Archivio

sarà esaminata dall'ars il 23 settembre

Arriva mozione censura Monterosso
M5S: “Attacco al cerchio magico”

La mozione di censura del M5S contro il segretario generale della Regione, Patrizia Monterosso sarà esaminata dall’Ars il 23 settembre prossimo. La decisione è stata presa in sede di conferenza dei capigruppo.

0 condivisioni

la scilabra verso il cambio di delega?

Crocetta ha pronto il mini rimpasto per scavalcare la mozione di censura

Nelli Scilabra non si tocca. Anche se il Parlamento dovesse approvare la mozione di censura, il governatore siciliano è pronto ad andare avanti ignorando il parlamento. “Sui valori non si media con o senza maggioranza” dice il governatore. Dunque uno schiaffo in viso ai 90 di sala d’Ercole è già pronto. Con un mini stratagemma che

0 condivisioni

la sfiducia rinviata in attesa di un parere

I 5 stelle contro la Monterosso
Chi difende il segretario generale?

Niente voto sul ddl impignorabilità e niente calendarizzazione della mozione di sfiducia alla Monterosso. L’assemblea dei capigruppo all’Ars decide di non decidere sull’atto del M5S contro la dirigente generale della Regione, che viene congelato in attesa di una pronuncia di ammissibilità degli uffici, e intanto tiene il freno rigorosamente tirato sui lavori d’aula, in attesa

0 condivisioni

a presentarla udc, lista musumeci, pd e fi

Mozione censura anche per Agnello
La ‘colpa’ è di Riscossione Sicilia

I deputati Margherita La Rocca Ruvolo e Orazio Ragusa (Udc), Giovanni Ioppolo (Lista Musumeci), Concetta Raia Giovanni Panepinto (Pd), Marco Falcone, Giuseppe Milazzo e Vincenzo Figuccia (FI) annunciano nei suoi confronti una mozione di censura, esprimento “disappunto” e “sdegno” per come “la società Riscossione Sicilia ha disatteso quanto stabilito in seconda commissione lo scorso 3 settembre”.

0 condivisioni

Tra poco la conferenza stampa indetta dal Pdl, fds e Pid

Continua la carica contro Massimo Russo

Il Pdl continua la carica contro Massimo Russo. Dopo la mozione di censura nei confronti dell’Assessore alla salute e sanità, oggi il gruppo politico con a capo il deputato Leontini assieme al partito di Miccichè e al Pid invitano i giornalisti tra meno di un ora ad una conferenza stampa all’Ars.

0 condivisioni

le dichiarazioni del consigliere comunale

Alotta Pd:”Inutile la mozione di censura al vicesindaco di Palermo”

“Con la città sommersa dai rifiuti e il crac delle partecipate solo rinviato, è incredibile che il consiglio comunale nella seduta di martedì e mercoledì prossimi perda tempo con la mozione di censura alla Caronia”. Questo quanto dichiarato dal vicepresidente vicario del consiglio comunale di Palermo, Salvo Alotta.

0 condivisioni

In allegato all'articolo

Ecco la mozione di censura
per il vicesindaco di Palermo

Da giorni si parla della mozione di censura per il vicesindaco di Palermo Marianna Caronia. Mentre la Caronia, giorni fa ai micorfoni di BlogSicilia ha detto: “Ho parlato con molti esponenti del Pd e di altri partiti politici ma della mozione di sfiducia a mio carico, nessuno sa nulla.”

0 condivisioni

Le dichiarazioni del consigliere comunale del pd, Maurizio Pellegrino

“Il Pd ha firmato la mozione di censura per la Caronia”

“La mozione di censura per il vicesindaco di Palermo, Marianna Caronia è stata presentata questo pomeriggio da tutto il gruppo del Pd al consiglio comunale. L’atteggiamento del vicesindaco nei confronti di tutto il consiglio è inaccettabile.

0 condivisioni

La settimana di Sala d'Ercole

Processo alla sanità siciliana:
domani all’Ars la censura a Russo

La 270° seduta pubblica, prevista alle 16 (ma sarà anticipata da una conferenza stampa del Pdl in sala Palumbo, alle ore 12.00), inizierà proprio dalla ‘Censura all’Assessore regionale per la salute’ a firma Limoli, Leontini, Mancuso, Bosco, Beninati, Campagna, Corona, D’Asero, Leanza, Marinese, Torregrossa, Scoma, Pogliese, Falcone, Vinciullo, Formica, Caputo e Buzzanca, per i quali “la candida affermazione di avere ricevuto un deficit di un miliardo di euro è clamorosamente smentita dalla relazione della Corte dei Conti del maggio 2010″.

0 condivisioni

Sinistra Ecologia e Libertà propone Antonella Monastra di 'Un altra storia'

Mozione di censura per il vicepresidente comunale Sandro Oliveri

Palermo – Stasera a Palazzo delle Aquile si terrà il consiglio comunale. Uno degli ordini del giorno è la mozione di censura al Vicepresidente comunale Sandro Oliveri.

0 condivisioni

Ma ci sono momenti in cui occorre un passo indietro. Temporale

Sanità siciliana, continua
il gioco delle parti

Presentata da Giuseppe Limoli, primo firmatario, una mozione di censura contro Massimo Russo: consta di dieci pagine che si soffermano su singoli fatti, esplicativi, secondo il Pdl presente a Sala d’Ercole, della cattiva gestione della spesa sanitaria.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui