lunedì - 26 agosto 2019

 

Archivio

gli 'attivisti': "comune istituisca task force"

Misterbianco centro e periferie:
bando aree degradate un’occasione

Il comune istituisca una task force comunale per il bando sulle aree degradate. E’ la richiesta dell’associazione politico-culturale ‘Attiva Misterbianco’ per la riqualificazione sociale e culturale delle aree urbane.

0 condivisioni

a misterbianco covegno centro studi 'bachelet'

Il cappellano militare ‘depositario’
dei segreti dell’anima dei soldati

I cappellani militari, sia in guerra sia in pace, sono i depositari dei segreti dell’anima dei tanti ufficiali e soldati italiani. A Misterbianco, un convegno del Centro Studi ‘Bachelet’.

0 condivisioni

otto ordinanze di custodia cautelare

Dieci anni di ‘pizzo’ a Misterbianco:
5mila euro mensili, gli extra a Natale

Otto ordinanze di custodia cautelare sono state notificate dai carabinieri di Catania ad altrettante persone, già detenute per altra causa, ritenute affiliate alla clan Santapaola-Ercolano. L’accusa, a vario titolo, è di estorsione in concorso.

0 condivisioni

rappresentanti comitati, politici e società civile

Uniti contro la discarica
Cortei da Misterbianco e Motta

I rappresentanti dei comitati “No discarica”, con le amministrazioni Comunali e tutte le associazioni del territorio, hanno lanciato una grande manifestazione per chiedere, ancora una volta a distanza di anni, la chiusura di Valanghe d’Inverno e la bonifica di entrambe.

0 condivisioni

stop a impianti 'valanghe d'inverno' e tiritì'

#no-discarica: Misterbianco e Motta
in piazza per difendere la salute

In programma, sabato, c’è una nuova manifestazione popolare per dire ‘no’ alla discarica di Valanghe d’inverno. I Comitati di Misterbianco e di Motta e gli amministratori comunali di Misterbianco sono nuovamente pronti a scendere in piazza.

0 condivisioni

Dal 18 settembre all'11 ottobre in provincia di catania

‘CollegArt – il Collegio siamo noi’
una collettiva itinerante d’arte

Dieci 10 artisti, ex studenti dell’Istituto d’Arte di Catania, con i loro dipinti, sculture, fotografie e realizzazioni grafiche per mantenere viva l’attenzione sul Collegio dei Gesuiti e rifarne un perno di aggregazione sociale.

0 condivisioni

operazione della polizia provinciale

Scarti edili tra Misterbianco e Catania
Sequestrata un’altra discarica abusiva

Una discarica a cielo aperto, un’altra, l’ennesima. Al confine tra Misterbianco e Catania, in via Eredia, la Polizia Provinciale ha scoperto una discarica abusiva, che conteneva scarti e materiali edili.

0 condivisioni

a misterbianco

Nascondeva armi e munizioni
In manette una giovane romena

Una giovane romena incensurata di 27 anni è stata arrestata dalla polizia per detenzione illegale di armi, munizioni e ricettazione: nella sua abitazione a Misterbianco, in provincia di Carania, gli agenti hanno trovato armi e munizioni.

0 condivisioni

oggi il sit in davanti il municipio di misterbianco

Faccia a faccia Sap-Di Guardo
Il sindacato polizia presenta querela

Dopo le polemiche, faccia a faccia fra il sindaco di Misterbianco, Nino Di Guardo, ed i rappresentanti del Sap, il sindacato autonomo di Polizia che stamani hanno inscenato un sit in con il segretario Generale Gianni Tonelli e Giuseppe Coco, leader della segreteria di Catania.

0 condivisioni

sindacato polizia protesta sotto municipio misterbianco

‘Fieri di essere sbirri’, Coco (Sap):
“Vicenda ‘Di Guardo’ inqualificabile”

Un sit in sotto il Municipio di Misterbianco per ‘condannare’ le frasi pronunciate dal sindaco Nino Di Guardo ‘Gli sbirri fanno schifo…’. E’ la dura e ferma protesta del Sap, il sindacato autonomo di Polizia di Catania.

0 condivisioni

l'impianto oikos di valanghe d'inverno

Chiusa la ‘discarica della discordia’:
raggiunto limite abbancamento rifiuti

La discarica “Valanghe d’inverno” in territorio di Motta Sant’Anastasia, ma a poche centinaia di metri dal centro storico di Misterbianco è stata chiusa.

0 condivisioni

il caso

La gaffe del sindaco Di Guardo
Le reazioni del mondo politico

E’ polemica dopo la gaffe del sindaco di Misterbianco, Nino Di Guardo, che il Consiglio comunale si è lasciato scappare  “I sbirri non hanno cosa fare, se ne debbono andare gli sbirri perché ci fanno schifo” rivolgendosi all’esponente dell’opposizione Marcello Russo che nella vita è un sottufficiale.

0 condivisioni

in paese manifesti di 'condanna' e contro di guardo

Misterbianco, il sindaco ‘scivola’ in consiglio: “Gli sbirri fanno schifo…”

Le frasi pronunciate durante l’ultima seduta di consiglio comunale, dal primo cittadino, ex deputato regionale, dopo un acceso dibattito sui fondi a disposizione del Comune, sono rivolte ad un consigliere comunale, Marcello Russo, che di mestiere fa il maresciallo dei carabinieri.

0 condivisioni

a misterbianco

Al Festival I Art arriva Pirandello

ll cartellone del Festival I ART, ideato dall’associazione I WORLD e di cui la città di Catania è capofila, continua ad arricchirsi di suggestioni artistiche. Domani sera a Misterbianco la Compagnia Statale 114 metterà in scena “All’uscita”

0 condivisioni

la scomparsa del leader di sicilia democratica

Addio Leanza, guerriero di mitezza

E’ stato senza dubbio uno dei protagonisti della scena politica siciliana ed in particolare di quella catanese. Tuttavia Lino Leanza, che per un breve periodo è stato anche presidente della Regione facente funzioni, avrebbe potuto ottenere molto di più ciò che ha avuto dalla sua carriera, anche se probabilmente si è trattato di una scelta voluta.

0 condivisioni

Il proprietario non era titolare di nessuna fornitura

Abitazione con allaccio abusivo
alla rete elettrica: un arresto

I Carabinieri hanno arresto una persona con l’accusa di furto di energia elettrica. I militari, in contrada Scialandro, notavano un’abitazione con diverse luci accese ma la nicchia ubicata sul muro di recinzione non presentava il misuratore di energia elettrica.

0 condivisioni

i messaggi di cordoglio

La morte di Lino Leanza
Le reazioni del mondo politico

In questi mesi di degenza all’ospedale Garibaldi di Catania sono stati moltissimi, probabilmente tutti, i politici ad alternarsi al capezzale di Lino Leanza, scomparso stamani all’alba. E sono tantissime le reazioni dopo la morte del leader di Sicilia Democratica.

0 condivisioni

la morte del leader di sicilia democratica

Leanza, da ex Dc a stella del Mpa
Nel 2008 è stato anche governatore

Una carriera lunga interrotta da una brutta malattia che non gli ha dato scampo. Originario di Maletto, ma trapiantato a Misterbianco, Lino Leanza è cresciuto politicamente nella Democrazia Cristiana e dopo il big bang della galassia scudocrociata dei primi Anni 90 ha seguito il percorso di tanti ex democristiani. Nel 2008 è stato presidente della Regione facente funzioni.

0 condivisioni

la strada è condivisa da catania e misterbianco

Monnezza e rottami ‘al confine’
In via Villa Flaminia il decoro non c’è

Tonnellate di rifiuti in via villa Flaminia, a San Giovanni Galermo, dove da tempo si possono notare copertoni, materiale edilizio e mobili. Niente di nuovo, ma in questi giorni sono apparsi anche elettrodomestici e pezzi di auto. La situazione è stata denunciata dal consigliere comunale Giuseppe Catalano.

0 condivisioni

l'iniziativa dei comitati 'No discarica'

Viaggio tra le bellezze dei monti Sieli
e ‘l’incubo’ della discarica di Motta

Una giornata all’insegna della natura con escursioni tra le bellezze dei Monti ‘Sieli’ e ‘l’incubo’ della discarica di ‘Valanghe d’Inverno’. E’ la nuova mobilitazione dei Comitsti ‘No Discarica’ di Misterbianco e di Motta Sant’Anastasia che il 25 aprile scenderanno in piazza per ribadire il proprio ‘no’ all’impianto nel Catanese.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.