martedì - 17 settembre 2019

 

Archivio

Rapinata la farmacia Deleo a Palermo, in azione due giovani

La polizia indaga su una rapina messa a segno in via Azolino Hazon a Palermo alla farmacia Deleo. Due giovani a volto coperto sono entrati nell’esercizio commerciale e armati si sono fatti consegnare dal titolare l’incasso.

0 condivisioni

il blitz della polizia

Fidanzati detective nel Ragusano:
fanno arrestare ladri d’appartamento

Hanno agito come veri detective facendo arrestare tre persone accusate di avere messo a segno una serie di colpi in appartamento nel territorio di Comiso. Protagonisti dell’indagine della squadra mobile di Ragusa due fidanzati che, insospettiti dalla presenza nel proprio quartiere di tre persone, si sono improvvisati investigatori.

0 condivisioni

Interventi al porto, aeroporto e teatri

Terrorismo, vertice in prefettura
Primi interventi anti Isis a Palermo

Vertice ieri fino a sera in prefettura per l’emergenza terrorismo a Palermo. All’incontro hanno preso parte i rappresentati della questura di Palermo, della prefettura, dei carabinieri, guardia di finanza, dell’ente porto, dell’aeroporto e dei teatri Massimo, Politeama e Biondo.

0 condivisioni

Intervento dei pompieri e della polizia

Falso allarme bomba in via Fattori, evacuati Asp e Alberghiero

Un allarme bomba rientrato dopo un’ora all’Alberghiero e all’azienda sanitaria locale in via Fattori a Palermo a San Lorenzo.

0 condivisioni

operazione della polizia

Spaccio tra Catania, Giardini Naxos
e Taormina: 5 arresti per droga

Cinque arresti della polizia di Catania. Due gruppi si occupavano di spacciare lo stupefacente nel capoluogo etneo, in alcuni comuni pedemontani e nelle province di Siracusa e Messina, in particolare nelle note località di Taormina e Giardini Naxos.

0 condivisioni

Sempre più numerosi i furti sugli autobus dell'Amat

Allarme borseggiatori a Palermo
Le proteste dei passeggeri

E’ una continua richiesta di aiuto e segnalazioni che arriva alla polizia e ai carabinieri. Sempre numerosi i borseggiatori sugli autobus a Palermo. Una vera piaga.

0 condivisioni

In azione tecnici dell'Arpa e la polizia

Allarme inquinamento il fiume Oreto si tinge di rosso

Inquinamento nel fiume Oreto a Palermo. Una grossa chiazza rossa è stata notata nel corso d’acqua nella zona della Guadagna. Un colore rosso intenso che ha colorato l’acqua del fiume che scorre a Palermo.

0 condivisioni

Arrestato un pusher con 70 dosi

Trovato un chilo di droga in un magazzino allo Zen 2

La Polizia di Stato ha sequestrato un chilo di droga in un sottoscala in via Agesia di Siracusa allo Zen 2 a Palermo.

0 condivisioni

Un poliziotto sventa uno scippo

Colpo da 4 mila euro a Palermo
Preso di mira un autotrasportatore

La polizia indaga su due rapine messe a segno a segno questo pomeriggio a Palermo. La prima ai danni di un autotrasportatore di una ditta di mobili.

0 condivisioni

E' successo in via Cappuccini

Palermo, aggredito e picchiato per strappargli il Rolex

La polizia indaga su una rapina ai danni di un uomo a cui è stato scippato un Rolex dal polso. L’aggressione è avvenuta in piazza Cappuccini a Palermo.

0 condivisioni

I controlli a Bonagia e Falsomiele

Sequestro di frutta e pesce ad ambulanti a Palermo

Duemilacinquecento chili di frutta. Cento chili di pesce. Sono stati sequestrati nel corso di un controllo integrato della polizia di Stato con Capitaneria di Porto,vigili urbani e finanzieri nel quartiere Bonagia e Falsomiele a Palermo.

0 condivisioni

la rilevazione dell'istat

Strade siciliane pericolose, nel 2014 morte 209 persone in incidenti

Viaggiare in automobile diventa sempre più rischioso, soprattutto in alcune regioni, come la Sicilia, dove lo stato di strade ed autostrade è davvero pietoso. Lo confermano i dati Istat.

0 condivisioni

Un uomo di 48 anni bloccato grazie ad una testimone

Arrestato borseggiatore sul treno Palermo Agrigento

La Polizia di Stato ha arrestato un 48enne, palermitano, per il reato di furto aggravato ai danni di una viaggiatrice.

0 condivisioni

in officina attrezzi per modificare pistole giocattolo

Vittoria, ancora armi nelle campagne
La polizia sequestra mini arsenale

Ancora un sequestro di armi a Vittoria dove in casa di un incensurato di 61 anni la polizia ha scoperto una carabina illegalmente detenuta, 2 pistole a salve con canna piombata cal. 8 ed una doppietta cal. 12 con mirino di precisione.

0 condivisioni

in azione la polizia

Vittoria, droga in una sala giochi
Gestore tenta di ingoiare cocaina

Blitz della squadra mobile di Ragusa in una sala giochi di Vittoria dove con l’aiuto di due cani antidroga è stata individuata una busta con della cocaina che il gestore aveva provato a ingoiare.

0 condivisioni

la polizia doveva notificare soggiorno obbligatorio

Inseguimento nel salotto di Catania
Arrestato l’uomo del clan Pillera

Un inseguimento nel salotto buono di Catania tra i passanti alle prese con lo shopping e gli automobilisti. Protagonista Giacomo Maurizio Ieni, 58 anni, indicato come esponente del clan Pillera-Puntina, ed un uomo di 32 anni entrambi arrestati per resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento aggravato e lesioni.

0 condivisioni

lavorava per il Ministero degli Interni

‘Black list’, la videosorveglianza Digos fra gli appalti di Campione

L’impresa di Massimo campione aveva lavori in appalto anche dal Ministero degli Interni fra cui il sistema di videosorveglianza della Digos di Palermo

0 condivisioni

E' successo tra via Archirafi e via Fedele

Quindici auto danneggiate a Palermo
Vetri rotti e tanta rabbia

Quindici vetture sono state danneggiate questa sera a Palermo. Le auto erano parcheggiate tra la via Archirafi e la via Fortunato Fedele.

0 condivisioni

si tratta di dario Lo Bosco

Tangenti su appalti della Forestale
Custodia anche per il presidente di Rfi

Tangenti appalti forestale: 3 arresti. C'è anche Dario Lo Bosco, presidente dell’Azienda Siciliana Trasporti ed ex commissario straordinario della Camera di Commercio di Catania.

0 condivisioni

Presa di mira l'esercizio in viale del Fante

Palermo è allarme rapine in farmacia, oggi nuovo colpo

La polizia indaga su una rapina ai danni della farmacia Rao in viale del Fante a Palermo. E’ allarme per le associazioni di categoria.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.