mercoledì - 21 agosto 2019

 

Archivio

ieri l'incontro romano con baccei e sottosegretari

Crocetta: “Basta drammi,
i conti stanno tornando a posto”

“Vorrei si evitasse sinceramente che questa vicenda dei 500 milioni aggiuntivi necessari a coprire la spesa regionale, venisse esasperata e strumentalizzata per il 2016, allo stesso modo della vicenda dei 670 milioni di FSC del 2015. Da Palazzo Chigi arrivano segnali molto positivi nei confronti della Sicilia”.

0 condivisioni

Le iniziative previste nei comuni in provincia di Palermo

Precari, rifiuti e turismo
Patto di Ventimiglia punta al rilancio

Fare “rete” in maniera efficace per promuovere il territorio: questi gli obiettivi del Patto di Ventimiglia che si è riunito ieri pomeriggio a Monreale.

0 condivisioni

a rischio i servizi di molti comuni siciliani

Badagliacca, Csa “Nel 2016 campagna per stabilizzare i precari”

Nel 2016 serve un'agenzia per stabilizzare i precari. Le proroghe non bastano. Soluzioni per i 7000 lavoratori che rischiano il licenziamento.

0 condivisioni

in servizio negli enti locali, chiedono la stabilizzazione

Precari sul piede di guerra, corteo con i sindaci a Palermo

Un corteo si e' snodato da piazza Marina fino a piazza Indipendenza, per iniziativa di Cgil, Cisl e Uil. Al fianco di lavoratori e sindacati anche i sindaci dei comuni siciliani con le fasce tricolore. In testa il sindaco di Palermo e presidente dell'AnciSicilia, Leoluca Orlando. GUARDA LE FOTO

0 condivisioni

il M5s sui conti disastrati della regione

“Crocetta e Faraone ridicoli,
sono la zavorra della Sicilia”

Il M5S: “Mentre arriva la seconda conferma dalla Corte Costituzionale che la Sicilia aveva diritto ad incassare dallo Stato le somme dei contenziosi cancellati per un piatto di lenticchie dall’illuminato presidente, Faraone prova ad incantare gli allocchi”.

0 condivisioni

l'intervista all'ex ministro

Precari, D’Alia difende il suo decreto:
“In Sicilia edificate fortune politiche”

Ci sarà anche Gianpiero D’Alia, presidente nazionale dell’Udc, al meeting in programma domani a Catania in cui si proverà a capire se esiste ancora un progetto centrista dai toni definiti. L’ex ministro parla a BlogSicilia e non manca l’analisi sulla questione precari.

0 condivisioni

il 25 novembre vertice romano sui fondi per l'isola

Precari, riforma ex Province ed enti locali: sindacati incontrano Lantieri

“All’assessore – dice il segretario generale di Fp Cgil Sicilia, Michele Palazzotto – abbiamo ribadito il nostro giudizio critico sull’operato del governo che non è stato capace di risolvere nessuna delle vertenze sul tappeto. E chiesto un cambio di marcia per evitare l’esplosione di emergenze sociali”.

0 condivisioni

2800 persone, rischiano di perdere il sussidio regionale

Gli ex Pip scrivono a Mattarella:
”Noi senza diritti né futuro”

Attualmente il lavoro che gli ex P.I.P. portano avanti è di 6 ore al giorno, senza diritti lavorativi o sindacali, a cui corrisponde un sussidio straordinario di circa 832 euro al mese.

0 condivisioni

La Buona scuola, una riforma sleale

“In Sicilia 12mila assunzioni”
Quello che Faraone non dice

Dopo la fase Zero e la fase A, che hanno già coperto i posti vacanti delle scuole d’Italia, da domani scatta la fase B per l’assegnazione dei posti residui (al Nord). Un modello virtuoso di riforma o uno specchietto a costo zero per le 12mila allodole della Sicilia?

0 condivisioni

Riforma scuola

Incontro fra la Lo Bello e Faraone
Riforma penalizza docenti siciliani

Mariella Lo Bello consegna a Roma un report sulle criticità della riforma “La buona scola” per i docenti siciliani. Il documento è stato inviato al ministro dell’Istruzione Giannini

0 condivisioni

Parla Cassarino Segretario Regionale del Csa

“La situazione dei dipendenti
delle ex Province è disperata”

“La situazione in cui versano i dipendenti delle ex Province diventa disperata, lo sciopero di domani è un ulteriore segno che la politica regionale al momento è totalmente assente.”.

0 condivisioni

indirizzata al presidente della regione

Irsap, presentata interpellanza
per stabilizzazione 35 dipendenti

Un’interpellanza urgente è stata presentata dai deputati regionali Gino Ioppolo e Nello Musumeci (Lista Musumeci) per chiedere al Presidente della Regione e all’Assessore alle Attività Produttive la stabilizzazione dei dipendenti dell’Irsap (ex Consorzi area sviluppo industriale).

0 condivisioni

il sit in di sindacati e lavoratori

Le ex Province scricchiolano:
“Solo in Sicilia a rischio 3mila posti”

Se anche in Sicilia si dovesse recepire la linea politica del Governo in discussione in Parlamento, circa 3000 lavoratori, che rappresentano più la metà del personale delle province siciliane, dovranno essere posti in mobilità, con il concreto rischio di non percepire  gli stipendi.

0 condivisioni

sit-in dei dipendenti in tutta l'isola

Province, domani la mobilitazione “contro i tagli del governo nazionale”

Sit in dei dipendenti delle ex province domani in tutta la Sicilia presso le sedi di appartenenza. Aderendo alla mobilitazione lanciata dai segretari nazionali di categoria, le segreterie regionali di FP CGIL – CISL FP – UIL FPL hanno indetto assemblee per manifestare contro la politica del governo nazionale.

0 condivisioni

hanno anche aperto un blog sulla loro condizione

Bagheria, 22 precari fanno causa
al Comune: “Basta proroghe”

Firmate le prime 22 procure per l’affidamento del ricorso, da parte dei precari del comune di Bagheria, contro “l’abuso” di contratti a tempo determinato della Giunta comunale. L’obiettivo è quello di revocare la delibera con cui si prorogava, sino alla fine dell’anno, il contratto di lavoro dei precari.

0 condivisioni

il segretario pd raciti: "buon lavoro di squadra"

Proroga dei precari dalla Camera
Chiesto tavolo tecnico alla Regione

“L’AnciSicilia esprime apprezzamento per una scelta che è stata fortemente, e da tempo, chiesta dall’Associazione stessa e voluta da tutti i comuni.” Lo ha detto Leoluca Orlando, presidente dell’AnciSicilia, commentando l’approvazione da parte della Commissione Bilancio della Camera dei Deputati dell’emendamento di proroga dei precari.

0 condivisioni

dopo la sentenza della corte europea

I precari della scuola vanno assunti
Enti locali verso la stabilizzazione

Via libera alla proroga di un anno ma intanto la Corte Europea stabilisce un principio in base al quale potrebbe saltare l’intero sistema

0 condivisioni

una lettera riservata parla di un buco da 3 miliardi

Le cifre ballerine del buco di bilancio
Il ‘ricatto occupazionale’ della Regione siciliana

il buco da coprire, secondo una lettera riservata intercettata da La repubblica, sarebbe di 3 miliardi di euro. Ma Palermo conta sull’aiuto di Roma che considera un obbligo e non una cortesia

0 condivisioni

Ancora incertezza lavorativa per i dipendenti precari

Almaviva, Fistel Cisl: “Azienda rispetti accordi lavoratori a progetto”

Francesco Assisi, Segretario Fistel Cisl Palermo Trapani e Salvo Seggio Rsu ad Almaviva, affermano in merito alla vertenza della società “Almaviva si appresta a far firmare lunedì ai lavoratori precari, cosiddetti a progetto, una nuova conciliazione per un accordo tombale che annulla quanto ottenuto lo scorso anno dai sindacati, che di fatto perderebbero così il diritto di prelazione.

0 condivisioni

verrà discussa la prossima settimana

Un albo dei precari della P.A
La proposta in commissione Lavoro

“Nel caso in cui i posti previsti in organico siano gia’ completi, la creazione di un ruolo sopranumerario che permetta ai precari di proseguire il loro rapporto di lavoro – afferma Venturino – con gli enti, con la trasformazione del rapporto di lavoro a tempo indeterminato, valorizzando l’esperienza professionale acquisita”.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.