Archivio

le perplessità dei Cobas settore trasporti

Amat, “piano industriale debole, lavoratori preoccupati”

“Il piano industriale dell’Amat poggia su deboli fondamenta, come un castello costruito sulla sabbia”. A dirlo è Antonino La Barbera, segretario regionale dei Cobas settore trasporti, secondo cui “gli interventi fatti nei giorni scorsi da alcuni consiglieri comunali hanno aumentato le preoccupazioni dei lavoratori”.

0 condivisioni

"Vigileremo sul futuro industriale dello stabilimento"

Sindacati soddisfatti sull’esito della vertenza Eni

“E’ un cambio di rotta significativo, frutto della lotta di queste settimane dei lavoratori e del sindacato, che dà speranza e prospettive a un intero territorio”

0 condivisioni

Vertice al ministero sul futuro dei cantieri navali

Fincantieri, presto piano industriale
“Palermo idonea per la Concordia”

Fincantieri ha ribadito la volontà di avviare a Palermo un nuovo progetto industriale che preveda oltre alla riparazione, trasformazione e costruzione delle navi anche la trasformazione e riparazione nel settore dell’offshore, i lavori sulle piattaforme petrolifere. Si è messo in moto quindi il percorso che dovrebbe portare il 21 ottobre alla firma dell’accordo di programma, al ministero

0 condivisioni

Venticinque nuovi voli allo studio per Palermo e Catania

Nuovo piano Alitalia, salgono a 14
gli aerei per le tratte siciliane

Salgono a 14 gli aerei per i collegamenti di Alitalia con la Sicilia. Erano 11, la copertura aumenta quindi del 27%. Lo prevede il nuovo Piano Industriale 2013-2016 presentato oggi. Nuove tratte allo studio.

0 condivisioni

Di Risio ha Depositato il documento finale

Presentato il piano industriale
Dr più vicina a Termini Imerese

Entro 30 giorni l’ok di Invitalia, poi la firma del contratto di sviluppo che farà scattare tutte le agevolazioni. Il primo anno ‘vero’ di produzione sara’, quindi, il 2013 ma la Dr punta ad accelerare e far uscire fuori dalle ex fabbriche Fiat la prima auto gia’ a fine 2012 e con tutta probabilita’ sara’ un Suv. Oltre 900 assunzioni entro fine 2013, per arrivare alla cifra di 1.312 nel 2016.

0 condivisioni

Oggi Al ministero dello sviluppo economico

Fiat: Dr presenta il piano definitivo per lo stabilimento di Termini Imerese

Si tratta di un documento propedeutico alla firma del contratto di sviluppo e che sara’ alla base per l’attivita’ di Dr. E’ un altro step per arrivare all’insediamento della Dr Motor di Massimo Di Risio nello stabilimento siciliano, lasciato dalla Fiat a fine 2011.

0 condivisioni

La denuncia del presidente Vincenzo Cannatella

Piano industriale Amap
Organico ridotto e servizi a esterni

”Il piano industriale prevede la continuazione della esternalizzazione di quei servizi che nel tempo l’azienda non è stata più in grado di effettuare con il proprio personale il cui organico è sceso negli ultimi anni da circa mille unità a quasi 650”.

0 condivisioni

L'IMPRENDITORE MOLISANO ILLUSTRA IL PIANO INDUSTRIALE

Di Risio: “Riproporremo lo stesso modello Fiat”

E’ iniziato alle 11.15 a Palermo, nella sede dell’assessorato regionale alle Attività produttive, il meeting tra il patron di Dr Motor, Massimo Di Risio, e i rappresentanti sindacali dell’indotto Fiat di Termini Imerese

0 condivisioni

Stamane l'incontro all'Ars

Fincantieri, sindacati: no alla riduzione produttiva a Palermo

“No alla diminuzione delle missioni produttive al Cantiere navale di Palermo e all’abbassamento dei livelli occupazionali”. E’ la richiesta che hanno fatto oggi i sindacati all’assessore regionale alle Attività produttive,
Marco Venturi, che hanno incontrato assieme al presidente della commissione Attività produttive dell’Ars, Salvo Caputo, e al suo vice Pino Apprendi.

0 condivisioni

Il piano industriale all'esame di Matteoli

Ferrovie dello Stato
Verso lo smantellamento

Servizi regionali. Non solo nel trasporto ferroviario usando solo “all’interno” le tratte da Messina a Palermo e da Messina a Siracusa, ma anche nei servizi. Dopo la chiusura dell’officina grandi riparazioni di Catania, un anno e mezzo fa e il progressivo depotenziamento della struttura di Messina, adesso si ipotizza, anche per quest’ultima, la definitiva chiusura. E le cose non vanno meglio a Palermo, dove i manutentori di Rfi non potranno occuparsi della manutenzione dei “minuetto” trasferiti a Foggia.

0 condivisioni

5,3 miliardi di dividenti nel periodo 2011-2013

Intesa Sanpaolo, il nuovo piano industriale

Intesa SanPaolo stima di raggiungere 4,2 miliardi di utile nel 2013 (nel 2010 sono stati 2,7 miliardi).

0 condivisioni

Luci e ombre nel nuovo piano industriale

L’Eni vuole tagliare 400 unità

Cinquecento milioni di investimenti nei prossimi quattro anni e riduzione di quattrocento unità nello stesso periodo

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui