Archivio

La lista degli scontenti è lunghissima

Tutti contro gli “errori” di Crocetta
Manca Lupo, addio Pizzo

Il Crocetta quater non è ancora nato e già è nella bufera. Delle tante previsioni della vigilia l’unica rispettata è stata quella dell’esclusione di Giovanni Pizzo.

0 condivisioni

nulla di fatto per il governo della regione

Raciti bussa alla porta di Crocetta
“Dolcetto o scherzetto?”

Neanche la  notte di Halloween porta consiglio e soluzioni. Continuano i colloqui fra le forze della maggioranza e soprattutto all’interno del Pd che non riesce a trovare un accordo fra le correnti interne

0 condivisioni

La presa di posizione dei deputati

Il Megafono: “Gruppo non si scioglie
Ma Crocetta faccia pace col Pd”

I toni non sono certo distesi all’interno del Megafono. I deputati del gruppo parlamentare ostentano serenità. Si dichiarano comprensivi nei confronti del governatore che con le sue ultime azioni prova a ricucire i rapporti con il Pd, ma di sciogliere il gruppo non vogliono neanche sentirne parlare.

0 condivisioni

Ma la statalizzazione "taglia" i precari

Abolizione province, a Trapani
salvati i licei. E tutti gli altri?

“Abbiamo salvato i licei provinciali di Trapani. Con un provvedimento “in estremis” del governo Crocetta, su proposta dell’assessore Scilabra, viene assicurata la continuità didattica agli studenti che frequentavano il Liceo linguistico di Marsala che sarà accorpato all’analogo Istituto statale della stessa città, i Licei per ottici e corrallai di Trapani verranno accorpati ad un Istituto regionale di Mazara

0 condivisioni

Lombardo: " Dai deputati grillini solo eco-balle"

Rifiuti, inceneritore a Bellolampo?
Orlando ai M5S: “Ipotesi superata”

“Il progetto di cui si parla nel verbale  a cui si riferiscono i deputati 5 Stelle è vecchio, elaborato dalla vecchia struttura commissariale. Il nuovo commissario,Marco Lupo, ha manifestato di non condividere la scelta“. Lo afferma il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, commentando la notizia diffusa dai parlamentari regionali del M5S circa una presunta intenzione del presidente Crocetta di realizzare inceneritore a Bellolampo. Caustico anche il deputato del Partito Siciliano, Toti Lombardo, figlio dell’ex governatore Raffaele: “Dai grillini solo eco-balle”.

0 condivisioni

Il Megafono annuncia, invece, collaborazione con M5s

Rifiuti, M5S: “Piani segreti, Crocetta lavora a inceneritore a Bellolampo”

Mentre il gruppo del Megafono all’Ars annuncia il ritorno alla collaborazione tra la maggioranza che sostiene il governo Crocetta e il Movimento 5 Stelle, dai grillini arriva una bordata pesantissima al presidente sulla gestione dei rifiuti. In una nota il gruppo M5S all’Ars denuncia che “la Regione Siciliana sta lavorando al progetto di un inceneritore a Bellolampo. Risulta dalle carte chieste e ottenute dal dipartimento regionale della Protezione civile. Questo dimostra che il governo Crocetta ha piani segreti sulla gestione rifiuti”.

0 condivisioni

Il gruppo del Megafono all'Ars

“Chi auspica nostro scioglimento
lavora a harakiri centrosinistra”

“Ci auguriamo che da subito, e per il futuro, – dicono – si possa lavorare uniti e con il supporto di tutte le forze che sostengono il governo di Rosario Crocetta”.

0 condivisioni

La giornata siciliana in pillole

BlogSicilia Video News,
oggi in Sicilia in 2 minuti

La giornata siciliana in 2 minuti. E’ on line l’edizione odierna (16 maggio) dello smart Tg di Blog Sicilia Tv. Il riassunto delle principali notizie siciliane è disponibile ogni sera dal lunedì al venerdì

0 condivisioni

Il ddl presentato stamani all'Ars

Reddito minimo garantito terreno di avvicinamento fra Megafono e M5S

interlocuzione fra Megafono e Movimento 5 stelle per una legge regionale che garantisca il reddito minimo ai disoccupati. La proposta grillina fatta propria dal gruppo del Presidente della Regione che conta di usare 50 milioni di euro prelevandoli dal Fondo Sociale Europeo.

0 condivisioni

La seduta del Parlamento siciliano

Ufficio di presidenza Ars
Eletti questori e segretari

La seduta dell’Ars ha eletto i deputati questori: Rinaldi, Ruggirello e Oddo. I segretari: Barbagallo, Ragusa e Fiorenza.

0 condivisioni

Politiche, le manovre dell'ex ministro per la lista Pd

Salvo Andò in cerca di candidatura
Porta in dote 3 deputati e un assessore

L’ex ministro della Difesa Salvo Andò punta alle politiche di aprile. E per convincere del peso del “suo” Movimento Territorio che ha portato all’Ars l’ex sindaco di Ragusa Nello Dipasquale, in predicato di diventare assessore regionale, e altri tre deputati, organizza riunioni in tutte le province. L’ultima a Messina col socialista Ciccillo Barbalace per festeggiare l’elezione di Marcello Greco. L’obiettivo? Un posto in lista nel Pd. Lavora alla candidatura anche un altro socialista, Carlo Vizzini.

0 condivisioni

Politiche, le manovre dell'ex ministro per la lista Pd

Salvo Andò in cerca di candidatura
Porta in dote 3 deputati e un assessore

L’ex ministro della Difesa Salvo Andò punta alle politiche di aprile. E per convincere del peso del “suo” Movimento Territorio che ha portato all’Ars l’ex sindaco di Ragusa Nello Dipasquale, in predicato di diventare assessore regionale, e altri tre deputati, organizza riunioni in tutte le province. L’ultima a Messina col socialista Ciccillo Barbalace per festeggiare l’elezione di Marcello Greco. L’obiettivo? Un posto in lista nel Pd. Lavora alla candidatura anche un altro socialista, Carlo Vizzini.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui