Archivio

presente alla camera le linee guida

Tre mozioni contro Castiglione (Ncd)
Sel, M5S e Lega vogliono la sfiducia

Sono state presentate oggi in aula alla Camera le linee generali delle mozioni di sfiducia nei confronti del sottosegretario all’Agricoltura, Giuseppe Castiglione. Oltre a Sel e Movimento 5 Stelle  ne ha presentata una anche la Lega. Verranno votate domani.

0 condivisioni

l'appello del gruppo gal ai senatori siciliani

Modifica Titolo V della Costituzione
“Rischio golpe contro Statuto”

“Il testo base proposto dal governo vuole livellare i poteri delle Regioni in modo da sminuire le prerogative delle Regioni a Statuto Speciale, cercando di accentrare tutti i poteri sullo Stato nazionale.

0 condivisioni

Umore platonico, le pagelle della settimana di Si24

Politica e manette, sono Gazzi amari
Renzi-Grillo, derby della comicità

Settimana ricca di cronaca giudiziaria applicata alla politica e Satyricus distribuisce voti bassi a tutti i protagonisti. Per Dell’Utri è partita la trattativa segreta Stato – Libano. La Sicilia esempio di uguaglianza sociale: la metà delle famiglie è in crisi? Mettiamo in crisi anche l’altra metà

0 condivisioni

a palermo la raccolta firme per chiederne l'abrogazione

Gioco d’azzardo, Idv: “Lo Stato vuole fare cassa sulla pelle dei cittadini”

Arriva anche a Palermo la raccolta firme promossa da Italia dei Valori per una proposta di legge di iniziativa popolare per l’abrogazione del gioco d’azzardo. Una vera industria in tutti i sensi: produce il 4% del PIL nazionale ed un fatturato di oltre 100 miliardi l’anno. Ma il gioco d’azzardo è anche un universo dai costi sociali altissimi: sempre più numerosi i ludopatici, 100 mila soltanto in Sicilia, per curare i quali servono tra 5-6 miliardi di euro ogni anno.

0 condivisioni

lo annuncia il capogruppo roberto speranza

Lampedusa, Pd chiede discussione
alla Camera su diritto d’asilo

Il Pd chiederà la procedura d’urgenza per la calendarizzazione in Aula della sua proposta di legge che attua il diritto d’asilo come previsto dall’art.10 della Costituzione. E’ quanto annunciato dal capogruppo alla Camera Roberto Speranza presentando la proposta che punta a “colmare un ritardo” della legislazione italiana.

0 condivisioni

Lo dichiara Gianluca Pini, vicepresidente del gruppo

Tragedia a Lampedusa, Lega Nord: “Colpa della coppia Boldrini-Kyenge”

“La responsabilita’ morale della strage che sta avvenendo nelle acque di Lampedusa e’ tutta della coppia Boldrini-Kyenge”. Lo ha dichiarato Gianluca Pini, vicepresidente del Gruppo Lega Nord a Montecitorio.

0 condivisioni

Il deputato nazionale di Sel

Palazzotto: “Commissione antimafia
non si è insediata dopo 7 mesi”

Per la prima volta dopo 7 mesi dall’apertura della legislatura, non è stata ancora insediata la Commissione parlamentare Antimafia. Tranne le associazioni, nessuno pare porsi il tema. Stiamo cercando di sollevare il tema perchè sia inserito in agenda”. A dirlo è il deputato nazionale e coordinatore siciliano di Sel, Erasmo Palazzotto, che è intervenuto in Aula sull’argomento.

0 condivisioni

Boom di contatti degli onorevoli in Gran Bretagna

Troppe visite ai siti hard
Parlamentari inglesi “biricchini”

Sul network del Palazzo di Westminster 300mila richieste in un anno per accedere a contenuti porno. E scoppia la polemica. I parlamentari si difendono dichiarando che i dati includono anche pubblicità e pop-up, e quindi non si tratta di tentativi deliberati di accedere a siti a contenuto sessuale.

0 condivisioni

atteso ancora incontro con la boldrini

Stamina, tensione a Montecitorio
Malore per i disabili in protesta

Ai disabili, che hanno trascorso la notte davanti Montecitorio, era stato comunicato che sarebbero stati ricevuti da Laura Boldrini alle 9,30. Appuntamento poi rinviato alle 11 e ancora alle 16. La tensione è esplosa quando i fratelli Biviano di Lipari hanno avuto un malore che ha reso necessario l’intervento del 118.

0 condivisioni

oggi l'assemblea a catania

Cento giorni in Parlamento:
bilanci e obiettivi del M5S

I primi 100 passi o meglio, i primi 100 giorni da parlamentari a 5 stelle, con le attività espletate, le proposte e le criticità rilevate all’interno del funzionamento delle Istituzioni centrali. Il Movimento di Beppe Grillo, riunito ad Acicastello, questo pomeriggio ha fatto il punto del percorso politico intrapreso dopo il risultato elettorale.

0 condivisioni

Sospesa la prima rata dell'Imu

Stipendi dei ministri per finanziare
gli interventi di emergenza

Il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto che prevede l’eliminazione degli stipendi di ministri, viceministri e sottosegretari che siano membri del Parlamento e che contiene interventi di emergenza in materia di casa e lavoro. I destinatari di questo intervento d’urgenza sono: famiglie, imprese, lavoratori disagiati. Il Consiglio dei ministri, presieduto da Enrico Letta si era riunito oggi alle 11,15 a Palazzo Chigi. Il governo ha inoltre stabilito la preannunciata sospensione del pagamento della prima rata Imu sulla prima casa.

0 condivisioni

Proporrà nuova interrogazione in Commissione

Rita Borsellino: “Porterò il Muos
all’attenzione dell’Europa”

Dopo l’incontro con le Mamme No Muos, la Borsellino si impegna a “riportare la questione all’attenzione dell’Europa con una nuova interrogazione alla Commissione europea come già fatto lo scorso luglio, per difendere il diritto alla salute dei cittadini”.

0 condivisioni

Dal sondaggio di Beppegrillo.it

Grillo contro la Rai, “Un solo canale senza pubblicità” la proposta di M5s

Si è appena concluso il sondaggio sul futuro della Rai proposto da Beppe Grillo all’interno del suo seguitissimo blog. Il M5s ha intenzione di presentare in parlamento il risultati del voto on-line per la vendita di due dei tre canali della televisione pubblica.

0 condivisioni

Anche Sel chiede costituzione commissioni permanenti

Rotazione capigruppo M5S, Nuti: ‘Dietro front formale, sarò portavoce’

“Crimi e Lombardi resteranno capigruppo soltanto formalmente. In realtà tra tre mesi sarò io a svolgere il ruolo di portavoce di M5S alla Camera come avevamo stabilito e lo stesso avverrà al Senato con un altro mio collega”. Così il deputato palermitano Riccardo Nuti chiarisce la questione dei ‘capigruppo’ del Movimento 5 Stelle al Parlamento.

0 condivisioni

Grillo su Twitter: "Il Capo dello Stato si voterà on line"

M5S blocca rotazione dei capigruppo
Nuti doveva sostituire Lombardi

Il Movimento 5 Stelle ha deciso di mantenere i propri capigruppo alla Camera e al Senato fino a fine legislatura. Claudia Lombardi e Vito Crimi rimarranno ai loro posti. Ruoterà esclusivamente il ruolo di portavoce. Resta al palo quindi il deputato palermitano Riccardo Nuti, indicato a subentrare a Roberta Lombardi tra tre mesi.

0 condivisioni

Saranno tre i delegati siciliani

I “grandi elettori” al Parlamento Prevista votazione all’Ars

L’Assemblea Regionale siciliana potrebbe eleggere il prossimo 8 aprile i tre delegati della Sicilia che integrano il Parlamento in seduta comune per l’elezione del nuovo presidente della Repubblica.

0 condivisioni

Gea Schirò Planeta: "Crocetta intervenga o lo querelo"

Battiato e le “troie in Parlamento”
Bufera sull’assessore al Turismo

Da Bruxelles, durante un incontro istituzionale dedicato ai “Nuovi percorsi fra turismo e cultura in Sicilia” presso il Parlamento europeo, il cantautore e assessore al Turismo della Regione siciliana, ha sparato contro il Parlamento.Durissima la replica del neopresidente della Camera Laura Boldrini.

0 condivisioni

"Vogliamo riportare la centralità del Parlamento"

M5S, Crimi: “Voteremo nostri candidati per le presidenze”

Vito Crimi chiude al Partito democratico. “Votiamo i nostri candidati alle presidenze di Camera e Senato”. Lo scrive su Facebook il capogruppo designato del Movimento 5 Stelle al Senato. “Vogliamo riportare il Parlamento alla centralità che la Costituzione prevede”.

0 condivisioni

Prima giorno di "scuola" per deputati e senatori

Il Parlamento nasce oggi
Comincia la XVII legislatura

Dopo quindici giorni dal voto, nasce oggi, ufficialmente il nuovo Parlamento. Un Parlamento molto diverso da quello precedente, per molti aspetti. Il 31% di donne, 291 per l’esattezza, il 30,8% rispetto al 20,2% della scorsa legislatura.  Più giovani: un’età media alla Camera di 45 anni e al Senato di 53. Ma, il dato più importante, tante

0 condivisioni

nel 2010 lasciarono l'idv

La Procura di Roma smentisce:
“Razzi e Scilipoti non sono indagati”

La Procura di Roma smentisce: “I parlamentari Antonio Razzi e Domenico Scilipoti non sono iscritti nel registro degli indagati”. La notizia è stata resa nota poco fa. Oggi pomeriggio, invece, era stato comunicato che i due parlamentari erano coinvolti nell’indagine sul cambio di casacca in Parlamento avvenuto nel dicembre del 2010.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui