giovedì - 06 agosto 2020

 

Archivio

in settemila a rischio per effetto del provvedimento

Precari, piovono licenziamenti
Parziale proroga solo per alcuni

Un terzo dei precari siciliani saranno licenziati fra 15 giorni. Sono settemila quelli per cui è stata negata la proroga. I primi 89 al comune di Cefalù ma sono un centinaio i comuni nella stessa situazione. Tutti gli altri (17mila circa) avranno solo un anno di ulteriore lavoro assicurato.

0 condivisioni

I contratti scadranno con il 2015

Precari siciliani, ultimo anno
Respinta proroga fino al 2017

Bocciato un emendamento al decreto ‘milleproroghe’ che puntava a mettere al sicuro i precari pubblici degli enti locali siciliani almeno fino al 2017 in attesa della soluzione ai problemi di ‘stabilità’ denunciati proprio dagli enti per i quali lavorano e che ne impediscono la stabilizzazione in forza della legge D’Alia

 

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.