Archivio

La Cassazione accoglie il ricorso del Pm di Marsala

Amanti uccisi: i fratelli della donna restano in carcere

Accolto il ricorso del Pm di Marsala contro la scarcerazione dei fratelli Michele Claudio e Giuseppe Vaiana, di 58 e 51 anni, arrestati dai carabinieri il 16 febbraio scorso per il duplice omicidio della loro sorella Caterina Vaiana di 33 anni, e dell’amante e cognato di lei Paolo Favara di 30 anni, uccisi il 24 agosto del ’90 a Campobello di Mazara.

0 condivisioni

arresti dei carabinieri

Amanti uccisi per bimba stuprata:
due fratelli in manette nel Trapanese

Giuseppe e Michele Claudio Vaiana sono ritenuti responsabili dell’omicidio a colpi di lupara di due amanti di Castelvetrano, Paolo Favara e la cognata Caterina Vaiana, avvenuto nel 1990 a Campobello di Mazara. All’origine del duplice omicidio, un’intricata vicenda sentimentale e anche una violenza sessuale ai danni di una bambina di appena 9 anni.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui