martedì - 18 giugno 2019

 

Archivio

Il decesso risale a sabato scorso

Neonato morto dopo vaccino
La Procura di Ragusa apre inchiesta

Un neonato di due mesi è morto nell’ospedale di Ragusa dove era stato ricoverato dopo la somministrazione di un vaccino obbligatorio.

0 condivisioni

Il decesso e' avvenuto ieri pomeriggio

Neonato muore nell’incubatrice
Procura di Agrigento apre inchiesta

La Procura di Agrigento ha aperto un’inchiesta sul decesso, avvenuto ieri pomeriggio all’Utin dell’ospedale “San Giovanni di Dio”, di un neonato nato lo scorso 20 marzo, figlio di una coppia di Favara.

0 condivisioni

disposta la riesumazione del corpicino

Neonato morto a Catania
Otto medici sotto inchiesta

Il sostituto procuratore della Repubblica Alfio Gabriele Fragalà ha iscritto sul registro degli indagati con l’accusa di omicidio colposo otto medici dell’ospedale ed ha disposto la riesumazione del corpicino del neonato per potere effettuare l’autopsia.

0 condivisioni

Sequestrati documenti e cartella clinica

Messina, muore un neonato
al ‘Papardo’: denunciati i medici

I familiari di una puerpera, Amalia Allegra, hanno denunciato i medici dell’ospedale Papardo di Messina perché ieri pomeriggio il bambino che la donna aspettava è morto.

0 condivisioni

E' successo a Palermo

Neonato muore in ospedale:
la denuncia di un medico

Un neonato muore a Palermo dopo essere stato trasportato dalla casa di cura Triolo al Policlinico e il medico del servizio di emergenza della Terapia intensiva neonatale dell’ospedale Villa Sofia Cervello invia una lettera aperta ai vertici ospedalieri per denunciare una serie di carenze.

0 condivisioni

I primi risultati dell'autopsia

Nicosia, muore dopo il parto:
forse un’embolia amniotica

Si è svolta oggi l’autopsia sul corpo di Antonella Seminara, la quarantenne deceduta lunedì scorso per le complicanze dopo un parto cesareo d’urgenza, praticato all’ospedale “Basilotta” di Nicosia, in provincia di Enna.

0 condivisioni

la procura di Palermo apre una inchiesta

Dramma ad Agrigento, neonato muore durante il trasporto a Palermo

La Procura di Palermo ha aperto una inchiesta sulla misteriosa morte di un neonato deceduto durante il trasporto dall’ospedale San Giovanni Di Dio verso il civico di Palermo. L’ipotesi di reato iscritta a carico di ignoti è “omicidio colposo”. La vicenda è avvenuta nel corso del fine settimana. Una giovane donna di 25 anni aveva

0 condivisioni

La giornata siciliana in pillole

BlogSicilia Video News,
Oggi in Sicilia in 2 minuti

La giornata siciliana in 2 minuti. E’ on line l’edizione odierna (18 luglio) dello smart Tg di Blog Sicilia Tv. Il riassunto delle principali notizie siciliane è disponibile ogni sera dal lunedì al venerdì

0 condivisioni

E' nato prematuro

Neonato morto a Messina
Indagati 4 sanitari del Policlinico

Due medici e due infermieri dell’Unità di terapia intensiva neonatale del Policlinico di Messina sono stati iscritti dalla procura nel registro degli indagati per la morte del piccolo Riccardo, un neonato di 27 giorni deceduto per motivi ancora da chiarire. Sono accusati di omicidio colposo.

0 condivisioni

I genitori hanno presentato una denuncia

Muore prematuro al Policlinico
di Messina: Procura apre un’inchiesta

E’ stata aperta un’inchiesta dalla Procura di Messina sulla morte di un neonato avvenuta domenica scorsa al Policlinico. Il piccolo Riccardo, venuto alla luce di sette mesi, lo scorso 3 luglio, era stato ricoverato presso l’Unità di terapia intensiva neonatale.

0 condivisioni

Deceduto giovedì scorso

Neonato morto a Messina
Cinque medici indagati

Sono cinque i medici del reparto di Ostetricia dell’ospedale Papardo che la Procura di Messina ha iscritto nel registro degli indagati per la morte di un neonato deceduto giovedì scorso.

0 condivisioni

Il decesso è avvenuto nella clinica Candela

Morte del neonato, due medici indagati

Sviluppo nella vicenda del neonato morto a Palermo. Sono stati indagati due medici sono indagati per omicidio colposo per il decesso del bimbo nato morto, sabato scorso, nella clinica Candela di Palermo.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.