giovedì - 06 agosto 2020

 

Archivio

Berlusconi e Fini, c'eravamo tanto amati

Un bel giorno si conobbero. Ci fu una reciproca simpatia e uno propose all’altro: ti va di creare un sodalizio che tenga a bada questa sinistra illiberale che rompe le palle ad ogni mio intrallazzo, pardon, alla libertà di questo paese?

0 condivisioni

Il Pdl è morto? Di Pietro dice di sì. E voi?

Il Pdl è morto? Per Antonio Di Pietro, il leader dell’Italia dei Valori, sì. Ha pure “realizzato” un cocchio funebre per l’occasione e su twitter è stato ancora più esplicito.

0 condivisioni

Bono: "Sul Verga disponibile a qualsiasi approfondimento"

n ordine alle recenti dichiarazioni di alcuni esponenti della precedente amministrazione di Centrosinistra sui lavori del “Verga”, il Presidente della Provincia regionale di Siracusa, Nicola Bono, ha dichiarato…

0 condivisioni

"La serenità del dibattito", scontro tra Cascio e Micciché

Sul suo blog, ieri, Gianfranco Micciché ha pubblicato un post dal titolo: “La serenità del dibattito”, in cui ha ribadito di stare dalla parte di Silvio Berlusconi.

0 condivisioni

Berlusconi e Fini umor

Berlusconi e Fini umor

0 condivisioni

Da lunedì apre la nuova sede del Partito Democratico a Catania

Da lunedì 2 agosto il Partito Democratico avrà una nuova sede, in via Umberto 268, a Catania. I nuovi locali sostituiranno quelli di via Perugia

0 condivisioni

Totò Cuffaro smentisce Il Fatto: “Resto all’Udc”

Su Il Fatto Quotidiano è stato scritto che Silvio Berlusconi avrebbe puntato Totò Cuffaro, senatore dell’Udc, ex governatore siciliano.

0 condivisioni

Gruppo “finiani” anche all’Ars. Dimezzato Micciché

Che il presidente Raffaele Lombardo appaia tranquillo e sicuro di sè è abbastanza scontato. La spallata di Fini a Berlusconi rafforza infatti la coalizione siciliana, dove gli uomini del presidente della Camera sono ben rappresentati.

0 condivisioni

Libertà di stampa e onestà intellettuale

C’erano una volta i giornali, con la loro autorevolezza, il loro rigore, la loro differenza di posizione e di visione politica, ma anche con un comune senso della deontologia professionale e del rispetto delle persone che accomunava ogni testata, a dispetto dell’orientamento politico dell’editore.

0 condivisioni

Stigghiole e Libertà, la nuova formazione politica palermitana

Dopo il Popolo della Libertà. Dopo Sinistra e Libertà. Dopo Futuro e Libertà. Ecco Stigghiole e Libertà.

0 condivisioni

Udc, Mario Parlavecchio subentra a Salvatore Cintola

L’ufficio stampa dell’Udc, contestualmente alla notizia della morte del deputato regionale Salvatore Cintola, ha anche comunicato il nome di chi gli subentra.

0 condivisioni

Dissenti da Berlusconi? Nessun problema: espulso!

Al di là delle valutazioni politiche, la vicenda legata alla probabile espulsione dei finiani dal PDL si presta ad essere esaminata come fenomeno di costume, specchio dell’Italia e dei nostri tempi, fedele testimone della stato di salute della nostra politica.

0 condivisioni

Il futuro di Termini e della Sicilia

“La Sicilia è pronta, adesso lo Stato faccia la sua parte”. Con questo perentorio invito il Presidente Lombardo ha voluto rilanciare il dibattito regionale e nazionale sul futuro dello stabilimento Fiat di Termini Imerese, sul quale era calato, oramai da mesi, un inspiegabile e, per certi versi, imbarazzante silenzio.

0 condivisioni

Primarie in Sicilia del Pdl. E Raffaele Lombardo?

Arrivano le primarie nel PDL ed approderanno anche in Sicilia. O almeno lo auspica l’On. Misuraca, che, nel silenzio e nell’indifferenza dei più, lancia una proposta che merita un’attenta riflessione.

0 condivisioni

Il Ponte di Messina costa quanto una linea metro romana

“Sfatare i luoghi comuni sui costi del ponte, inferiori per lo Stato a quelli per una sola linea della metropolitana di Roma, anche sul tema delle opere connesse, su equilibrio ambientale e alta velocita’”.

0 condivisioni

Chi sono le vittime della zanzara di Micciché?

Il blog di Gianfranco Micciché è finito in prima pagina sul Corriere.it. Protagonista la nuova puntata della rubrica: “Puntura di zanzara”, intitolata “battaglia navale”.

0 condivisioni

Fabio Granata: “Io sotto il tiro a bersaglio della politica”

“Non mi aspettavo questo livello di reazione nei confronti delle mie dichiarazioni, sono veramente sorpreso.”

0 condivisioni

“Lombardo quater”? A settembre, forse

Il “Lombardo quater”? Rimandato a settembre, forse ad ottobre. È questa l’atmosfera che si respira a Palazzo d’Orleans e dintorni e negli ambienti politici vicini al presidente.

0 condivisioni

Granata: “Nulla di cui scusarmi, le mie parole strumentalizzate”

Fabio Granata è tornato a respingere al mittente gli ultimatum arrivati da esponenti del Pdl; dopo Maurizio Lupi è stato oggi Ignazio La Russa a chiedergli di scusarsi o di fare un passo indietro.

0 condivisioni

1,9 milioni di euro per il prossimo portale del Comune di Palermo

Ho letto su Repubblica, non senza una certa dose di stupore, che il Comune di Palermo si doterà di un magnifico portale online che riuscirà a risolvere qualsiasi problema si presenti al cittadino lasciandolo comodamente seduto davanti al proprio computer.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.