Archivio

"Il nostro supporto alla battaglia per i diritti"

Onda Pride, il M5S per i diritti lgbti
I grillini ai cortei a Palermo e Catania

M5S sostiene l’Onda Pride, che sta che sta coinvolgendo il nostro Paese per il sostegno dei diritti delle persone lgbti, ed esprime il proprio supporto alla battaglia per i diritti di tutti e tutte.

0 condivisioni

concentramento alle 15 in piazza marina

Palermo Pride 2015
Domani la parata

Il Palermo Pride sfilerà nel cuore della città. Questo il percorso: piazza Marina, corso Vittorio Emanuele, via Roma, piazza Sturzo, via Turati, via Ruggero Settimo e piazza Verdi.

0 condivisioni

tutti gli appuntamenti

Palermo Pride 2015, il programma
Il 27 giugno la parata

Un appuntamento immancabile, ormai, che dal 2010 ad oggi si è arricchito di persone e di contenuti, coinvolgendo il tessuto vivo della città, quello delle associazioni, delle istituzioni, dei collettivi e dei singoli cittadini.

0 condivisioni

leader del movimento lgsm

Palermo Pride, arriva
in città Gethin Roberts

Gethin Roberts, lo storico leader LGSM, la cui storia ha ispirato le riprese di “Pride”, domani, venerdì 19 giugno, alle ore 20.30, parteciperà alla proiezione della pellicola vincitrice della Queer Palm a Cannes 2014, che si terrà negli spazi del Cinema De Seta, ai Cantieri culturali alla Zisa di Palermo.

0 condivisioni

In vista dell'evento che si terrà dal 17 al 21 giugno

Verso il Palermo Pride 2015
Il programma degli appuntamenti

E’ un calendario ricco di appuntamenti quello organizzato nell’ambito delle manifestazioni “Verso il Pride”, per la settimana da mercoledì 17 a domenica 21 giugno.

0 condivisioni

il programma degli appuntamenti

Il Palermo Pride entra nel vivo
Verso la parata del 27 giugno

Un itinerario che si svilupperà attraverso una fitto calendario di eventi, tra pièce teatrali, presentazioni di libri, aperitivi, dibattiti, assemblee cittadine e workshop e che, come di consueto, culminerà nella parata finale (da piazza Marina a piazza Verdi) in programma il prossimo 27 giugno.

0 condivisioni

Al via il "Pride in Piazza"

Palermo Pride in piazza: musica
e diritti lgbt all’ombra del Massimo

Davanti al teatro Massimo di Palermo, ha preso il via il primo di una serie di eventi che vedranno la centralissima piazza cittadina quale location di concerti e spettacoli. E’ il Palermo Pride 2014. GUARDA LE FOTO

0 condivisioni

Diritti Lgbt, parata, pride bimbi e festa in piazza

Il Palermo Pride diventa una “Onda”
Il programma dell’edizione 2014

Nel 2014, dopo il grandioso Pride nazionale di Palermo, il movimento LGBT italiano decide di perseguire una strada differente: non più un pride nazionale, ma un’onda pride che, lo stesso giorno, coinvolge tutta Italia, da Sud a Nord.

0 condivisioni

L'appuntamento è alle 16.00 all'ingresso di villa Giulia

Palermo Pride, ciak si gira
Domani le riprese del video promo

Il 28 giugno 2014 il centro della città si colorerà dei colori dell’arcobaleno e tra carri, musica e danze

0 condivisioni

lo scorso anno 150mila persone per l'evento

Diritti Lgbt, il 28 giugno la parata
del Palermo Pride

Nello stesso giorno, la parata a Bologna, Perugia, Napoli, Lecce, Catania, Alghero, Torino, Milano e Venezia: “Un’onda di rivendicazione – scrivono gli organizzatori – che pacificamente animerà e sconvolgerà l’intero Paese, chiedendo che l’Italia garantisca pari diritti e dignità alle persone LGBT”

0 condivisioni

dal sacro al profano passando da sport e cultura

I quattro eventi del 2013
che Palermo non dimenticherà

Palermo Pride, Palermo capitale europea della Cultura, serie B,  Beato Pino Puglisi. Sono queste le parole più importanti del 2013 dei palermitani. Un anno caratterizzato nel bene e nel male da alcuni eventi che hanno lasciato il segno.

0 condivisioni

stamane a villa niscemi

L’informazione che non discrimina
il mondo Lgbt, il seminario a Palermo

A Palermo, che proprio a giugno ha ospitato il Pride nazionale 2013, il seminario “L’orgoglio e i pregiudizi, per una informazione rispettosa delle persone Lgbt”, una tappa significativa del ciclo di incontri organizzati da Redattore Sociale su incarico dell’Ufficio nazionale Antidiscriminazioni Razziali.

0 condivisioni

l'impegno del comune all'assemblea di articolo 3

Diritti Lgbt, da Palermo la richiesta di modifica del ddl anti-omofobia

Ha avuto luogo ieri a Palermo l’assemblea annuale di Articolo Tre dedicata al rapporto tra movimento LGBT e istituzioni. La proposta di Articolo Tre è stata accolta dal Comune di Palermo che in quanto co-organizzatore del Pride LGBT nazionale 2013, indirizzerà al Parlamento nazionale una richiesta di miglioramento del testo del ddl appena approvato alla Camera dei deputati.

0 condivisioni

Appuntamento in via bentivegna

Legge antiomofobia, Arcigay Palermo protesta davanti la sede del Pd

Le associazioni omosessuali puntano il dito contro il cosiddetto emendamento Gitti, approvato dalla Camera nel corso delle votazioni della legge contro l’omofobia e che prevede l’esenzione dalle sanzioni per “le organizzazioni che svolgono attività di natura politica, sindacale, culturale, sanitaria, di istruzione ovvero di religione o di culto, relative all’attuazione dei principi e dei valori di rilevanza costituzionale che connotano tali organizzazioni”.

0 condivisioni

oggi il flash mob durante la parata

Labbra che schioccano per i diritti civili: “Bacio Libera tutti”

Il flashmob avverrà al momento in cui il corteo attraverserà via Roma, altezza Poste Centrali. Orecchie bene aperte, al segnale convenuto, un lungo fischio, partiranno le note del pezzo Fuck you radunatevi per il bacio, al secondo fischio: preparatevi correte accanto a chi bacerete, magari cominciate ad abbracciarlo, mettete le braccia sulle sue spalle, al esempio, al terzo fischio e allo sventolare di un accessorio fucsia (foulard o cosa più vi piace) baciatevi!

0 condivisioni

atmosfere dei suoi spettacoli al pride village

Roberta Torre apre la Bottega 2:
il suo teatro per il Palermo Pride

In occasione del Palermo Pride, ai Cantieri Culturali alla Zisa, apre questa sera la Bottega 2. Nell’atelier, officina-laboratorio della factory di Roberta Torre, allestita con le scenografie utilizzate negli spettacoli, rivivono le atmosfere dei suoi ultimi progetti teatrali: “Nativity Boom” “Trash The Dress” e “Insanamente Riccardo III”.

0 condivisioni

a seguire "get ready for this party"

Crocetta, Scilabra e Mario Venuti
giovedì al Palermo Pride

Il presidente della Regione Rosario Crocetta, l’assessore regionale all’Istruzione e alla formazione professionale Nelli Scilabra e il cantautore Mario Venuti a confronto sul tema “Nuovi diritti in Sicilia” ai Cantieri culturali alla Zisa.

0 condivisioni

Gli appuntamenti a Palermo

Gli eventi del Gay Pride
Zoro e il suo ‘Gazebo’ dal vivo

Continuano gli eventi del Gay pride di Palermo aperto venerdì scorso dal convegno a cui hanno preso parte il ministro per le pari Opportunità, Josefa Idem e la presidente della Camera, Laura Boldrini. Giorni intensi di dibattiti e feste che si svolgono al Gay Village allestito ai Cantieri culturali della Zisa in attesa dell’evento finale,

0 condivisioni

Tra gli eventi il programma "Gazebo" live

Nuovi ospiti al Palermo pride Daniele Silvestri, Nada e “Zoro”

Daniele Silvestri tra gli artisti che si esibiranno durante il Palermo Pride. Il cantante salirà sul palco che vedrà esibirsi anche Nada e che per la prima volta live in Italia ospiterà il programma Gazebo di Diego “Zoro” Bianchi.

0 condivisioni

la presidente della camera all'inaugurazione

Palermo, inizia il Pride nazionale
Boldrini: “Non è una carnevalata”

Palermo capitale dei diritti umani. Prende ufficialmente il via il Pride nazionale 2013, il più a Sud d’Europa. Non sarà soltanto la festa dell’orgoglio omosessuale bensì la rivendicazione di ogni diritto negato. Perché “I diritti LGBT sono diritti umani”, questo il titolo del convegno di apertura della manifestazione, inaugurata dalla presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini e dalla ministro alle pari opportunità, Josefa Idem.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui