sicilia in 2 minuti

La giornata siciliana in 2 minuti. E’ on line l’edizione odierna (27 marzo) dello smart Tg di Blog Sicilia Tv. Il riassunto delle principali notizie siciliane è disponibile ogni sera dal lunedì al venerdì

0 condivisioni

Per la copertura degli ammortizzatori sociali per il 2013

Metalmeccanici in piazza a Palermo
Traffico bloccato a Palazzo d’Orleans

Metalmeccanici di tutta la Sicilia in piazza a Palermo per chiedere la modifica dell’accordo quadro sulla cassa integrazione. E’ in corso, infatti, un sit-in davanti Palazzo d’Orleans. La manifestazione è stata indetta da, Fim Cisl, Fiom Cgil e Uilm. Traffico paralizzato a piazza Indipendenza.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui