Archivio

ospite dell'evento "pop up window"

Arte e cibo di strada
Nino ‘u Ballerino torna a Milano

“Pur amando Palermo più di qualsiasi altro luogo al mondo – spiega Nino – ormai a Milano mi sento a casa, e sono felice quando, attraverso le mie specialità, posso contribuire ad accorciare la distanza tra queste due splendide città, apparentemente molto diverse ma in realtà accomunate dall’amore per la buona cucina”.

0 condivisioni

fra i morti anche un giudice e un avvocato

Milano, strage al Palazzo di Giustizia
Spara e uccide tre persone

Strage al Tribunale di Milano dove in seguito ad una sparatoria sono morte tre persone. Ad aprire il fuoco è stato un 57enne imputato per bancarotta, che ha sparato durante l’udienza del processo ed ha poi raggiunto un giudice freddandolo nel proprio ufficio.

0 condivisioni

Le rapine sono state messe a segno in Lombardia

Rapinatori di banche in trasferta
5 palermitani arrestati e 2 denunciati

I carabinieri hanno arrestato cinque palermitani e denunciati altri due per alcune rapine compiute nel 2013 in alcune banche nelle province di Monza e Milano. In manette sono finiti Ignazio Randazzo, Benito Lo Re, Natale Caravello, Calcedonio Grimaldi, Antonino Pipitone.

0 condivisioni

Le indagini sono state avviate un anno fa

Mafia, duro colpo ai Gambino
Otto arresti fra USA e Sicilia

La polizia ha eseguito a Milano, Matera, Trapani e New York, provvedimenti di custodia cautelare in carcere nei confronti di otto persone, tutti ritenuti responsabili di associazione per delinquere transnazionale, finalizzata alla tentata estorsione ed aggravata dalle modalità mafiose.

0 condivisioni

Dal 19 luglio gli agricoltori d'Italia arrivano in spiaggia

SOS frutta in Italia per gustare
ed educare alla salute

Sabato 19 luglio, dalle ore 9:30 e con l’arrivo del caldo, migliaia di agricoltori lasceranno le loro campagne per distribuire gratuitamente ed in tutta Italia duecentomila pesche, susine, cocomeri, meloni ed altra frutta nelle nostre spiagge e piazze.

0 condivisioni

Dal 19 luglio gli agricoltori d'Italia arrivano in spiaggia

SOS frutta: ecco le città italiane
che prenderanno parte all’evento

Sabato 19 luglio, dalle ore 9:30 e con l’arrivo del caldo, migliaia di agricoltori lasceranno le loro campagne per distribuire gratuitamente ed in tutta Italia duecentomila pesche, susine, cocomeri, meloni ed altra frutta nelle nostre spiagge e piazze. Ecco i luoghi d’Italia che prenderanno parte all’evento.

0 condivisioni

il traffico di stupefacenti gestito da ventenni

Droga, operazione “Biancaneve”
Ecco i nomi degli arrestati

Le indagini hanno avuto inizio nel gennaio del 2011, a seguito della denuncia presentata ai carabinieri da parte dei genitori di uno dei ragazzi coinvolti nelle attività di spaccio, preoccupati per il fatto che il figlio stesse diventando sempre più ribelle e violento GUARDA LE FOTO DEGLI ARRESTATI

0 condivisioni

l'operazione "biancaneve" dei carabinieri

Droga, usura ed estorsioni: 20 arresti
tra Messina, Roma e Milano

I carabinieri stanno eseguendo tra Messina, Roma e Milano 20 ordinanze di custodia cautelare, di cui 18 in carcere e 2 ai domiciliari, nei confronti di altrettante persone accusate a vario titolo di associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, usura ed estorsione.

0 condivisioni

Ospiteranno i servizi cloud dei clienti enterprise

Fastweb: 25 milioni di investimenti per due nuovi datacenter

FASTWEB investe 25 milioni per la realizzazione di due nuovi Data Center, a Milano e nei pressi di Roma, che serviranno a ospitare i servizi ICT e cloud dei clienti Enterprise di FASTWEB, piccole e medie imprese, grandi aziende e pubblica amministrazione.

0 condivisioni

L'operazione dei carabinieri di Varese

Rapine, estorsioni e droga al Nord
Arresti anche nel Palermitano

Numerosi arresti sono stati compiuti su tutto il territorio nazionale e in particolare nelle Province di Varese, Como, Milano, Palermo e Chieti. Sono in atto circa 50 perquisizioni e impiegati oltre 250 Carabinieri.

0 condivisioni

L'operazione 'Tutto in famiglia'

Rapinavano banche a Milano
Arrestata intera famiglia palermitana

Gli agenti del commissariato ‘Mecenate’ di Milano hanno arrestato, nei giorni scorsi, cinque persone appartenenti tutte alla stessa cerchia familiare, che sarebbero responsabili di quattro rapine effettuate a Milano e una a Torino. L’operazione ‘Tutto in famiglia’ ha preso il via dalla rapina commessa a Milano lo scorso 23 agosto alla filiale Unicredit di via Lucania 3.

0 condivisioni

Pronto investimento 2 milioni di euro

Expo 2015, la Regione Siciliana
parteciperà a Padiglione Italia

Dopo la Liguria, anche la Sicilia annuncia la propria partecipazione all’interno di Padiglione Italia durante Expo Milano 2015. La notizia è stata data durante il quarto seminario territoriale di progettazione partecipata di ‘Casa Italia’, che si e’ svolto a Palermo.

0 condivisioni

Il consigliere della Settima Circoscrizione

Impianti sportivi di Palermo,
De Filippis: “Affidiamoli ai privati”

“una soluzione intelligente sarebbe quella di affidare questi impianti ai privati, sulla falsariga di quanto avviene in altre città”. La proposta del Consigliere della Settima Circoscrizione Eduardo De Filippis (FareCittà).

0 condivisioni

Il capomafia dell'Arenella è morto a Milano

Il ritorno del boss “scappato”
Le immagini dei funerali di Fidanzati

Si sono svolti nel più stretto riserbo ieri a Palermo i funerali del boss Gaetano Fidanzati. BlogSicilia in collaborazione con Cts è in grado di mostrarvi le uniche immagini esistenti del funerale celebrato al cimitero dei Rotoli. La famiglia avrebbe voluto celebrarlo il funerale nella chiesa di Sant’Antonio da Padova in via Vincenzo De Paoli all’Arenella, ma i funerali sono stati vietati con provvedimento del questore.

0 condivisioni

L'analisi del Sole24ore

I bilanci dei Comuni in rosso
Tremano Palermo, Catania e Messina

I Comuni italiani sono con la spia dei conti accesa sul “rosso fisso”. A Palermo sono di 2,5 milioni, la perdita media mensile negli ultimi 10 anni di Amia, fallita con un debito da 180 milioni. A Catania il Comune aspetta un aiuto statale da oltre 70 milioni. A Messina la giunta Accorinti ha certificato un buco di circa 300 milioni di euro.

0 condivisioni

Storico boss della borgata palermitana

E’ morto il capomafia dell’Arenella Gaetano Fidanzati

Il boss mafioso Gaetano Fidanzati, storico capomafia della borgata palermitana dell’Arenella, e’ morto a Milano, sua città “d’elezione”. Aveva 78 anni ed era agli arresti domiciliari per motivi di salute dopo essere stato colpito da un ictus mesi fa.

0 condivisioni

Domani interrogatorio per la figlia di Vittorio Mangano

Mafia tra Palermo e Milano:
4 arrestati non rispondono al gip

Hanno deciso di non rispondere alle domande del gip di Milano Stefania Donadeo quattro degli otto arrestati ieri nell’ambito dell’inchiesta della Dda di Milano sulle infiltrazioni della mafia nel capoluogo lombardo che ha portato in carcere la figlia e il genero di Vittorio Mangano, l’ex stalliere di Arcore morto nel 2000.

0 condivisioni

proventi illeciti venivano usati per sostenere i latitanti

Mafia, arresti in Lombardia: manette per la figlia di Vittorio Mangano

Operazione della polizia contro l'infiltrazione di Cosa Nostra nei settori della logistica e dei servizi in diverse province lombarde: otto le persone arrestate tra cui la figlia e il genero di Vittorio Mangano, ritenuto dagli investigatori ai vertici del mandamento di Porta Nuova a Palermo e ribattezzato dalla stampa come lo “stalliere di Arcore”.

0 condivisioni

Tre persone sono state arrestate

Cinema gestiti come ‘bordelli’:
sequestrate sei sale porno

Sei cinema, sparsi in varie zone d’Italia, sono stati sequestrati perchè all’interno si svolgevano ”prestazioni sessuali a pagamento offerte da persone di sesso maschile, omosessuali, transessuali,” e ”anche minorenni” a ”uomini ivi presenti”.

0 condivisioni

Elevate multe per circa 100 mila euro

Sequestrati a Milano 8 quintali
di tonno rosso pescati in Sicilia

Otto quintali di tonno rosso pescati illegalmente in Sicilia sono stati sequestrati dalla Capitaneria di Porto di Genova e Venezia a Milano e nella provincia dopo una serie di controlli che hanno portato a sanzioni per circa 100 mila euro.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui