Archivio

si ricompatta il pd e fa manbassa

Maggioranza ‘pigliatutto’ all’Ars
Ecco i presidenti delle Commissioni

Non c’è spazio per le opposizioni e scoppia la protesta ma il Pd si è ricompattato. Oggi l’elezione del capogruppo

0 condivisioni

dopo lo stop alle assunzioni

I conti ballerini della sanità siciliana
Digiacomo: “Solo un equivoco”

Il presidente della Commissione sanità cerca di recuperare lo spazio per rilanciare i concorsi e le assunzioni in sanità bloccate dalla Corte dei Conti e dalle cifre ballerine sul rispetto dei Livelli essenziali di assistenza

0 condivisioni

Aperto dalla vicepresidente della Regione Lo Bello

Inizia il Salus Festival a Caltanissetta
“E’ l’ospedale che scende in piazza”

Alla presenza del del vicepresidente della Regione Siciliana Mariella Lo Bello sono iniziate oggi a Caltanissetta le dieci giornate dedicate alla prevenzione e promozione della salute.

0 condivisioni

L'annuncio di Gucciardi e Digiacomo

Sanità, entro il 30 novembre concorsi in Sicilia per reclutare il personale

Entro il 30 settembre le aziende sanitarie ed ospedaliere siciliane dovranno adottare le nuove piante organiche ed entro il 30 novembre dovranno avviare i concorsi per il reclutamento del personale.

0 condivisioni

il monito del deputato del pd digiacomo

“Sanità comandata dalla ‘cricca’,
ora fuori la spazzatura”

“Lo avevo detto che la 'cricca' ci avrebbe portato a sbattere: caro Saro, fuori dalla sanità questa spazzatura”. Non usa mezzi termini il presidente della commissione Sanità dell’Ars ed esponente del Pd, Pippo Digiacomo che ha chiesto che l'Espresso pubblichi l'audio dell'intercettazione Crocetta-Tutino.

0 condivisioni

la procura apre una inchiesta senza indagati ne reato

Nel giallo sempre più giallo
Gossip sull’intercettazione ‘fantasma’

Il Presidente della Commissione sanità Pippo Digiacomo sostiene che le chiacchiere su questa intercettazione circolavano da tempo “Lo avevano fatto sapere a me, Lucia e anche al presidente Crocetta”. Intanto la procura apre una inchiesta

0 condivisioni

cimo: saggi in conflitto d'interesse

Crocetta tiene l’interim della sanità
Nessuno al posto di Lucia Borsellino

Slitta la scelta del nuovo assessore. sarà il comitato di saggi del presidente insieme allo stesso Crocetta a governare il processo che dovrà portare alle riforme

0 condivisioni

L'esponente del Pd: " Può scapparci il morto"

A19, bretella alternativa del M5S
Digiacomo: “Soluzione pericolosa”

“Ho percorso personalmente la trazzera che collega Tremonzelli a Scillato: è molto pericolosa e credo continuerà ad esserlo anche dopo che sarà stata asfaltata”.

0 condivisioni

una giunta politica per evitare le urne

Caro Rosario, ecco la cura
Lettera aperta del Pd Digiacomo

Lettera aperta del Pd Pippo Digiacomo al Presidente della regione. “Abbandoni i tecnici e faccia una giunta politica se vuole restare in sella”

0 condivisioni

le reazioni

Caso Nicole, la politica regionale chiede chiarimenti e avanza proposte

Pugno di ferro con chi ha sbagliato. E’ la presa di posizione trasversale della politica siciliana sulla vicenda della neonata morta  in ambulanza, mentre veniva trasportata a Ragusa dopo la ricerca di un ricovero a Catania.

0 condivisioni

Il governatore: "importa solo il governo"

Squadra che vince non si cambia
Crocetta: ‘Non mi serve maggioranza’

La maggioranza perde pezzi ma lui se la ride e attacca tutto e tutti sfaldando sempre di più la già risicata rosa di sostenitori. Dalla Formazione alla sanità, dalla fiction al blocco dei mutui, il Presidente presenta successi e bacchetta i deputati “immorali”

0 condivisioni

l'affondo del presidente commissione sanità all'ars

“Urge la nuova rete ospedaliera, sanità siciliana liquame fangoso”

“Non mi voglio rendere complice di ‘omicidi in diretta’: se non si approva la rete dei posti letto, dei servizi territoriali e dell'emergenza-urgenza, non si possono sbloccare i concorsi e non si possono mettere in sicurezza i reparti”. Lo dice Pippo Digiacomo, presidente della commissione Sanità all'Ars.

0 condivisioni

Nuovo ping pong di battute al vetriolo

Che noia le liti fra Crocetta e Pd
Rimpasto, manovra e altre quisquilie

Si può dire? Che noia mortale questo rimpallo di accuse e repliche fra il presidente della Regione, Rosario Crocetta e il suo partito. Dichiarazioni noiose, fosse solo perché rispettano ormai da mesi un canovaccio già scritto, già recitato e che nulla aggiunge né al dibattito e ancor meno alla soluzione dei problemi enormi che la

0 condivisioni

L'ultimatum ai direttori della aziende sanitarie

Digiacomo: “Ora le nomine nelle Asp
se qualcuno non vuol farsi arrestare”

“I direttori generali delle aziende sanitarie procedano senza tentennamenti alla nomina dei direttori sanitari e amministrativi, anche per sgombrare il campo dalle voci, sempre più diffuse, di pressioni indebite per condizionare le scelte”. E’ questo l’ultimatum lanciato da Pippo Digiacomo, presidente della commissione sanità all’Ars.

0 condivisioni

proseguire nella sobrietà guardando allo sviluppo

Parifica Corte dei Conti, Leanza:
”E’ tempo della responsabilità”

“Il giudizio di parifica espresso della Corte dei Conti, che ha fra l’altro sancito il rispetto del patto di stabilità, ci impone di continuare a lavorare nel solco della sobrietà, del risparmio, della lotta agli sprechi ma, al tempo stesso, per il rilancio dello sviluppo e dell’occupazione”. Tenta di fare il paciere ma soprattutto di

0 condivisioni

Il governatore attacca i cuperliani del Pd

Parifica Corte dei Conti, il re è nudo
Botta e risposta Crocetta-Digiacomo

A poche ore dal pronunciamento della sentenza di parifica da parte della Corte dei Conti impazzano le interpretazioni e torna lo scontro fra il governatore ed il cuperliano Digiacomo

0 condivisioni

Secondo Agnello sarà varata a metà luglio

Finanziaria ter ancora al palo
Si attende la Corte dei Conti

Si dovrà attendere la parifica (o meno) del rendiconto finanziario della Regione siciliana per il 2013 da parte della corte dei Conti per poter entrare nel vivo della discussione sulla Finanziaria ter che non potrà vedere la luce prima della seconda metà di luglio.

0 condivisioni

Illustrata la legge regionale a Palazzo dei Normanni

Rimozione amianto in Sicilia
L’Ars stanzia 21 milioni di euro

“Rimuovere un cassone realizzato con amianto costa a un privato dai 1.500 ai 2.000 euro, ma con la legge che abbiamo recentemente approvato all’Ars mettiamo a disposizione circa 21 milioni di euro per il 2014 per sostenere questo tipo di interventi”. L’ha detto Pippo Digiacomo (Pd), presidente della commissione Sanità all’Ars, alla conferenza stampa di presentazione della “legge sull’amianto”.

0 condivisioni

difficile clima politico dopo lo scontro sul 118

Manager della sanità siciliana
Nomine “congelate” in commissione

Nulla di fatto oggi in Commissione, la seduta è stata aggiornata al 5 maggio su richiesta dell’assessore orsellino ma il clima non sembra essere politicamente accessibile

0 condivisioni

Digiacomo: "No a macelleria sociale. Intervenga Crocetta"

118 in Sicilia, Seus convoca tavolo
di crisi: “Al via contratti solidarietà”

Contratti di solidarietà in arrivo per il personale del 118. Il Consiglio di gestione della Seus, riunito ieri, ha deciso di procedere con la richiesta di stipula dei contratti di solidarietà di tipo difensivo.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui