giovedì - 19 settembre 2019

 

Archivio

la sentenza ha azzerato quanto stabilito dal tar

Muos, senatori Idv presentano interpellanza su sentenza Cga

“Un altro aspetto della sentenza del Cga che colpisce e sorprende è quello relativo alla decisione di far pagare le ingenti spese della nuova verificazione al Comune di Niscemi, cioè alla comunità locale, nonostante sia stato il governo ad appellare la sentenza del Tar.

0 condivisioni

l'udienza in programma a palermo

Il caso Muos approda al Cga

Approda oggi al Cga il caso Muos. Stamani a Palermo, infatti, è in programma l’udienza per la richiesta di sospensiva della sentenza che ha fermato l’impianto della base americana di Niscemi. Nei giorni successi alla decisione dei giudici  il Ministero della Difesa italiano ha presentato appello al Consiglio di Giustizia Amministrativa avverso la sentenza del Tar.

0 condivisioni

dopo il sequestro della struttura

Si allarga l’inchiesta sul Muos
Indagate altre due persone

Ci sono nuovi indagati nell’inchiesta della Procura di Caltagirone sul Muos, il sistema di comunicazioni satellitari della Marina militare degli Stati Uniti installato a Niscemi e posto sotto sequestro lo scorso 1 aprile dagli stessi magistrati calatini.

0 condivisioni

la procura di caltagirone ha sequestrato la struttura

Sigilli al Muos, prosegue la lotta ambientalista: sabato manifestazione

Il provvedimento, adottato ieri, ha fatto seguito alla decisione del Tar di Palermo che aveva accolto i ricorsi dei No Muos contro la prosecuzione dei lavori di realizzazione dell’impianto di Tlc nella base statunitense. Intanto i comitati No Muos e ambientalisti si preparano alla grande manifestazione nazionale del 4 aprile a Niscemi.

0 condivisioni

sabato 4 aprile la manifestazione

Sequestro Muos, le reazioni del mondo politico

Dopo il sequestro degli impianti del Muos, disposto dalla Procura di Caltagirone che ha dato seguito alla decisione del Tra di Palermo, sono tante le reazioni del mondo politico e dell’associazionismo che hanno sempre contestato la costruzione del sistema militare statunitense di telecomunicazioni. Proprio a Niscemi, dove si trova la struttura, sabato prossimo è in

0 condivisioni

provvedimento della procura di caltagirone

Sotto sequestro gli impianti del Muos
Inatteso colpo di scena a Niscemi

La procura di Caltagirone ha ordinato il sequestro dell’impianto satellitare Usa Muos nella riserva Sughereta di Niscemi, in provincia di Caltanissetta.

0 condivisioni

In commissione Difesa alla Camera

Rischi del Muos, il ministro Pinotti:
“Disponibilità ma niente allarmismi”

“Massima attenzione” alla salute dei cittadini e “massima disponibilità” a valutare scientificamente gli eventuali rischi, ma no ad allarmismi ingiustificati. E’ la posizione ribadita dal ministro della Difesa, Roberta Pinotti, sul tema del Muos, il sistema di comunicazioni satellitari delle forze armate Usa a Niscemi. “C’è stato un lavoro fatto dalla Commissione congiunta Ambiente e

0 condivisioni

L'ex direttore della Cia parla dell'impianto di Niscemi

Panetta: “Muos di Niscemi necessario per operazioni Usa in Medio Oriente”

Il Muos in Sicilia? Quelle basi sono così importanti per le nostre operazioni nel Medio Oriente, che è assolutamente necessario lavorare con la comunità locale e rispondere alle sue preoccupazioni”.  Queste le parole sull’impianto militare di comunicazione satellitare in costruzione a Niscemi, pronunciate nel corso di  un’intervista alla Stampa da Leon Panetta, ex direttore della Cia.

0 condivisioni

Si aprirà un tavolo di confronto

Muos, Crocetta dal ministro Mauro
“Attivo solo se non nuoce ai cittadini”

Istituire a un tavolo di confronto per attivare le misure necessarie a garantire la città di Niscemi e le città limitrofe. E’ stato stabilito durante il faccia a faccia sul Muos a Roma tra il ministro della Difesa Mario Mauro e il presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta dopo il botta e risposta a distanza dei giorni scorsi.

0 condivisioni

Il governatore scrive al ministro della Difesa

Muos, Crocetta contro Mario Mauro
“Dipende da me? Io blocco tutto”

Le parole del ministro Mauro a Palermo sulla competenza esclusiva della Regione siciliana nell’autorizzazione ai lavori del radar Muos di Niscemi non sono piaciute al governatore Crocetta. Che scrive al ministro della Difesa: “Scriva che la competenza è solo nostra e io blocco tutto”.

0 condivisioni

il governatore replica alle critiche dei No Muos

Crocetta e il “sì” al Muos di Niscemi:
“Obbligato ma sempre contrario”

All’indomani della manifestazione No Muos di Niscemi dove in tanti si sono scagliati contro il presidente della Regione, Rosario Crocetta, il governatore deve fare fronte alle critiche che montano ogni giorno di più contro la sua scelta di annullare la revoca delle autorizzazioni che aveva firmato poco dopo il suo insediamento a palazzo d’Orleans. Un

0 condivisioni

Sull'impianto di Niscemi una "malafigura" internazionale

Cancelleri all’attacco di Crocetta:
“Sul Muos si è reso ridicolo”

Sul Muos di Niscemi, inutile nasconderselo, il presidente della Regione, Rosario Crocetta ha collezionato una “malafigura” internazionale. E lo ha fatto mettendo in fila una giustificazione che non regge.

0 condivisioni

Irpef: "Chiederemo a Letta di rivedere il provvedimento"

Crocetta attacca e si difende:
“Espulsi 87 Pip. Muos? Colpa di altri”

Una conferenza stampa fiume per parlare praticamente di tutto. Dalla formazione professionale al Muos, dai Pip all’aumento dell’Irpef (seppure in assenza dell’assessore regionale all’Economia, Luca Bianchi) fino alla querelle sull’acqua pubblica o privata, come accusano i grillini. A Palazzo d’Orleans, il presidente Rosario Crocetta comincia con il suo cavallo di battaglia: la lotta al malaffare

0 condivisioni

Pagliaro critica il governo regionale

Crocetta dà il via libera al Muos
Cgil: “Un errore, battaglia continua”

Per quanto ci riguarda la battaglia contro il Muos continua”. E’ questa la reazione di Michele Pagliaro, segretario generale della Cgil Sicilia, al ritiro da parte della Regione Siciliana della revoca delle autorizzazioni per la costruzione dell’impianto militare americano a Niscemi.

0 condivisioni

Danneggiata la recinzione della base militare Usa

Muos di Niscemi, il Cga non decide
“Non c’è più contenzioso con Difesa”

“Non c’è più l’oggetto del contendere visto che la Regione ha presentato la revoca della revoca ai lavori”. Così il presidente del Consiglio di Giustizia Amministrativa Raffaele Maria De Lipsis ha commentato la decisione del Cga sul Muos, il sistema satellitare che dovrà essere realizzato a Niscemi, con la quale si è preso atto che

0 condivisioni

La giornata siciliana in pillole

BlogSicilia Video News,
Oggi in Sicilia in 2 minuti

La giornata siciliana in 2 minuti. E’ on line l’edizione odierna (25 luglio) dello smart Tg di Blog Sicilia Tv. Il riassunto delle principali notizie siciliane è disponibile ogni sera dal lunedì al venerdì

0 condivisioni

A Niscemi una stazione di monitoraggio permanente

L’assessore Lo Bello si difende:
“Posizione in linea con gli impegni”

L’assessore regionale al territorio, Mariella Lo Bello difende la posizione espressa dal governo e respinge le accuse di chi sostiene che la giunta regionale abbia fatto marcia indietro sul Muos: “Il nostro comportamento è stato lineare” rivendica l’assessore. “Avevamo ottenuto che della questione, con l’unico obiettivo prioritario la salute dei cittadini, si occupasse l’istituto superiore

0 condivisioni

La giornata siciliana in pillole

BlogSicilia Video News,
Oggi in Sicilia in 2 minuti

La giornata siciliana in 2 minuti. E’ on line l’edizione odierna (18 luglio) dello smart Tg di Blog Sicilia Tv. Il riassunto delle principali notizie siciliane è disponibile ogni sera dal lunedì al venerdì

0 condivisioni

LA GIORNATA SICILIANA IN PILLOLE

BlogSicilia Video News
Oggi in Sicilia in 2 minuti

La giornata siciliana in 2 minuti. E’ on line l’edizione odierna (10 luglio) dello smart Tg di BlogSicilia Tv. Il riassunto delle principali notizie siciliane è disponibile ogni sera dal lunedì al venerdì.

0 condivisioni

Parla uno dei delegati della Regione in commissione

Muos, Palermo: “Nessuna decisione dall’Istituto superiore di Sanità”

“L’Istituto superiore di sanità non ha ancora deciso”. Mario Palermo, componente della commissione tecnica per la valutazione dei rischi sanitari sulle emissioni radar dell’impianto americano, delegato dalla Regione Siciliana, smentisce seccamente  la notizia, pubblicata ieri da Repubblica, sul via libera al Muos. Intanto si  è svolta a Catania la conferenza stampa dei legali dei comitati No Muos che hanno definito l’Istituto superiore di sanità “un organo non indipendente”.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.