Archivio

Grazie alla modifica della riforma della PA

Stabilizzare 22.500 precari siciliani
Per la Uil si vede il traguardo

Secondo il sindacato la modifica della Riforma della Pubblica amministrazione apre alla stabilizzazione dei precari storici siciliani ma mancano le risorse regionali per completare il percorso

0 condivisioni

Istituito fondo da 15 milioni

Finanziaria, ok al reddito minimo
Ma solo per 3 mila famiglie

Istituito un Fondo siciliano per il sostegno all’inclusione attiva (Sia) con una dotazione di 15 milioni di euro. Ma il reddito minimo garantito non può superare i 400 euro mensili.

0 condivisioni

Parla il vicecapogruppo del Partito dei Siciliani all'Ars

Ex Pip, Figuccia: “Pagarli senza farli lavorare costituisce danno erariale”

Il mancato avvio al lavoro dei lavoratori ex Pip è un’offesa alla dignità dei lavoratori stessi e costituisce probabilmente un danno erariale di cui qualcuno, all’interno degli Uffici della Regione, dovrà rispondere“. E’ questa la pesante accusa che Vincenzo Figuccia, vice presidente del Gruppo del Partito dei Siciliani all’Ars.

0 condivisioni

''Rimpasto in giunta? Non so niente''

Nomine Irsap ed ex-Pip, Crocetta:
“Non accetto atteggiamenti illegali”

‘Non possiamo permettere altri atteggiamenti illegali”. Lo ha detto il presidente della Regione Rosario Crocetta, a Gela, in merito alla vicenda degli ex Pip che da giugno percepiscono un’indennita’ di 600 euro senza lavorare. ”Se non vogliono andare a lavorare dobbiamo dare loro i soldi gratis?, si è sfogato il governatore.

0 condivisioni

Il liquidatore della società replica al governatore

Gesip, Catalano a Crocetta:
”Nessun detenuto o assente pagato”

Non risulterebbe alcuna retribuzione a carico dei dipendenti Gesip detenuti. Lo precisa il liquidatore della società replicando alla richiesta del governatore Crocetta di ampliare i controlli sulla Cig agli ex pip anche per i lavoratori della Gesip.

0 condivisioni

Irpef: "Chiederemo a Letta di rivedere il provvedimento"

Crocetta attacca e si difende:
“Espulsi 87 Pip. Muos? Colpa di altri”

Una conferenza stampa fiume per parlare praticamente di tutto. Dalla formazione professionale al Muos, dai Pip all’aumento dell’Irpef (seppure in assenza dell’assessore regionale all’Economia, Luca Bianchi) fino alla querelle sull’acqua pubblica o privata, come accusano i grillini. A Palazzo d’Orleans, il presidente Rosario Crocetta comincia con il suo cavallo di battaglia: la lotta al malaffare

0 condivisioni

Ieri i lavoratori si sono incatenati alle inferriate

Ex Pip, continua a ranghi ridotti
la protesta davanti alla sede Rai

Continua ma a ranghi ridotti la protesta degli ex Pip della onlus Social Trinacria davanti alla sede Rai di Palermo. Un piccolo gruppo di lavoratori è ancora in sit-in in viale Strasburgo. Nuove manifestazioni sono state annunciate per i prossimi giorni.

0 condivisioni

Nei prossimi giorni nuove manifestazioni

Ex Pip, lavoratori in catene
davanti la sede della Rai di Palermo

Sale la tensione tra i lavoratori della onlus Social Trinacria. Una decina di lavoratori sta paralizzando il traffico davanti la sede della Rai in viale Strasburgo a Palermo. Alcuni operai si sarebbero incatenati ai cancelli dell’emittente televisiva.

0 condivisioni

Operai: "La tensione è alta non vogliamo nuovi scontri"

Gli ex Pip sospendono il presidio
Nessuna anticipazione del Tfr

I Pip sospendono il presidio. L’ annunciato ritorno in piazza dei 3mila ex lavoratori della onlus Social Trinacria davanti Palazzo d’Orleans è stato sospeso. Non sarebbero stati autorizzati i pagamenti degli anticipi delle quote del Tfr dall’Inps. 

 

0 condivisioni

Lavoratori pronti a scendere ancora in piazza

Ex Pip, è scontro tra i sindacati
e Crocetta: “Subito incontro”

“Subito incontro con il governatore Rosario Crocetta”. E’ questo il monito di Filcams Cgil, Fisascat Cisl, Uiltrasporti, Alba, Ugl terziario, Usb, Cisal e Cisas, che oggi hanno fatto richiesta di incontro al presidente della Regione Siciliana Rosario Crocetta sulla vertenza ex Pip. I lavoratori sono di nuovo sul piede di guerra e si dicono pronti a scendere ancora in piazza.

0 condivisioni

Le dichiarazioni del deputato dell'Ars

Ex Pip: Ciaccio (M5S) attacca il governo: “Operai come bacino elettorale”

“Il movimento 5 stelle ripudia ogni forma di violenza e che non ci può essere dialogo con coloro che minacciano o mettono a ferro e fuoco la nostra cittá “. Sono le parole di Giorgio Ciaccio, deputato M5S all’Ars.

0 condivisioni

Proteste per l'incontro saltato col governatore

Ex Pip, è guerriglia urbana
Scontri davanti Palazzo d’Orleans

Decine di cassonetti bruciati, pali della segnaletica divelti e pietre sparse lungo l’asfalto. E’ uno scenario da guerriglia urbana quello di oggi pomeriggio in una piazza Indipendenza chiusa al traffico dalla polizia municipale. Dopo aver appreso che l’incontro col governatore Crocetta – previsto per giovedì e rinviato alle ore 14 di oggi – era stato

0 condivisioni

La norma viene contestata da opposizione e sindacato

Precari, scontro sul ritorno alle
coop sociali a rischio infiltrazioni

Approvato in Commissione bilancio l’art 16 della finanziaria che torna a dar vita alle cooperative sociali come negli anni ’90. Per l’opposizione si consegna il precariato alla mafia ed al caporalato. Allarme del sindacato: risorse sufficienti solo per metà dei lavoratori

0 condivisioni

La giornata siciliana in pillole

BlogSicilia Video News,
oggi in Sicilia in 2 minuti

La giornata siciliana in 2 minuti. E’ on line l’edizione odierna (3 aprile) dello smart Tg di Blog Sicilia Tv. Il riassunto delle principali notizie siciliane è disponibile ogni sera dal lunedì al venerdì

0 condivisioni

La giornata siciliana in pillole

BlogSicilia Video News,
oggi in Sicilia in 2 minuti

La giornata siciliana in 2 minuti. E’ on line l’edizione odierna (2 aprile) dello smart Tg di Blog Sicilia Tv. Il riassunto delle principali notizie siciliane è disponibile ogni sera dal lunedì al venerdì

0 condivisioni

Il parlamentare Pd con una nota all'assessore al Lavoro

Faraone a Piraino: “Capisco
i buoni intenti, ma 8.400…”

Diecimila soggetti in tutto, selezionati senza concorso pubblico. Anche allora si prevedeva l’intermediazione di organismi di volontariato, associazioni e cooperative sociali.

0 condivisioni

Lei è una funzionaria della Regione, lui un ex rapinatore. Adesso lavorano insieme

Guarda chi si rivede… Prima mi rapini ma poi diventi mio collega

Ci sono persone che abbiamo già avuto modo di incontrare, in situazioni diverse, e che avremmo preferito non rivedere mai più. Esperienze negative.

0 condivisioni

Lo ha affermato Raffaele Lombardo sul suo blog

“La Regione non creerà altri precari”

“I Pip io li ho trovati qua, non li abbiamo reclutati noi. Una massa di persone che minacciavano fuoco e fiamme che lavoravano attraverso il Comune di Palermo e che costavano alla Regione 36 milioni di euro. Il loro lavoro attraverso il Comune di Palermo comportava che nelle tasche dei lavoratori entrassero meno soldi”.

0 condivisioni

Se ne occuperanno le commissioni parlamentari Attività Produttive e Lavoro

Ex pip: avviamento al lavoro per 3.600 lavoratori, si chiede chiarezza

“Saranno le commissioni parlamentari Attività Produttive e Lavoro, convocate in seduta congiunta a chiarire gli aspetti legati alla questione relativa all’avviamento al lavoro dei 3.600 lavoratori del bacino ex Pip.

0 condivisioni

Intervista al presidente della Social Trinacria, Gioacchino Lavanco

“Nella vicenda dei Pip è mancata l’etica”

Intervista al presidente della Social Trinacria, Gioacchino Lavanco. Progetti, tempi per il passaggio dei Pip alle amministrazioni

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui