Capodanno a Palermo, è scontro
Revocate quell’avviso ‘pasticcio’

Sei delle aziende e associazioni culturali inserite in graduatoria chiedono di revocare l’avviso pubblico e annunciano una proposta alternativa congiunta per evitare che la città resti senza il Capodanno e la definiscono una offerta di pace.