lunedì - 22 luglio 2019

 

Archivio

sono i locali dell'ospedale umberto I

Sequestrata sede dei corsi Medicina
all’Università romena di Enna

Sigilli ai locali dell’ospedale Umberto I di Enna che ospitano i corsi di lingua rumena e dove da dicembre sarebbero dovuti cominciare i corsi di Medicina e Professioni Sanitarie dell’Università ‘Dunarea De Jos’ di Galatj.

0 condivisioni

la sconfitta elettorale non turba mirello crisafulli

Mirello come Napoleone a Waterloo
Crisafulli: ‘il Pd ad Enna resto io’

“C’è poco da commentare, bisogna prendere atto del risultato elettorale che premia l’altra coalizione”. Mirello Crisafulli, ex senatore del Pd e dominus della politica ennese esce sconfitto nel duello per la poltrona di sindaco della sua città, Enna.

0 condivisioni

ma il pd alla fine avrebbe detto di sì

Niente simbolo al candidato di Enna
E Crisafulli si inventa Ed e va avanti

“Ad Enna il Pd sono io. Anzi la politica sono io”. Sembra essere questo il pensiero (nostra libera interpretazione) del candidato sindaco di Enna, Mirello Crisafulli.  il personaggio più ingombrante del Pd siciliano correrà per la poltrona di sindaco anche se il suo partito non gli concederà il simbolo. Il pd non lo ha mai

0 condivisioni

raciti ha consegnato la delega

Ad Enna il ‘giallo’ del simbolo Pd

La parola fine arriverà con ogni certezza il prossimo 5 maggio, quando saranno presentate le liste e inizierà il conto alla rovescia che porterà all’elezione del sindaco di Enna. Solo martedì prossimo, infatti, il ‘giallo’ del simbolo del Pd sarà sciolto del tutto e si saprà se Mirello Crisafulli, che ha vinto le primarie, potrà

0 condivisioni

il caso

Ancora un niet romano per Crisafulli?
Il Pd potrebbe non concedere simbolo

Nelle città in cui si vota, di questi tempi, non ci si stanca mai prese come sono dal dibattito della campagna elettorale. Eppure ad Enna sembra quasi essersi abituata ad un’ atmosfera in cui a colpi di scena seguono altri colpi di scena. Della serie: non è finita finché non è davvero finita. Ma quando finirà?

0 condivisioni

verso le elezioni amministrative 2015

Le primarie incoronano Crisafulli
Ma i renziani restano sull’Aventino

Come era prevedibile l’ex senatore Vladimiro Crisafulli ha stravinto le primarie di coalizione di centrosinistra ad Enna e sarà il candidato sindaco alle Amministrative dei prossimi 31 maggio e 1 giugno. Il renziano Argento: “Aspettiamo da Roma la certificazione del risultato”

0 condivisioni

l'ex senatore pd intervistato da klaus davi

Non solo elezioni amministrative
Stoccate di Crisafulli a Pif e Crocetta

Da ombelico della Sicilia a centro del dibattito politico nazionale. Enna, e le elezioni amministrative agitano il centro sinistra siciliano

0 condivisioni

Botta e risposta tra l'ex senatore e angelo argento

Elezioni Enna: nel Pd è scontro totale
Guerra fra Crisafulli e i renziani

Stuzzicato dai giornalisti di Radio 24, sulla querelle con i renziani Crisafulli sbotta: “Oramai non è il Pd! E’ il partito di Renzi!” L’affondo di Angelo Argento: “Se si faranno le primarie saranno falsate…”

0 condivisioni

l'indiscrezione pubblicata dal corsera

Matteo Renzi stoppa Crisafulli
Le elezioni di Enna restano un caso

Il caso Enna finisce sul tavolo di Matteo Renzi che avrebbe messo l’altolà sulla candidatura a sindaco di Mirello Crisafulli per conto dei democratici. La notizia è stata riportata oggi dal Corriere della Sera.

0 condivisioni

le strane alleanze e i candidati 'non nuovi'

Tutti al voto a fine maggio
Il pasticcio di Enna e Agrigento

Ci sono due capoluoghi di provincia fra i comuni al voto a fine maggio, Enna ed Agrigento. Comuni nei quali, in questi giorni, si registrano grandi manovre, ma anche dure frizioni fra le forze politiche.

0 condivisioni

verso le elezioni amministrative 2015

Crisafulli candidato sindaco a Enna?
L’ala renziana alza le barricate

All’ex senatore, che del Pd di Enna è sempre stato una sorta di plenipotenziario, è stato chiesto da più parti di impegnarsi direttamente o semmai individuare un nome che possa mettere d’accordo tutti. O quasi. Pare, infatti, che l’ala renziana non gradisca l’ipotesi.

0 condivisioni

Cosa resta di una tradizione politica

Compagni, avanti il gran partito (?)

Da un lato Raciti, custode dell’ortodossia di partito, dall’altro Crocetta, che non smette di dare picconate al Pd. In mezzo un’eredità storica sul punto di scomparire.

0 condivisioni

Entra nel vivo la lotta per le primarie

Congresso Pd, Raciti attacca Lupo:
“Partito usato come un trampolino”

Con la proclamazione dei tre candidati da parte della convenzione del Pd siciliano, entra nel vivo la campagna elettorale in vista delle primarie per scegliere il nuovo segretario regionale. Duro l’attacco al segretario uscente Giuseppe Lupo del favorito alla vittoria Fausto Raciti, sostenuto dalle aree di Renzi, Cuperlo e dal Megafono di Crocetta.

0 condivisioni

Il 16 febbraio si sfideranno Raciti, Lupo e Monastra

Corsa alla segreteria del Pd Sicilia
Convenzione proclama i 3 candidati

I tre candidati alla segreteria regionale del Pd sono stati proclamati oggi, alla convenzione dei democratici siciliani, che si confronteranno alle primarie del 16 febbraio.

0 condivisioni

Il deputato del Pd: "Cambiamenti nell'esecutivo"

Rottura tra Pd e Udc in Sicilia
Cracolici: “Chiarezza, no ultimatum”

È evidente che c’è bisogno di un chiarimento con l’Udc, ma senza fretta né ultimatum. Alla Sicilia non serve una crisi di governo, serve semmai un nuovo patto che passi anche da profondi cambiamenti nell’esecutivo regionale”. Così Antonello Cracolici, parlamentare regionale del Pd e presidente della commissione Affari istituzionali, commenta il gelo politico all’interno della maggioranza che sostiene il governo Crocetta.

0 condivisioni

lo scontro in commissione regionale per il Congresso

Pd, è polemica sugli “apparati”
Chinnici attacca Speziale

Dario Chinnici, giovane esponente del Partito democratico e consigliere della III circoscrizione di Palermo, rappresentante dell’area Renzi in commissione Regionale per il Congresso, attacca Lillo Speziale, coordinatore regionale dell’area Cuperlo.

0 condivisioni

Il renziano attacca i vertici del Pd

Faraone contro Mirello Crisafulli:
“In Sicilia c’è il congresso del Pcus”

In Sicilia non si sta celebrando il congresso del Partito Democratico ma quello del PCUS. Si fanno ricorsi da perfetti “Azzecca garbugli” per far decadere candidature legittime”. L’attacco del deputato del Pd Davide Faraone.

0 condivisioni

La replica del senatore del Megafono

“Grazie a Crisafulli, il Pd si esprima sul mio esposto contro di lui”

Dal senatore del Pd, Giuseppe Lumia, riceviamo una nota sulla procedura avviata dalla commissione nazionale di garanzia del Pd sul Megafono. Lumia attacca Wladimiro Crisafulli uno degli autori dell’esposto. E rimarca: “Così ho l’opportunità di ricordare alla Commissione di garanzia di pronunciarsi sull’esposto da me presentato tempo fa in cui chiedo l’espulsione di Crisafulli dal Partito democratico”. Di seguito la nota integrale.

0 condivisioni

tra i reati anche la truffa aggravata

Danno erariale all’Ato rifiuti
chiesto giudizio per 22 politici ennesi

La Procura di Enna ha chiesto il rinvio a giudizio per 22 indagati, tra politici, amministratori comunali e componenti del Cda dell’Ato rifiuti tra il 2005 e il 2007. Le accuse, a vario titolo, sono di falso in bilancio, false scritture contabili, truffa aggravata ai danni della Regione siciliana. La truffa è contestata al senatore del Pd Mirello Crisafulli, al deputato nazionale del Pdl Ugo Grimaldi, a quelli regionali del Pd Elio Galvagno e Salvatore Termine, e all’ex deputato regionale della Margherita Carmelo Tumino.

0 condivisioni

La Colazione di Blogsicilia

Un caffè con Vladimiro Crisafulli
”Condivido le scelte di Lupo e Bersani”

Il senatore dei Democratici, tra i fautori nel suo partito del non-sostegno all’esecutivo Lombardo, ci concede una ‘veloce’ intervista e seppur con risposte ‘lampo’ fa capire il suo pensiero su diversi temi dell’attualità politica isolana in perenne fermento.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.