venerdì - 22 novembre 2019

 

Archivio

Catania: carico di morte e speranza
49 salme e e 413 migranti salvati

È un carico di morte, ma anche di speranza quello trasportato a Catania dal porta container ‘Siem Pilot’, la nave mercantile norvegese arrivata in porto con a bordo 49 salme, con i 312 superstiti all’ultima tragedia del mare e con altri migranti salvati al largo delle coste libiche.

0 condivisioni

il ministro a catania

A19, Delrio rassicura ancora:
“Ad agosto lavori per la bretella”

Dopo la settimana terribile sull’asse Catania-Palermo  il ministro Graziano Delrio garantisce che “sulla A 19 abbiamo accelerato i tempi il più possibile dopo la dichiarazione dello stato di emergenza e penso che i primi di agosto riusciremo a consegnare i lavori dando il via alla bretella”.

0 condivisioni

inaugurerà la nuova darsena del porto etneo

Il ministro Delrio torna in Sicilia
E intanto sulla Catania-Palermo…

Ancora una visita siciliana per il ministro delle Infrastrutture, Graziano Delrio che domani sarà a Catania per assistere alla consegna dei lavori di alcuni tratti della Metropolitana e per inaugurare la darsena del porto.

0 condivisioni

Assoporti e autorità porutali al salone di Monaco

I porti siciliani alla fiera mondiale
“Promuoviamo il nostro sistema”

I porti di Palermo, Messina, Catania e Augusta a Monaco per promuovere il sistema trasportistico e logistico siciliano.

0 condivisioni

Fermati dalla polizia a Catania

Gli scafisti tra i sopravvissuti:
sono un tunisino e un siriano

Il Procuratore Salvi: “Abbiamo eseguito due fermi di indiziato di delitti nei confronti del comandante dell’imbarcazione naufragata e di un membro dell’equipaggio: il comandante è di origine tunisina, l’altro di origine siriana”.

0 condivisioni

il docente universitario analizza la situazione siciliana

Russo: “Con infrastrutture gracili
non si è interlocutori dell’Ue”

Francesco Russo, ordinario di Trasporti e Logistica dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, spiega i possibili scenari di collegamento fra la Sicilia ed il resto d’Europa e ribadisce la necessità di entrare nel Core Network.

0 condivisioni

venerdì a Catania

Un mare di opportunità
Un meeting sui porto dello Jonio

Non è impossibile costruire la Sicilia secondo una nuova idea, che vede i territori condividere bisogni e opportunità. Catania, Messina, Siracusa, Augusta, Pozzallo, Gela, rappresentano la Sicilia orientale che si riscopre in un ampio distretto logistico. È lo scenario disegnato dal meeting “Porto dello Ionio, un mare di opportunità”, il nuovo appuntamento promosso dal Tavolo

0 condivisioni

il barcone approdato al porto di Catania

Sono salpati dall’Egitto:
“Per giorni senza cibo e acqua”

Sono 99 i migranti soccorsi a largo di Aci Castello e approdati al Porto di Catania. Di nazionalità egiziana e siriana hanno viaggiato su un barca di 20 metri per sette giorni. Tra loro 11 donne e 17 bambini. La ricostruzione del vice comandante della Capitaneria, Giacomo Salerno.

0 condivisioni

era stato avvistato a largo di acicastello

Barcone di migranti
rimorchiato al porto di Catania

Ha raggiunto da pochi minuti il porto di Catania il barcone, avvistato ad Aci Castello, sul quale viaggiavano circa un centinaio di extracomunitari. L’imbarcazione, scortata dalle motovedette delle forze dell’ordine, è stata trainata dal rimorchiatore Città di Siracusa dove sono stati trasferiti anche gli immigrati.

0 condivisioni

Soccorsi nella notte, ancora sconosciuta la nazionalità

Dirottati a Reggio Calabria i 200 migranti attesi al porto di Catania

Non sbarcheranno al porto di Catania gli immigrati che si trovano a bordo dalla nave militare Bettica soccorsi la notte scorsa nel Canale di Sicilia. Circa duecento persone in maggioranza uomini, ma tra di loro ci sono anche donne e bambini. Al momento non si conosce la nazionalità dei migranti.  La nave è stata dirottata a Reggio Calabria, probabilmente per ragioni logistiche.

0 condivisioni

interrogazione alla camera dei deputati

Porto di Catania, Grillo (M5S):
”Fare chiarezza sul Piano regolatore”

Giulia Grillo parlamentare del Movimento Cinque Stelle riaccende i riflettori sullo strumento urbanistico del porto,  soffermandosi, sull’aumento della edificabilità in un’area ad alto rischio sismico e sulle valutazioni ambientale strategica (Vas) e di impatto ambientale (Via).

0 condivisioni

operazione della squadra mobile

Tangenti al porto di Catania,
in manette due funzionari

Avrebbero richiesto denaro per concedere ad armatori di pescherecci il contributo statale per la rottamazione. Con l’accusa di associazione per delinquere, concussione e truffa due funzionari civili della capitaneria di porto sono stati arrestati insieme a un pregiudicato. Ai tre sono stati concessi i domiciliari

0 condivisioni

operazione della squadra mobile

Tangenti al porto di Catania,
in manette due funzionari

Avrebbero richiesto denaro per concedere ad armatori di pescherecci il contributo statale per la rottamazione. Con l’accusa di associazione per delinquere, concussione e truffa due funzionari civili della capitaneria di porto sono stati arrestati insieme a un pregiudicato. Ai tre sono stati concessi i domiciliari

0 condivisioni

la protesta

Sbarre e ticket al Porto di Catania
”Rilasciare pass gratuiti ai pescatori”

E’ la richiesta avanzata dal presidente regionale dell’Associazione pescatori marittimi professionali, Fabio Micalizzi, dopo la decisione dell’Autoità portuale di installare una serie di varchi e di sbarre, con badge e ticket a pagamento, per regolamentare l’accesso ai vari settori del porto.

0 condivisioni

l'uscente in corsa per la presidenza sac

Porto di Catania, finita l’era Castiglione:
Aiello commissario straordinario

Dopo otto anni Santo Castiglione (nella foto) lascia la carica di Autorità portuale dello scalo catanese.Tra le questioni sul tappeto, il neo commissario Cosimo Aiello dovrà affrontare quella relativa all’approvazione del Piano regolatore del porto attesa da anni e inseguita a lungo dal presidente uscente.

0 condivisioni

alla vecchia dogana di catania

Un weekend in compagnia
degli amici a quattro zampe

Shopping, degustazioni e divertimento al primo “CAT & DOG WEEK END” organizzato da La Contea, Oipa, L’Altra Zampa e Lida, in programma domani e domenica nel polo enogastronomico e culturale all’interno del porto etneo.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.