lunedì - 20 maggio 2019

 

Archivio

omicidio colposo neonata e lesioni madre bimba

Caso Nicole, Procura Catania
chiude indagine: 6 indagati

Sei indagati per la morte della piccola Nicole Di Pietro. La Procura di Catania ha chiuso l’indagine, coordinata dal procuratore Michelangelo Patanè e dai sostituti Alessandra Tasciotti e Angelo Brugaletta.

0 condivisioni

lo ha deciso il gip di catania

Caso Nicole, archiviate sei posizioni
Restano indagati solo tre medici

E’ stata archiviata la posizione di sei dei nove professionisti indagati per la morte della piccola Nicole Di Pietro la neonata deceduta poche ore dopo la nascita mentre stava per essere trasferita in ambulanza a Ragusa, perché per lei non c’era posto nelle Utin di Catania e Siracusa.

0 condivisioni

dal 27 dicembre di nuovo in servizio

Morte Nicole, il Riesame riduce
sospensione medici indagati

I tre medici indagati per la morte di Nicole, il neonatologo Antonio Di Pasquale, la ginecologa Maria Ausilia Palermo e l’anestesista Giovanni Alessandro Gibiino dal prossimo 27 dicembre, potranno tornare in servizio.

0 condivisioni

in sala parto incompleto kit emergenza

Caso Nicole, sospesi 3 medici
Procura: “Serviva cesareo d’urgenza”

Su richiesta della procura etnea, il gip di Catania ha sospeso dalla professione medica per 10 mesi il neonatologo Antonio Di Pasquale, la ginecologa Maria Ausilia Palermo e l’anestesista Giovanni Alessandro Gibiino.

0 condivisioni

depositata la perizia medico-legale dopo l'autopsia

Morte Nicole, il 118 non ha colpa
Soffriva già nel grembo della madre

“Arresto irreversibile delle funzioni vitali consecutivo a grave sofferenza acuta fetale”. È morta per questo la piccola Nicole, la notte del 12 febbraio scorso, poche ore dopo la nascita avvenuta nella clinica privata Gibiino di Catania. Depositata la perizia medico-legale dopo l’autopsia.

0 condivisioni

l'esponente del governo regionale oggi a catania

Caso Nicole, l’assessore Borsellino:
“Prima di giudizi si aspetti la verità”

A poco più di un mese dalla morte della piccola Nicole, la neonata morta durante il trasferimento a Ragusa perché nelle utin catanese non c’era disponibilità, l’assessore alla Salute, Lucia Borsellino torna a Catania e parla del caso.

0 condivisioni

il caso della piccola nicole

Sospensione accreditamento
La replica della Clinica Gibiino

La clinica Gibiino replica alla Regione dopo la sospensione per 90 giorni a dell’accreditamento sanitario disposto dall’assessorato alla Salute.

0 condivisioni

notificato il decreto regionale

Nicole, stop ai parti alla Gibiino
Sospeso l’accreditamento

Notificato stamani il decreto che blocca l’attività clinica finalizzata al parto. Contestate numerose gravi irregolarità e assegnato un termine per l’adeguamento delle strutture o la revoca sarà definitiva

0 condivisioni

presentata oggi dalle opposizioni

Lunedì la censura all’assessore
L’opposizione attacca la Borsellino

Sarà depositata lunedì e firmata da tutti i gruppi di opposizione ma già il governatore difende l’assessore parlando di attacchi immotivati e colpe delle opposizioni

0 condivisioni

il governatore a ruota libera

Crocetta, supereroe antimanciugghia
“Il Monte dei Paschi ci ricatta”

Lunga intervista del presidente della Regione a ‘La Sicilia’ nella quale il governatore si dice ‘ricattato’ dal Monte dei Paschi e politicamente più renziano di Renzi

0 condivisioni

ha più di 45 mila 'like'

Pagina Facebook per Nicole
Il ‘girotondo’ creato da zia Erika

E’ nato da due giorni e ha gia’ raggiunto 45mila ‘mi piace’, con post anche di Dj Francesco e Roy Paci. E’ il gruppo su Facebook “Il girotondo di Nicole”, creato da Erika Eliana Egitto, la zia della piccola.

0 condivisioni

disposte verifiche a tappeto nel pubblico e nel privato

Morte Nicole, la Regione all’attacco:
“Ispezioni in tutti i punti nascita”

L’Assessore per la Salute, Lucia Borsellino, ha disposto un piano di ispezioni per tutti i centri sedi di punti nascita, pubblici e privati, per la verifica dell’effettivo adeguamento ai requisiti strutturali.

0 condivisioni

Il neonatologo assiste la famiglia

Nicole, l’ipotesi del perito è che
i polmoni non abbiano mai respirato

Il neonatologo Guglielmo Catalioto, dirigente medico al Papardo-Piemonte di Messina e uno dei periti di parte dei genitori di Nicole, prospetta un dubbio sulla neonata sul cui decesso indagano le Procure di Catania e Ragusa, oltre alla commissione congiunta ministero della Salute-Regione siciliana e i Nas.

0 condivisioni

nota della clinica gibiino

“Tutto il possibile per aiutare Nicole”

In una nota la Gibiino, la casa di cura catanese in cui è venuta alla luce Nicole, ha precisato che “la clinica e lo staff medico hanno fatto tutto il possibile per aiutare la piccola” ed ha auspicato che “la magistratura faccia al più presto chiarezza”.

0 condivisioni

la nota della struttura catanese

La replica della Clinica Gibiino:
“Sospensione? Notizia infondata”

La notizia di una “presunta sospensione dei servizi di Ostetricia resi dalla casa di cura Gibiino, del tutto errata e destituita di ogni fondamento”. Lo afferma una nota della clinica di Catania.

0 condivisioni

l'assessore chiede chiarimenti alle aziende

Caso Nicole, l’ira di Borsellino: “Da alcuni comportamento inadeguato”

Dopo il provvedimento di avvio della sospensione dell’accreditamento dei ricovero in ostetricia della clinica Gibiino (smentita dalla casa di cura), la Borsellino ha dato disposizioni alle Aziende Sanitarie che quella notte hanno manifestato indisponibilità nelle Utin di valutare il comportamento tenuto dal personale.

0 condivisioni

tra i nove indagati per la morte di nicole

Isabella Bartoli (118): ‘Se il paziente è stabilizzato può andare ovunque…’

C’è il responsabile del 118 per Catania-Siracusa-Ragusa, Isabella Bartoli tra i nove medici indagati per la morte della piccola Nicole. Intervistata da Telecolor, spiega: ‘Se il paziente è stabilizzato può andare ovunque…’.

0 condivisioni

La Casa di cura: "Notizia infondata"

Caso Nicole, la Regione sospende
le nascite alla clinica Gibiino

Stop alle nascite alla clinica Gibiino di Catania, dopo il caso della piccola Nicole. L’assessorato regionale alla Salute ha avviato un procedimento di sospensione dell’accreditamento delle attività di ricovero finalizzate all’evento nascita. La Casa di cura: “Notizia infondata”.

0 condivisioni

morta in ambulanza tra catania e ragusa

I nomi dei medici indagati
per l’omicidio colposo di Nicole

I nomi delle 9 persone indagate per la morte della piccola Nicole, la neonata morta in ambulanza perchè nelle Utin degli ospedali catanesi non c’era posto: dovranno rispondere di omicidio colposo.

0 condivisioni

avviate procedure sospensione attività

Neonata morta, la Regione indaga
su clinica privata di Catania

L’assessore alla salute Lucia Borsellino da mandato al dirigente generale di avviare le procedure per la sospensione dell’attività di ricovero a scopo parto della clinica Gibiino dove è nata la piccola Nicole

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.