sabato - 18 gennaio 2020

 

Archivio

Il difensore in sala stampa

Munoz: “Espulsioni pesanti,
ma vogliamo battere lo Spezia”

uelle di Lazaar e Maresca, sono state due espulsioni pesanti, ma noi dobbiamo dare il massimo contro lo Spezia. L’arbitro può sbagliare, noi facciamo il nostro lavoro. E’ stato un punto importante ottenuto in inferiorità numerica contro una squadra forte come il Cesena “. Sono le parole di Ezequiel Munoz che è intervenuto questo pomeriggio in conferenza stampa a pochi giorni dal pareggio del Manuzzi

0 condivisioni

le probabili formazioni

Il Palermo cerca la vittoria a Crotone
per laurearsi campione d’inverno

Il Palermo vuole fare bene nell’ultimo match del girone di andata per chiudere il 2013 in vetta alla classifica di serie B laureandosi campione d’inverno

0 condivisioni

il patron rosanero su twitter

Zamparini: “Belotti resta
Torneremo in Europa League”

“Una volta tornati in serie A il nostro obiettivo sarà ritornare anche in Europa League”.

0 condivisioni

le valutazioni dei rosanero

Le pagelle del Palermo
Il migliore è Munoz

Ecco le valutazioni dei rosanero dopo il successo contro il Cittadella per 3 a 1. Il Migliore è Munoz, bene anche Hernandez e Barreto.

0 condivisioni

il difensore rosa al sito ufficiale

Munoz: “Amo Palermo
Voglio restare qui a lungo”

“Essere nato in Argentina per me significa tanto, sono nato lì ci sono i miei genitori e i miei amici e tutte le persone che amo. E´ il mio Paese e ci sono molto legato. Pergamino è un bel posto, è una cittadina tranquilla, non è Buenos Aires, è piccolina e con della gente buona. Ho avuto una bella infanzia”

0 condivisioni

i rosanero battono il Novara per 2 a 1

Il “Gallo” canta due volte
Belotti trascina il Palermo

Vittoria sofferta del Palermo al “Barbera” che nel finale piega il Novara per 2 a 1 grazie al giovane Belotti.Le prodezze del “gallo”, una alla fine del primo tempo e l'altra nel finale della partita trascinano i rosanero ad un prezioso successo.

0 condivisioni

il portiere albanese in conferenza stampa

Ujkani: “Amo Palermo,
spero di rimanere qui a lungo”

Samir Ujkani vuole riscattarsi. Lo scorso anno è finito nel mirino della critica per alcuni errori commessi, poi è arrivato il trasferimento al Chievo quando a Palermo è arrivato Sorrentino.

0 condivisioni

le valutazioni dei rosanero

Le pagelle del Palermo
Difesa e centrocampo da rivedere

Le valutazioni dei rosanero dopo la pessima sconfitta contro il Latina. Si salvano solo Verre ed Hernandez

0 condivisioni

i rosanero crollano 1 a 2

Lunch match indigesto
Il Palermo cade in casa con il Latina

Il Palermo crolla in casa e non riesce a superare il Latina. Il freddo paralizza le idee e le gambe dei giocatori di Iachini che dopo un illusorio gol di Hernandez crollano sotto i colpi di Ghezzal e Jefferson che chiudono il match nel primo tempo.

0 condivisioni

le probabili formazioni

Il Palermo a Reggio per la vetta
Attacco affidato a Lafferty

Un successo a Reggio proietterebbe il Palermo al primo posto. In attesa del big match tra Empoli e Lanciano, i rosanero hanno la possibilità di raggiungere la vetta della classifica, ma non sarà facile senza Hernandez, Belotti e Dybala.

0 condivisioni

il tecnico rosa alla vigilia del match con i partenopei

Iachini: “Avellino rivelazione,
serve partita perfetta”

C’è grande attesa a Palermo per l’incontro di domani alle 12.30 al Partenio contro l’Avellino. Iachini è consapevole che i suoi dovranno affrontare un match complicato contro una terribile matricola. La squadra di Rastelli infatti fino ad ora è la rivelazione del torneo cadetto insieme alla capolista Lanciano che ieri è caduta contro il Modena.

0 condivisioni

le dichiarazioni del difensore rosanero

Munoz su Twitter:
“Iachini ci porta in A”

Io voglio giocare tutte le partite e segnare qualche gol in più. Ieri è stato fantastico! Rosa competitiva? Lo è assolutamente. Ieri abbiamo vinto nonostante le tante assenze

0 condivisioni

1 a 0 il finale

Il Palermo “doma” il Pescara
Vittoria sofferta per i rosa

Il Palermo porta a casa un successo preziosissimo. Contro il Pescara di Marino arriva una vittoria sofferta sbloccata nei primi minuti da un gol di Munoz.  Ancora una volta non punge l’attacco, ma generosa è stata la prova del giovane Dybala a cui manca solo l’appuntamento con il gol.

0 condivisioni

parla il centrale rosanero

Munoz: “Iachini è bravo,
ma la serie B è molto dura”

Ezequiel Munoz nonostante la sua giovane età ha già toccato le 100 presenze in rosanero. Il difensore argentino, che oggi ha parlato ai giornalisti in conferenza stampa, ripercorre la sua esperienza in rosanero

0 condivisioni

Deludono Pisano, Munoz, Morganella e Barreto

Il Palermo non è la Juventus della B
Squadra troppo inesperta

Credevamo che alcuni giocatori del Palermo fossero inadeguati per la serie A, ma queste prime giornate di campionato cadetto ci hanno detto ben altro.  Pisano, Morganella, Munoz, Barreto e tanti altri hanno mostrato evidentissimi limiti anche in serie B.

0 condivisioni

parla il centrale dello Spezia

Lisuzzo: “Il Palermo non è corazzata,
fermerò Hernandez e Lafferty”

Ha iniziato la sua carriera da calciatore nel quartiere Don Orione di Palermo e dopo aver giocato nella squadra di quartiere, ha militato nelle giovanili rosanero, dove ha anche vinto il campionato Berretti nella stagione 2000-2001.

0 condivisioni

indisponibili pure Barreto e Bolzoni

Palermo in emergenza
contro l’Empoli out anche Munoz

Vincere per iniziare il cammino verso la serie A. Dopo il pari di Modena il Palermo questa sera cercherà la sua prima vittoria nel torneo cadetto contro l'Empoli (calcio d'inizio alle ore 20.30).

0 condivisioni

alla vigilia di Modena-Palermo

Gattuso verso l’esordio col Modena:
“Squadra tesa, ma dobbiamo vincere”

Domani è il giorno della verità. Il Palermo scenderà in campo alle 20.30 allo stadio Braglia contro il Modena di Novellino. Gennaro Gattuso freme per l’imminente esordio, ma è allo stesso tempo molto curioso di provare sul campo il lavoro svolto in queste settimane dai suoi ragazzi

0 condivisioni

il tecnico rosa dopo la sconfitta con l'herta berlino

Gattuso: “Sono arrabbiato,
dobbiamo migliorare”

“Sono soddisfatto per la prestazioni ma sto rosicando per come è andata la partita Per me non esistono le amichevoli”. C'è un po di amarezza nelle parole di Gattuso a margine del match amichevole perso contro l'Herta Berlino per 1-2.

0 condivisioni

le dichiarazioni del nuovo tecnico rosanero

Gattuso: “Contento dei miei ragazzi,
Paulo Dybala è classe pura”

Sta nascendo in Austria il nuovo Palermo sotto la guida di un entusiasta Gennaro Gattuso che si diverte ad allenare i suoi ragazzi. Ringhio si trova a suo agio nei panni dell'allenatore, ancor di più in quelli da tecnico del Palermo ed è soddisfatto del lavoro della squadra

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.