Archivio

il progetto finanziato dal ponrec

Disabilità, 2 milioni in arrivo
a Palermo per assistenza domiciliare

Attraverso il progetto si mira ad un miglioramento del dispositivo di gestione del servizio attraverso il ricorso alla totale informatizzazione dei dati relativi agli utenti, alle patologie, alle prestazioni effettuate, ai ricoveri, superando quindi la gestione “cartacea” che oggi allunga le procedure, fa aumentare i costi, rende difficile il monitoraggio della qualità e della spesa.

0 condivisioni

Interrogati dirigenti e dipendenti

Formazione, blitz della finanza all’assessorato per Progetto Spartacus

Ancora un blitz della guardia di finanza nei locali dell’assessorato regionale alla Formazione professionale a Palermo per assumere informazioni sul progetto Spartacus, gestito con risorse del Piano di azione e coesione.

0 condivisioni

Fondi destinati al rilancio della Sicilia

L’Ue congela un miliardo del Pac
L’assessore Bianchi vola a Bruxelles

Un miliardo di euro di fondi comunitari destinato all’emergenza lavoro in Sicilia è ancora bloccato dall’Unione europea.  L’assessore regionale all’Economia, Luca Bianchi, è volato a Bruxelles e oggi incontrerà il commissario Hahn per discutere dei fondi Pac (Piano di azione e coesione) sui quali la Commissione europea dovrebbe pronunciarsi entro luglio.

0 condivisioni

Dr e Pdl per il finanziamento della seconda annualità

Formazione, sull’Avviso 20
Crocetta si “gioca” il bilancio

Fino a due giorni fa Nelli Scilabra, la giovane assessore alla Formazione e il governatore Rosario Crocetta erano sicuri del loro piano: l’avviso 20 della formazione professionale si ferma a giugno. Per mettere fine, hanno sempre sostenuto in coro, alla “manciugghia” attorno alla gestione del settore. Un’opera di repulisti che il presidente della Regione ha

0 condivisioni

Parla l'assessore regionale all'Economia

Bianchi: "Domani da Barca per riprogrammare Piano azione e coesione"

Mentre è in corso la conta dei voti per il primo scrutinio che decreterà la fumata nera per la presidenza dell’assemblea regionale siciliana, gli assessori del governo Crocetta escono da sala d’Ercole. Parla l’assessore regionale all’Economia, Luca Bianchi che spiega le scelte del governo assunte nella riunione di giunta di ieri sera: “Abbiamo ritirato il documento di bilancio approvato dalla precedente giunta. Lo abbiamo fatto innanzitutto perché non teneva conto dei provvedimenti di spending review assunti dal governo in carica e poi perché il patto di stabilità imposto dal governo nazionale impatta pesantemente sui nostri conti”.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui